facebook rss
  • Editoriale

Pordenone-Diaw, una sconfitta per due, lo sprint del Vicenza e la mano di Gomez nella corsa alla B

domenica 4 Aprile 2021 - Ore 22:06 - Autore: Dimitri Canello

La notizia della settimana nei radar del Triveneto è senza alcun dubbio l’esonero di Attilio Tesser a Pordenone. Una scelta su cui nessuno avrebbe scommesso un centesimo a inizio stagione e che segna la fine di un’epoca d’oro, probabilmente irripetibile per il club di Mauro Lovisa. La promozione in Serie B, il quarto posto, un playoff perso all’ultimo tuffo e una prima fetta di stagione in cui la squadra era ancora in zona spareggi-promozione non sono bastati al tecnico dei miracoli per conservare il posto. Tutto inutile, di fronte a una caduta libera che parte da gennaio. Da quella cessione di Davide Diaw al Monza che ha creato un autentico terremoto all’interno del club e del gruppo. La squadra ha perso il suo principale riferimento offensivo, che in tutta evidenza non è stato sostituito adeguatamente. E’ questo, oltre al covid che ha picchiato durissimo, il vero problema. Chi, infatti, avrebbe saputo dire no ai 5 milioni garantiti dal Monza per l’affare dell’anno? Nessuno, probabilmente: se fossi stato nel presidente mi sarei comportato allo stesso modo. Dove, invece, si può discutere, è relativamente al sostituto. Claudio Morra è un buon attaccante, ma di sicuro non è Diaw ed era al di là dell’infortunio a tutti gli effetti una scommessa. L’errore che ha commesso Lovisa è stato probabilmente quello di considerarsi già salvo, convinzione che i fatti hanno dimostrato essere errata. Ha pagato per tutti Tesser, a cui non è stata data neppure l’ultima chance contro l’Entella di domani a pranzo. Se sarà stata o meno una scelta giusta lo scopriremo probabilmente già fra qualche ora. Al posto di Tesser, infatti, ecco un’altra scommessa: Maurizio Domizzi. Gli è stato affidato un compito difficilissimo il cui esito sarà decisivo per il futuro del club. Nel frattempo, considerato il flop di Diaw a Monza (neanche un gol messo a segno dal cambio di maglia in poi) si può dire che la sua cessione sia stata una sconfitta per due.

Quando Domenico Di Carlo dice che il Vicenza “sta benissimo” lancia un segnale preciso alla concorrenza. Contrariamente al Pordenone, il Vicenza in zona playoff non ci è stato mai per tutta la stagione e questo vorrà pure significare qualcosa. Ma è anche vero che, a sette giornate dalla fine, la squadra sta sbocciando e potrebbe aver preso il treno giusto al momento giusto. Quando vedi che segna Nalini, uno che senza infortuni giocherebbe in Serie A su assist di Nahuel Valentini, capisci che qualche pedina si è incastrata a dovere e quando vedi il Cittadella cadere al Menti, capisci anche che una rincorsa all’ottavo posto non è utopia. E che magari la squadra può davvero arrampicarsi oltre i propri limiti.

Nella corsa alla Serie B c’è un episodio che ieri ha fatto e farà discutere. La Triestina ha battuto il Padova 1-0 con un gol segnato di mano da Guido Gomez. Un sabato peggiore di quello vissuto dal Padova era difficile immaginarlo. Prima i risultati della concorrenza che non molla di un centimetro e le vittorie di Südtirol e Perugia contro le due veronesi, poi l’infortunio di Ronaldo nel riscaldamento, quindi la sconfitta del Rocco con un gol che le immagini hanno dimostrato essere stato segnato con il braccio. Un errore grave, quello commesso dall’arbitro Mario Cascone: ha indirizzato una partita mal giocata dalla squadra di Andrea Mandorlini che, senza il suo capitano, ha palesato limiti già evidenziati nel recente passato in partite come quella di ieri e che ha tirato una sola volta in porta in novanta minuti. Fra andata e ritorno, la Triestina ha fatto meglio, su questo pochi dubbi. Detto questo, il Südtirol sta facendo un campionato straordinario, è la squadra che ha perso meno di tutte (quattro) e ha i mezzi per contendere il primato fino in fondo. E anche di arrivare molto avanti se dovesse finire ai playoff. E’ una corsa a tre in cui un dettaglio può fare la differenza, anche se il Padova è ancora padrone del proprio destino. Con tre vittorie e un pareggio contro Gubbio, Modena, Carpi e Sambenedettese il primo posto è una certezza anche al di là dei risultati della concorrenza. Nota di merito, in ogni caso, per Bepi Pillon e la sua Triestina, capace di bloccare tutte le fonti di gioco avversarie e di superare un’emergenza incredibile legata al covid. Ai playoff, se recupera i suoi infortunati, l’Alabarda può essere una vera mina vagante e le parole del tecnico dopo il match col Padova fanno ben sperare.

Torna alla vittoria il Verona, che batte il Cagliari con una grande prestazione e che raggiunge la salvezza con larghissimo anticipo, mentre l’Udinese fa una degna figura a Bergamo, punita da un ex che difficilmente sbaglia quando si trova di fronte il bianconero: Luis Muriel. Il Venezia perde ancora in casa, ma il secondo posto era forse troppo per un gruppo che sta comunque facendo miracoli. La mission adesso è di arrivare più in alto possibile e poi di giocarsi tutto ai playoff. Se il secondo posto può essere fuori portata, riguardo al terzo ci sono decisamente più possibilità. Ed è giusto provarci fino in fondo. Il Cittadella ha perso la “cazzimma”, come ha detto giustamente il suo direttore. Se una squadra come i granata non gioca ai mille all’ora, diventa battibile da chiunque. Se si vogliono i playoff, urge un’inversione di rotta a partire da domani contro la Reggina

Commenti

commenti



Calciomercato

  • UdineseAggiornata al
    2021-02-01 22:11:32

    UDINESE 2020-2021 ACQUISTI: Lllorente a (Napoli), Braaf a (Manchester City) CESSIONI: Cristo Gonzalez a (Mrandes), Coulibaly c (Salernitana), Ter Avest d (Utrecht), Nicolas p (Reggina), Lasagna a (Verona), Mandragora c (Juventus) OGGI COSI' (3-5-2): Musso; Becao, Bonifazi, Nuytinck; Stryger Larsen, De Paul, Arslan, Pereyra, Zeegelaar; Deulofeu, LLORENTE. All. Gotti (confermato)

  • VeronaAggiornata al
    2021-02-02 12:00:02

    VERONA gennaio 2021 (NEW!) Acquisti: Bessa c (Goias), Elvius a (Koge), Lasagna a (Udinese), Sturaro c (Genoa) Cessioni: Badu c (ritirato), Laribi c (Reggiana), Danzi c (Ascoli), Di Gaudio a (Chievo), Vitale d (Frosinone) Oggi così (3-4-2-1): Silvestri; Ceccherini, Gunter, Magnani; Faraoni, Tameze, Veloso, Dimarco; Barak, Zaccagni; LASAGNA. All. Juric (confermato)

  • PordenoneAggiornata al
    2021-02-02 12:00:19

    PORDENONE gennaio 2021 (NEW!) Acquisti: Morra a (Virtus Entella), Biondi c (Catania), Finotto a (Monza) Cessioni: Tremolada c (Cosenza), Diaw a (Monza) Oggi così (4-3-1-2): Perisan; Berra, Barison, Camporese, Falasco; Misuraca, Calò, Magnino; Mallamo; Musiolik, Ciurria. All. Tesser

  • CittadellaAggiornata al
    2021-02-02 12:00:35

    CITTADELLA gennaio 2021 (NEW!) Acquisti: Baldini c (Fano), Beretta a (Padova) Cessioni: Awua c (Pro Vercelli), Cissé a (Padova), Grillo a (Catanzaro), Bassano d (Bisceglie) Oggi così (4-3-1-2): Maniero; Ghiringhelli, Perticone, Adorni, Donnarumma; Proia, Iori, Branca; Vita; Ogunseye, Tsadjout. All. Venturato

  • ChievoAggiornata al
    2021-02-01 22:15:46

    CHIEVO gennaio 2021 (NEW) Acquisti: Di Gaudio a (Verona) Cessioni: Pucciarelli a (Dibba Fc), Di Noia c (Perugia) Oggi così (4-3-3): Semper; Mogos, Leverbe, Rigione, Renzetti; Garritano, Obi, Giaccherini; DI GAUDIO, Djordjevic, Canotto. All. Aglietti

  • VeneziaAggiornata al
    2021-02-01 22:18:14

    VENEZIA gennaio 2021 (NEW!) Acquisti: Seb.Esposito a (Spal), Ala-Myllymaki c (Ilves), Dezi c (Parma), G.Ricci d (Parma), Galazzi a (Piacenza), Palsson d (Thor Akureyri) Cessioni: Maleh c (Fiorentina, da giugno), Capello a (Virtus Entella), Bertinato p (Vis Pesaro) Oggi così (4-3-1-2): Lezzerini; P.Mazzocchi, Modolo, Ceccaroni, G.RICCI; Fiordilino, DEZI, Maleh, Aramu; Forte, SEB.ESPOSITO. All. Zanetti

  • VicenzaAggiornata al
    2021-02-01 22:19:10

    VICENZA gennaio 2021 (NEW!) Acquisti: N.Valentini d (Padova), Agazzi c (Livorno), Lanzafame a (svincolato) Cessioni: Scoppa c (Cavese), Bizzotto d (Monopoli), Guerra a (Feralpisalò), Marotta a (Juve Stabia OGGI COSÌ (4-3-3): Grandi; Bruscagin, Padella, Cappelletti, Beruatto; Da Riva, L.Rigoni, Cinelli; Dalmonte, Meggiorini, Jallow. All. Di Carlo

  • PadovaAggiornata al
    2021-02-01 22:21:40

    PADOVA gennaio 2021 (NEW) Acquisti: Rossettini d (Lecce), Biasci a (Carpi), Firenze a (Salernitana), Chiricò a (Ascoli), K.Cissé a (Cittadella), Dini p (Parma) Cessioni: Soleri a (Monopoli), N.Valentini d (Vicenza), Fazzi d (Sambenedettese), Jefferson a (Catanzaro), Beretta a (Cittadella), Buglio c (Livorno) OGGI COSÌ (4-3-3): DINI; Germano, ROSSETTINI, Gasbarro, Curcio; Della Latta, Ronaldo, Saber; CHIRICO', Nicastro, BIASCI. All. Mandorlini

  • TriestinaAggiornata al
    2021-02-02 12:19:22

    TRIESTINA gennaio 2021 (NEW!) Acquisti: Giannò d (Foligno), Walter Lopez d (Salernitana), Baldi d (Marina Calcio), Lepore d (Monza) Cessioni: Lodi c (Fc Messina), Giannò d (Grosseto), Natalucci d (Cavese), Boultam c (Salernitana), Cavaliere d (svincolato), Gatto c (Pro Vercelli), Cernuto d (Paganese) Oggi così (4-3-3): Offredi; LEPORE, Capela, Lambrughi, WALTER LOPEZ; Rizzo, Giorico, Calvano; Mensah, Gomez, Petrella. All. Gautieri

  • SüdtirolAggiornata al
    2021-02-01 22:24:46

    SÜDTIROL 2020-2021 Acquisti: Voltan a (Reggiana), M.Marchi a (Reggiana), Morelli d (Livorno). Cessioni: Semprini a (Pontedera) Oggi così (4-3-1-2): Poluzzi; El Kaouakibi, Malomo, Vinetot, Fabbri; Tait, Greco, Beccaro; Casiraghi; Odogwu, VOLTAN. All. Vecchi

  • Virtus VeronaAggiornata al
    2021-02-01 22:25:09

    VIRTUS VERONA 2020-2021 Acquisti: Paloka a (svincolato) Cessioni: Manconi a (rescissione) Oggi così (4-3-1-2): Giacomel; Daffara, Pellacani, Visentin, Manfrin; Cazzola, Bentivoglio, Zarpellon; Danti; Arma, De Marchi. All. Fresco

  • LegnagoAggiornata al
    2021-02-01 22:29:03

    LEGNAGO gennaio 2021 (NEW) Acquisti: Corvi p (Parma), Lovisa c (Fiorentina), Stefanelli d (Modena), Laurenti c (Modena), Lazarevic a (svincolato), Buric a (Nk Rudes) Cessioni: Colombo p (Juventus), Senese d (Cavese), Luppi a (Modena) Oggi così (4-3-1-2): Pizzignacco; Zanoli, Pellizzari, Perna, Ricciardi; LAURENTI, Yabre, Bulevardi; Gasperi; Grandolfo, LAZAREVIC. All. Bagatti

  • ArzignanoAggiornata al
    2020-09-12 23:01:36

    ARZIGNANO Calciomercato 2019-2020 estivo (NEW!)

    ACQUISTI: Balestrero (c (Albissola), Ferrara a (Virtus Verona), Hoxha c (svincolato), Bigolin d (svincolato), Bachini c (Piacenza), Tosi p (svincolato), Cais a (Albissola), Barzaghi d (Ravenna), Maldonado c (svincolato), Anastasia a (Fiorenzuola), Russo c (San Donato Tavarnelle), Perretta c (Empoli), Antoniazzi c (svincolato), Pattarello c (Bologna), Tazza d (Benevento), Bozzato c (Cittadella), Bonalumi d (Giana Erminio), Valagussa c (Rezzato), Flores Heatley a (Cavese)

    CESSIONI: Odogwu a (Virtus Verona), Ferri d (fine contratto), Munaretto d (fine contratto), Spaltro d (fine contratto), Vanzan (d) fine contratto, Burato c (fine contratto) Parasecoli c (fine contratto); Valenti a (fine contratto), Dalla Valle p (fine contratto), Farina p (fine contratto); Lovato d (fine contratto), Maronilli d (fine contratto), Panzani d (fine contratto), Forte c (fine contratto), Fracaro c (fine contratto), Serroukh c (fine contratto); Pllumbaj a (fine contratto)

    OGGI COSI' (4-3-3):: TOSI, TAZZA, BACHINI, BONALUMI, BARZAGHI; BALESTRERO, VALAGUSSA, MALDONADO; CAIS, ROCCO, FERRARA. All. COLOMBO

  • Delta Porto TolleAggiornata al
    2019-06-30 16:31:26

    Avversario: -

  • BellunoAggiornata al
    2019-06-30 16:31:37

    Avversario: -

  • MestreAggiornata al
    2019-06-30 16:30:44

    Avversario: -

  • TrevisoAggiornata al
    2019-06-30 16:31:49

    Avversario: -

  • Pro GoriziaAggiornata al
    2019-05-02 23:08:39

    Avversario: -

  • TrentoAggiornata al
    2019-07-20 18:05:05

    Avversario: -

  • Union ClodienseAggiornata al
    2019-08-02 23:31:13

    Avversario: -

  • Virtus BolzanoAggiornata al
    2019-08-02 23:31:32

    Avversario: -

  • CampodarsegoAggiornata al
    2020-05-31 19:14:39

    Avversario: -

Pubblicità

Pubblicità




WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
X