Triveneto Goal https://www.trivenetogoal.it Il meglio del calcio e dello sport triveneto in un unico imperdibile sito Sun, 18 Nov 2018 13:30:24 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=4.9.8 Triestina – Vicenza, l’ultimo aggiornamento della prevendita alle ore 13: sfondata quota 6mila spettatori https://www.trivenetogoal.it/2018/11/18/triestina-vicenza-lultimo-aggiornamento-della-prevendita-alle-ore-13-sfondata-quota-6mila-spettatori/60363/ https://www.trivenetogoal.it/2018/11/18/triestina-vicenza-lultimo-aggiornamento-della-prevendita-alle-ore-13-sfondata-quota-6mila-spettatori/60363/#respond Sun, 18 Nov 2018 13:30:00 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=60363

Nuovo e ultimo aggiornamento sulla prevendita di Triestina-Vicenza ore 13 di oggi domenica 18 novembre
6.160 TOTALI
3.018 ABBONATI
2.291 LOCALI
851 OSPITI (la prevendita per questo settore si è chiusa ieri alle 19)
Biglietteria e cancelli verranno aperti alle ore 17. Essenziale arrivare presto per evitare sicure file e disagi

]]>
https://www.trivenetogoal.it/2018/11/18/triestina-vicenza-lultimo-aggiornamento-della-prevendita-alle-ore-13-sfondata-quota-6mila-spettatori/60363/feed/ 0
SudTirol-Vis Pesaro, Zanetti: “Vogliamo che il Druso torni ad essere il nostro fortino! E la classifica…” https://www.trivenetogoal.it/2018/11/18/sudtirol-vis-pesaro-zanetti-vogliamo-che-il-druso-torni-ad-essere-il-nostro-fortino-e-la-classifica/60359/ https://www.trivenetogoal.it/2018/11/18/sudtirol-vis-pesaro-zanetti-vogliamo-che-il-druso-torni-ad-essere-il-nostro-fortino-e-la-classifica/60359/#respond Sun, 18 Nov 2018 11:00:00 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=60359

[…]

«Inseguiamo la vittoria da un po’ di tempo – argomenta mister Paolo Zanetti – è chiaro che da parte nostra vogliamo sempre vincere, a volte ci riusciamo, a volte no, giochiamo in casa, davanti al nostro pubblico e vogliamo che il Druso torni ad essere il nostro fortino, dopo la sfortunata sconfitta contro la Feralpisalò». L’allenatore dell’Alto Adige non si fida per nulla della Vis Pesaro: «È l’esempio di come il livello del campionato si sia elevato quest’anno – osserva il tecnico biancorosso – al di là che abbia un punto in più di noi e nonostante sia una neopromossa, ha tantissimi nomi importanti, che hanno giocato in serie B». Quel che tutti si attendono oggi pomeriggio, è di assistere ad una prova di spessore da parte degli attaccanti dell’Alto Adige, che permetta alla formazione biancorossa di cominciare un percorso deciso verso uno standard di rendimento offensivo perlomeno discreto. «Di sicuro non cambieremo nulla a livello tattico – assicura Zanetti – il problema comunque non è solo dell’attacco ma un po’ di tutta la squadra, mi aspetto anche dei gol dalle mezzali che hanno delle qualità o dai quinti, soprattutto Fabbri: per uscire da questo momento, dobbiamo trovare anche lì davanti quell’aggressività e determinazione che mettiamo normalmente in zona difensiva». Alto Adige che, complice questi problemi si trova solamente al decimo posto in classifica, certamente una posizione al di sotto delle attese. «Non mi fa nessun effetto essere lì – conclude Zanetti – perché guardo la classifica con altri occhi, nel senso che non mi interessa la posizione in cui siamo ma la distanza dal vertice, che è di cinque punti, l’anno scorso non siamo mai stati a così pochi punti dalla vetta, e poi siamo appena a novembre, c’è ancora tanto da giocare».

[…]

(Fonte: Corriere dell’Alto Adige. Trovate il resto dell’articolo sull’edizione odierna del quotidiano)

]]>
https://www.trivenetogoal.it/2018/11/18/sudtirol-vis-pesaro-zanetti-vogliamo-che-il-druso-torni-ad-essere-il-nostro-fortino-e-la-classifica/60359/feed/ 0
Union Pro-Treviso, Rocchi: “Ho 11 giocatori, il resto sono juniores! Ma non ci mancano volontà è…” https://www.trivenetogoal.it/2018/11/18/union-pro-treviso-rocchi-ho-11-giocatori-il-resto-sono-juniores-ma-non-ci-mancano-volonta-e/60357/ https://www.trivenetogoal.it/2018/11/18/union-pro-treviso-rocchi-ho-11-giocatori-il-resto-sono-juniores-ma-non-ci-mancano-volonta-e/60357/#respond Sun, 18 Nov 2018 10:00:39 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=60357

L’importante è tener duro, in attesa che maturino tempi migliori, ossia avere dei rinforzi che arriveranno, si spera, solo il mese prossimo: al momento bisogna arrangiarsi. E così il Treviso, di scena oggi a Mogliano contro l’Union Pro (ore 14.30, arbitra Viapiana di Catanzaro), sa che dovrà fare ancora una volta di necessità virtù, stringere i denti e provare a fare un altro mezzo miracolo come quello contro il Falmec: «In questo momento abbiamo 11 giocatori e il resto sono juniores – sospira mister Renzo Rocchi – è un Treviso per forza di cose molto giovane al quale però volontà e spirito di sacrificio non mancano. E sono queste le qualità che ci hanno permesso domenica di battere il Vittorio Veneto: occorrerà tirarle fuori di nuovo. In settimana tutto sommato la squadra si è allenata bene al Tenni, sempre in attesa di reperire un campo di allenamento durante la settimana, visto che allo stadio chiaramente non possiamo continuare a lavorare, soprattutto d’inverno, il terreno ne risentirebbe». L’Union Pro è avversario ostico. «Sì, buona squadra, che in classifica sta meglio di noi. Da parte nostra dovremo scendere in campo con la mente sgombra, dimenticare la situazione in cui ci troviamo e concentrarci solamente sulle cose che dovremo fare durante la partita».

(Fonte: Tribuna di Treviso. Trovate il resto dell’articolo sull’edizione odierna del quotidiano)

]]>
https://www.trivenetogoal.it/2018/11/18/union-pro-treviso-rocchi-ho-11-giocatori-il-resto-sono-juniores-ma-non-ci-mancano-volonta-e/60357/feed/ 0
Triestina-Vicenza, le indicazioni della Furlan per la coreografia: gli aggiornamenti https://www.trivenetogoal.it/2018/11/18/triestina-vicenza-le-indicazioni-della-furlan-per-la-coreografia-gli-aggiornamenti/60361/ https://www.trivenetogoal.it/2018/11/18/triestina-vicenza-le-indicazioni-della-furlan-per-la-coreografia-gli-aggiornamenti/60361/#respond Sun, 18 Nov 2018 09:39:00 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=60361

Appello della Curva Furlan diffuso in questi minuti in vista del derby Triveneto di questa sera al Rocco fra Triestina e Vicenza: “Questa sera si prega di entrare sugli spalti alle ore 18.30 e e quello che troverete su ogni seggiolino servirà per la riuscita della coreografia. Seguire le indicazioni dai ragazzi in balaustra e non spostatevi di posto. Si chiede a tutti di non utilizzare altre bandiere durante la coreografia. Avanti Curva Furlan!”

]]>
https://www.trivenetogoal.it/2018/11/18/triestina-vicenza-le-indicazioni-della-furlan-per-la-coreografia-gli-aggiornamenti/60361/feed/ 0
Mestre-LiaPiave, Zecchin: “Partita che può cambiare la parte alta del girone! E sarà…” https://www.trivenetogoal.it/2018/11/18/mestre-liapiave-zecchin-partita-che-puo-cambiare-la-parte-alta-del-girone-e-sara/60355/ https://www.trivenetogoal.it/2018/11/18/mestre-liapiave-zecchin-partita-che-puo-cambiare-la-parte-alta-del-girone-e-sara/60355/#respond Sun, 18 Nov 2018 09:00:08 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=60355

Ultima giornata in tribuna per Zecchin che fa il punto sulla sfida al vertice contro il Liapiave. «Siamo messi bene, a parte i soliti infortunati Taddeus, Casarotto (che ne avrà per un altro mese, ndr) e Tito ma per il resto ho tutti a disposizione». Una sfida che non ha bisogno di essere “caricata”. «I ragazzi sanno che questa può essere una partita che può cambiare la parte alta del girone visto che il Sedico riposa» conferma infatti il tecnico «per cui cercheremo di fare la nostra gara contro la miglior difesa del campionato. Il Liapiave ha anche Furlan davanti, un giocatore di categoria superiore ma noi non siamo da meno. Sarà una partita avvincente tra due squadre che giocano la palla e cercano la manovra. Complimenti a Galante che in soli tre mesi ha capito tutto e quando è andato in panchina era come se ci fossi stato io».

(Fonte: La Nuova Venezia. Trovate il resto dell’articolo sull’edizione odierna del quotidiano)

]]>
https://www.trivenetogoal.it/2018/11/18/mestre-liapiave-zecchin-partita-che-puo-cambiare-la-parte-alta-del-girone-e-sara/60355/feed/ 0
Triestina-Vicenza, Giacomelli: “Forse potremo scrivere una favola: fra tifosi, società e squadra si è creata un’atmosfera magica” https://www.trivenetogoal.it/2018/11/18/triestina-vicenza-giacomelli-forse-potremo-scrivere-una-favola-fra-tifosi-societa-e-squadra-si-e-creata-unatmosfera-magica/60353/ https://www.trivenetogoal.it/2018/11/18/triestina-vicenza-giacomelli-forse-potremo-scrivere-una-favola-fra-tifosi-societa-e-squadra-si-e-creata-unatmosfera-magica/60353/#respond Sun, 18 Nov 2018 08:31:00 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=60353

Stefano Giacomelli ha rilasciato una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport. Fra le sue dichiarazioni spicca questa: “Dopo 15 anni sofferti oggi fra società, tifosi e squadra si è creata questa magica atmosfera che si avverte al Menti. Forse potremo scrivere una favola. Nessuno ci ha chiesto di vincere il campionato, ma dentro di noi sappiamo di poter arrivare molto lontano. Con la Triestina è una partita importantissima, che può farci compiere un ulteriore salto di qualità”

]]>
https://www.trivenetogoal.it/2018/11/18/triestina-vicenza-giacomelli-forse-potremo-scrivere-una-favola-fra-tifosi-societa-e-squadra-si-e-creata-unatmosfera-magica/60353/feed/ 0
Mestre-Lia Piave, Galante: “Amo troppo questi colori, sono contento che sia la mia ultima da capo allenatore: meglio fare il vice….” https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/mestre-lia-piave-galante-amo-troppo-questi-colori-sono-contento-che-sia-la-mia-ultima-ha-capo-allenatore-meglio-fare-il-vice/60349/ https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/mestre-lia-piave-galante-amo-troppo-questi-colori-sono-contento-che-sia-la-mia-ultima-ha-capo-allenatore-meglio-fare-il-vice/60349/#respond Sat, 17 Nov 2018 21:43:59 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=60349

Domani alle 14.30 il Mestre affronterà al Baracca il Lia Piave. Scontro al vertice del girone B di Eccellenza Veneta, fra terza e quarta della classe, dietro alla coppia di lepri Union San Giorgio Sedico – Luparense. Sarà anche l’ultima parte da head coach per Ivan Galante, vice di Giampietro Zecchin: “E meno male – sorride Galante – amo troppo questi colori e sono contento che sia la mia ultima partita da capo allenatore. Meglio fare il vice, meglio che torni Zecchin va…”. Scherza, Galante, ma non troppo. E intanto fa la conta dei disponibili per domani. In dubbio Tadeu e Jury Casarotto, nessuna squalifica da scontare. Avanti tutta.

]]>
https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/mestre-lia-piave-galante-amo-troppo-questi-colori-sono-contento-che-sia-la-mia-ultima-ha-capo-allenatore-meglio-fare-il-vice/60349/feed/ 0
Triestina-Vicenza, la prevendita per il settore ospiti si chiude a quota 850: gli aggiornamenti https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/triestina-vicenza-la-prevendita-per-il-settore-ospiti-si-chiude-a-quota-850-gli-aggiornamenti/60345/ https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/triestina-vicenza-la-prevendita-per-il-settore-ospiti-si-chiude-a-quota-850-gli-aggiornamenti/60345/#respond Sat, 17 Nov 2018 18:53:04 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=60345

Trivenetogoal news: si è chiusa alle 19 la prevendita di Triestina – Vicenza per il settore ospiti a quota 850. Al momento siamo vicini a quota 6mila, con 5898 spettatori già certi di essere al Rocco. Nel dato totale sono compresi 3018 abbonati alabardati. La prevendita per tutti i settori, escluso quello riservato ai tifosi del Vicenza, proseguirà anche domani con le modalità già comunicate.

]]>
https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/triestina-vicenza-la-prevendita-per-il-settore-ospiti-si-chiude-a-quota-850-gli-aggiornamenti/60345/feed/ 0
Triestina-Vicenza, le probabili formazioni: rebus tattico per Pavanel, tante assenze su entrambi i fronti https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/triestina-vicenza-le-probabili-formazioni-rebus-tattico-per-pavanel-tante-assenze-su-entrambi-i-fronti/60333/ https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/triestina-vicenza-le-probabili-formazioni-rebus-tattico-per-pavanel-tante-assenze-su-entrambi-i-fronti/60333/#respond Sat, 17 Nov 2018 18:21:41 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=60333

Partita attesissima con in palio il primo posto in classifica in quel di Trieste, con due squadre che scenderanno in campo rimaneggiate rispetto alle rispettive formazioni tipo. Il Vicenza dovrà infatti rinunciare agli acciaccati De Falco e Andreoni, mentre ben più delicata la situazione in casa alabardata con Granoche, Mensah e Maracchi costretti al forfait e Malomo non al meglio

Queste quindi le probabili formazioni:

TRIESTINA (4-2-3-1): Valentini, Formiconi, Malomo, Lambrughi, Sabatino, Steffè, Coletti; Petrella, Bracaletti, Beccaro, Procaccio. A disposizione: Boccanera, Codromaz, Libutti, Pedrazzini, Pizzul, Dubaz, Bolis, Bariti, Lubian, Marzola, Hidalgo, Gubellini. All. Pavanel

L.R. VICENZA VIRTUS (4-3-1-2): Grandi, D. Bianchi, Pasini (Mantovani), Bizzotto, Solerio, N. Bianchi, Salvi, Laurenti, Curcio, Giacomelli, Arma. A disposizione: Albertazzi, Bonetto, Bortot, Stevanin, Zarpellon, Zonta, Gashi, Razzitti, Rover, Tronco. All. Colella

]]> https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/triestina-vicenza-le-probabili-formazioni-rebus-tattico-per-pavanel-tante-assenze-su-entrambi-i-fronti/60333/feed/ 0 Triestina-Vicenza, i convocati di Pavanel: recupera Malomo, fuori Mensah https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/triestina-vicenza-i-convocati-di-pavanel-recupera-malomo-fuori-mensah/60338/ https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/triestina-vicenza-i-convocati-di-pavanel-recupera-malomo-fuori-mensah/60338/#respond Sat, 17 Nov 2018 17:42:45 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=60338

Niente da fare per Davis Mensah, che non sarà a disposizione di Massimo Pavanel per Triestina – Vicenza. Questa la lista dei convocati del tecnico alabardato per la partita di domani: recupero in extremis per Alessandro Malomo. Convocati 23 giocatori, aggregati dalla Berretti Dubaz, Lubian, Marzola e Gubellini. Indisponibili per infortunio anche Granoche e Maracchi

]]>
https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/triestina-vicenza-i-convocati-di-pavanel-recupera-malomo-fuori-mensah/60338/feed/ 0
Clodiense-Trento, De Paola alla ricerca della continuità: ma perde Bardelloni per squalifica https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/clodiense-trento-de-paola-alla-ricerca-della-continuita-ma-perde-bardelloni-per-squalifica/60336/ https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/clodiense-trento-de-paola-alla-ricerca-della-continuita-ma-perde-bardelloni-per-squalifica/60336/#respond Sat, 17 Nov 2018 17:30:22 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=60336

TRENTO – Parola d’ordine: continuità. Il Trento sarà di scena domani (calcio d’inizio alle 14.30) sul campo della Clodiense, formazione che in classifica ha gli stessi punti – sei – dei gialloblù. In terra veneta, nella sfida valevole per l’undicesima giornata del girone d’andata, la squadra di mister Luciano De Paola andrà a caccia di un altro risultato positivo dopo il convincente successo ottenuto mercoledì nel turno infrasettimanale contro il Levico Terme. Sino a questo momento il Trento ha conquistato un punto (pareggio a San Donà di Piave alla seconda giornata) nelle cinque gare in trasferta disputate, mentre la Clodiense Chioggia ha raccolto quattro punti in quattro gare casalinghe. Dirigerà l’incontro il Signor Leonardo Tesi della sezione di Lucca, coadiuvato dagli Assistenti Arbitrali Francesco Tagliaferri di Faenza e Gianluca Pampaloni di La Spezia.  Luciano De Paola non potrà disporre dello squalificato Emanuele Bardelloni, fermato per un turno dal Giudice Sportivo, e ha convocato 20 giocatori. La Clodiense Società Sportiva Dilettantistica è nata ufficialmente nell’estate del 2011 dalla fusione tra l’A.C. Chioggia Sottomarina (nata nel 1971 e protagonista di diversi cambi di denominazione nel corso degli anni) e l’Asd Sottomarina Lido (rifondata a sua volta nel 2006). La compagine, affidata all’esperto Mario Vittadello, subentrato a stagione in corso a Gianluca Mattiazzi, milita in serie D per la seconda stagione di fila, dopo aver conquistato la promozione nella primavera del 2017 e centrato la salvezza (senza disputare i playout) al termine dello scorso torneo di Quarta Serie.
Gli elementi di spicco dell’organico veneziano sono gli attaccanti Umberto Nappello (ex Potenza, Monza e Gubbio in C1, Forlì e Melfi in C2 e già in categoria con Grosseto, Savona e San Marino) e Marco Farinazzo (135 presenze e 27 reti in categoria con Legnago, Belluno, Chieri, Belluno e autore di 12 reti lo scorso anno con la Clodiense), i difensori Alberto Ballarin (tredicesima stagione in serie

D per un totale di 339 presenze e 22 reti in categoria: dodicesima stagione per lui a Chioggia) e Marco Cuomo (ex Milazzo e Melfi In serie C2, poi in D con Scafatese, Vibonese, Pomigliano e Gela) e il centrocampista Pietro Baccolo, alla sua prima stagione in serie D dopo undici stagioni tra i “pro” con Padova (serie C1 e B), Alto Adige (C1), Frosinone (C1), Gubbio (due stagioni in C1), Paganese (C1), Messina (C), Catanzaro (C), Teramo (C) e nuovamente Paganese (C).
Il colore sociale della Clodiense Chioggia è il granata e la squadra veneta gioca le gare interne allo stadio “Aldo e Dino Ballarin” di Chioggia, che ha una capienza di 3.622 spettatori.

Gli ex della partita.
La sfida tra Clodiense e Trento non avrà alcun ex tra campo e panchina.

I precedenti.
Tra le due formazioni esiste un solo precedente ufficiale, pur avendo il Trento affrontato più volte nel corso della propria storia il Chioggia Sottomarina, una delle due realtà da cui è nata l’attuale società veneta. Il precedente risale all’8 marzo 2017, quando le due squadre si trovarono l’una di fronte all’altra nell’ambito della fase nazionale della Coppa Italia d’Eccellenza. Ad imporsi fu la Clodiense, che allo stadio “Aldo e Dino Ballarin” vinse per 3 a 1 grazie ai gol di Abrefah (tutt’ora nella rosa veneta), Rivi e Cacurio con Appiah in rete, invece, per il Trento.

Partite e arbitri dell’undicesima giornata (ore 14.30).
Adriese – Virtus Bolzano (Borriello di Arezzo)
Arzignanochiampo – Cartigliano (Pistarelli di Fermo)
Chions – Este (Fichera di Milano)
Clodiense Chioggia – Trento (Tesi di Lucca)
Levico Terme – Cjarlins Muzane (Bianchi di Prato)
Montebelluna – Campodarsego (Ubaldi di Roma 1)
San Giorgio – Belluno (Bertuzzi di Piacenza)
Tamai – Sandonà (Diop di Treviglio)
Union Feltre – Delta Porto Tolle (Leotta di Acireale)

La classifica del girone C.
Adriese ed Este 21 punti; Campodarsego* e Arzignanochiampo 18; Montebelluna 16 e Chions 16; Sandonà e Cjarlins Muzane 14; Virtus Bolzano e Cartigliano* 13; Union Feltre* e Delta Porto Tolle 12; Levico Terme* 10; Tamai 9; Belluno e San Giorgio 7; Trento e Clodiense Chioggia 6. *: una partita in meno.

I CONVOCATI
PORTIERI: Barosi (00); Russo (92).
DIFENSORI: Badjan (99); Baronio (99); Carella (98); Kostadinovic (92); Panariello (88); Romagna (99); Sabato (82); Zucchini (95).
CENTROCAMPISTI: Bertaso (98); Dragoni (90); Furlan (85); Paoli (97); Selvatico (89); Trevisan (00).
ATTACCANTI: Bertoldi (88); Bosio (92); Bonazzi (00); Ferraglia (99).

]]>
https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/clodiense-trento-de-paola-alla-ricerca-della-continuita-ma-perde-bardelloni-per-squalifica/60336/feed/ 0
Virtus Verona – Teramo, Fresco: “Non riusciamo a gestire le fasi calde della partita, adesso conta solo la vittoria: in qualsiasi modo” https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/virtus-verona-teramo-fresco-non-riusciamo-a-gestire-le-fasi-calde-della-partita-adesso-conta-solo-la-vittoria-in-qualsiasi-modo/60326/ https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/virtus-verona-teramo-fresco-non-riusciamo-a-gestire-le-fasi-calde-della-partita-adesso-conta-solo-la-vittoria-in-qualsiasi-modo/60326/#respond Sat, 17 Nov 2018 15:00:04 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=60326

Vigilia di Virtus Verona – Teramo e parola, come sempre, a Luigi Fresco: “Siamo molto rammaricati per come è finita a Salò domenica scorsa. La vittoria sarebbe stata una manna dal cielo in questo periodo in cui le cose non stanno girando come vorremmo. Purtroppo abbiamo peccato ancora una volta nei dettagli, soprattutto nei minuti finali quando invece bisogna essere il più lucidi possibile per evitare errori. Il nostro limite é sempre lo stesso, non riusciamo a gestire le fasi calde della partita. Ci sta che nei minuti finali gli avversari ci costringano alla difensiva ma è in quei momenti che serve, ancora di più, l’aiuto di tutta la squadra. Dobbiamo essere più decisi. Soprattutto chi subentra, deve dare di più. Non possiamo permetterci errori, non possiamo permetterci neanche di abbassare l’attenzione anche solo per dieci secondi. Gli avversari non aspettano altro e lo abbiamo già visto, purtroppo. Cosa mi aspetto dalla partita di domani? Conterà solo la vittoria. Spesso usciamo dal campo con i complimenti degli avversari perchè giochiamo bene ma adesso la prestazione passa in secondo piano. Serviranno grinta e massima abnegazione, sin dai primissimi minuti del match perchè anche questo è un limite che abbiamo più volte palesato. Voglio tre punti, se arriveranno con le unghie e con i denti meglio ancora”. Capitolo formazione per concludere: “Non ci sono novità sostanziali rispetto a domenica scorsa. Rientra Momenté della squalifica ed è importante per noi perchè é l’unico elemento che abbiamo in rosa con determinate caratteristiche fisiche. Non recuperano Lancini e Pinton mentre Rubbo sta meglio e potrebbe essere della partita”.

]]>
https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/virtus-verona-teramo-fresco-non-riusciamo-a-gestire-le-fasi-calde-della-partita-adesso-conta-solo-la-vittoria-in-qualsiasi-modo/60326/feed/ 0
Monza-Pordenone, Tesser: “Non vedo segnali di crisi e non sono preoccupato: Iocolano lusso per la categoria” https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/monza-pordenone-tesser-non-vedo-segnali-di-crisi-e-non-sono-preoccupato-nonostante-tutto-siamo-ancora-a-ridosso-del-primo-posto/60329/ https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/monza-pordenone-tesser-non-vedo-segnali-di-crisi-e-non-sono-preoccupato-nonostante-tutto-siamo-ancora-a-ridosso-del-primo-posto/60329/#respond Sat, 17 Nov 2018 14:30:35 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=60329

Vigilia di Monza – Pordenone e parola, come sempre, ad Attilio Tesser: “Non vedo segnali di crisi e non sono preoccupato – spiega il tecnico neroverde – è evidente che non veniamo da un buon numero di risultati positivi ma è anche evidente che siamo ancora lì, ad un punto dalle prime. A Monza domani sarà sicuramente una partita difficile ed impegnativa ma noi proveremo con tutte le nostre forze a fare risultato. Il Monza è costruito per le posizioni di vertice e Iocolano è un lusso per questa categoria. Hanno un gioco di manovra senza palle lunghe ed hanno individualità importanti soprattutto in attacco. Nelle ultime partite abbiamo pagato il minimo errore per cui dobbiamo essere bravi a non commetterne altri se vogliamo portare a casa un risultato positivo”

]]>
https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/monza-pordenone-tesser-non-vedo-segnali-di-crisi-e-non-sono-preoccupato-nonostante-tutto-siamo-ancora-a-ridosso-del-primo-posto/60329/feed/ 0
Triestina-Vicenza, Colella: “Mensah giocherà al 100%. Granoche? In estate non abbiamo mai pensato a lui” https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/triestina-vicenza-colellamensah-lo-fara-giocare-al-100-granoche-in-estate-non-abbiamo-mai-pensato-a-lui/60317/ https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/triestina-vicenza-colellamensah-lo-fara-giocare-al-100-granoche-in-estate-non-abbiamo-mai-pensato-a-lui/60317/#respond Sat, 17 Nov 2018 13:56:46 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=60317

Nella conferenza stampa pre Triestina il tecnico vicentino si sofferma anche sull’approccio che i suoi dovranno tenere e su qualche valutazione sui giuliani: “In Italia quando si giocano queste partite si dice che è la classica partita di studio, secondo me invece la partita va giocata, e penso che domani sarà fondamentale partire belli carichi e intensi. Mensah lo farà giocare al 100%,lui è uno di quelli che si lamenta sempre e poi va in campo e fa uno scatto da 100 metri, mancano anche Granoche dubito che non faranno di tutto per metterlo in campo. Procaccio non lo conoscevo ed è uno di quelli che mi è piaciuto di più in questo scorcio di campionato, hanno anche Bracaletti che non gioca da tempo e avrà il dente avvelenato. Mi interessano molto quello che faranno i miei e l’importante sarà l’intensità con la quale affronteremo questa gara. In estate non abbiamo mai pensato a Granoche, il mercato sono gli stessi procuratori che chiamano la società e propongono il giocatore e dopo vanno a dire che la società ha… È una cosa abbastanza usuale e delle volte sembra che hai contattato 4/5 giocatori, ma non abbiamo mai parlato di Granoche, tanti altri sì ma non di lui, senza nulla togliere all’attaccante.”

]]>
https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/triestina-vicenza-colellamensah-lo-fara-giocare-al-100-granoche-in-estate-non-abbiamo-mai-pensato-a-lui/60317/feed/ 0
Triestina-Vicenza, la prevendita alle ore 12 tocca quota 2638: i dati di tutti i settori https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/triestina-vicenza-la-prevendita-tocca-quota-2638-814-i-biglietti-acquistati-nel-settore-ospiti/60314/ https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/triestina-vicenza-la-prevendita-tocca-quota-2638-814-i-biglietti-acquistati-nel-settore-ospiti/60314/#respond Sat, 17 Nov 2018 13:10:00 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=60314

Trivenetogoal news: : aggiornamento sulla prevendita biglietti di Triestina-Vicenza alle ore 12 di sabato 17 novembre. Le presenze totali sono 5.656, 3.018 gli abbonati, 1.824 i biglietti venduti in tutti i settori eccetto quello riservato ai tifosi del Vicenza, a cui vanno aggiunti gli 814 acquistati nel settore ospiti

]]>
https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/triestina-vicenza-la-prevendita-tocca-quota-2638-814-i-biglietti-acquistati-nel-settore-ospiti/60314/feed/ 0
Triestina – Vicenza, Colella: “Io non penso al sorpasso, ma voglio vincere. A Trieste hanno caricato la partita? Qualche volta lo si fa perché si teme…..” https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/triestina-vicenza-colella-io-non-penso-al-sorpasso-ma-voglio-vincere-a-trieste-hanno-caricato-la-partita-qualche-volta-lo-si-fa-perche-si-teme/60311/ https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/triestina-vicenza-colella-io-non-penso-al-sorpasso-ma-voglio-vincere-a-trieste-hanno-caricato-la-partita-qualche-volta-lo-si-fa-perche-si-teme/60311/#respond Sat, 17 Nov 2018 12:51:01 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=60311

Giovanni Colella in conferenza stampa alla vigilia di Triestina – Vicenza, big match della dodicesima giornata del campionato di Serie C in programma domani alle 19 allo stadio Nereo Rocco: “la posizione in classifica è un po’ presto mentre per il livello può essere una partita importante, speriamo che la qualità sia da serie B. Io non penso al sorpasso ma voglio vincere, sono abituato a lavorare per vincere e a fine anno sapremo se sarà stato per vincere il campionato o arrivare secondi o terzi. Anche la partita di Coppa Italia è stata importante ma le squadre che andranno in campo domani saranno un po’ diverse, e avrà una cornice diversa. Per me i punti esterni è interni hanno poca differenza, dobbiamo però trovare un cammino omogeneo e se vogliamo combattere spalla a spalla fino alla fine dobbiamo fare un po’ meglio. Io oggi ai giocatori ho parlato di prestazione, senza continuità di prestazioni non ci sono risultati. Noi ci siamo per certi versi ma dobbiamo ancora migliorare, mi aspetto una prestazione importante. Secondo me quella di domani segnerà uno step, abbiamo ancora dei grossi margini di miglioramento e credo che la squadra possa mettere qualcosa in più, soprattutto i tre davanti, in termini di intesa, ed è giusto che sia così perché è il reparto più nuovo. Anche sulla gestione della manovra in modo da farlo continuità necessaria. Io penso che questa squadra ha come forza la qualità durante la settimana, non si abbatte mai e crede quello che fa 3 condivide le ambizioni di tutti. Penso che questo sia più importante rispetto alla tattica. Ci siamo persi De Falco e Andreoni che è il giocatore che ha giocato di più, quindi non è convocato. Il calcio si è sviluppato in intensità e non può essere costante ed espone a dei rischi, Mantovani questa settimana sta meglio, a lui manca la capacità di endurance perché si è allenato da solo per due mesi. Bizzotto invece ha recuperato abbastanza bene. Domani può essere utile anche Salvi perché è aggressivo anche se non ha la qualità di De Falco e servirà aggiustare il centrocampo. Io penso che si fa questo mestiere con passione e si gioca per arrivare a queste partite, lo stimolo che danno queste partite non è necessario creare aspettative perché le hanno già loro. Qualche volta le cose vengono caricate perché si teme, io gli avversari li rispetto e li considero ma di quello che fanno non mi interessa niente. Sono primi in classifica meritatamente e hanno un allenatore molto bravo e di persone come Pavanel ce ne vorrebbero ma vengono eliminate. Io oggi non cito la Triestina non posso pensare troppo agli avversari.”

]]>
https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/triestina-vicenza-colella-io-non-penso-al-sorpasso-ma-voglio-vincere-a-trieste-hanno-caricato-la-partita-qualche-volta-lo-si-fa-perche-si-teme/60311/feed/ 0
Monza-Pordenone, Lovisa: “Saluterò volentieri Berlusconi, ha dato lustro alla categoria! E siamo in credito con la sorte…” https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/monza-pordenone-lovisa-salutero-volentieri-berlusconi-ha-dato-lustro-alla-categoria-e-siamo-in-credito-con-la-sorte/60303/ https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/monza-pordenone-lovisa-salutero-volentieri-berlusconi-ha-dato-lustro-alla-categoria-e-siamo-in-credito-con-la-sorte/60303/#respond Sat, 17 Nov 2018 11:00:00 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=60303

«Siamo in credito con la sorte». Ne è convinto Mauro Lovisa, che in occasione della presentazione, svoltasi nello store di viale Venezia, della partnership con la società Smartmoda (nuovo style sponsor del Pordenone, a cui fornirà i vestiti ufficiali di calciatori, tecnici e dirigenti) rivolge un messaggio chiaro e preciso alla squadra: «Abbiamo sinora raccolto meno di quanto seminato. Adesso è il momento di invertire la tendenza». Il riferimento è all’unico punto ottenuto nelle ultime tre partite con Fermana, Sambenedettese e Triestina. Gare in cui il Pordenone è stato penalizzato da diversi episodi sfortunati e pure da qualche svista arbitrale. «Ciò non toglie – ha commentato il presidente del Pordenone – che ci sono anche alcuni problemi da risolvere. In primis dobbiamo alzare l’attenzione nelle azioni da calcio da fermo. Ma le prestazioni nel loro complesso mi hanno soddisfatto. Ci è davvero mancata soltanto la vittoria. Ora la trasferta di Monza, rivale che non se la passa granché bene, nonostante l’arrivo in panchina dell’ex allenatore del Milan, Chistian Brocchi: per lui, sinora, soltanto 4 punti in altrettante partite. Ma il fascino di sfidare la nuova “creatura” di un presidente che ha fatto la storia del calcio, come Silvio Berlusconi, ha un valore del tutto speciale. «Se sarà in tribuna – ha rivelato Lovisa – lo saluterò volentieri. Il suo ingresso, come ho già avuto modo di sottolineare, ha dato lustro a tutta la categoria». Più piacevole sfidare l’ex patron rossonero da una migliore posizione di classifica? «Certo – ha risposto il presidente neroverde -, arrivare a questa sfida davanti al Monza non può che farmi piacere. Ma l’importante è rimanerci. È per questo che mi attendo una svolta, almeno sotto il profilo del risultato, dopo le ultime gare».

[…]

(Fonte: Messaggero Veneto. Trovate il resto dell’articolo sull’edizione odierna del quotidiano)

]]>
https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/monza-pordenone-lovisa-salutero-volentieri-berlusconi-ha-dato-lustro-alla-categoria-e-siamo-in-credito-con-la-sorte/60303/feed/ 0
Serie B, la media spettatori delle prime 12 giornate: Verona secondo, Padova settimo, Cittadella e Venezia nelle retrovie https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/serie-b-la-media-spettatori-delle-prime-12-giornate-verona-secondo-padova-settimo-cittadella-e-venezia-nelle-retrovie/60307/ https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/serie-b-la-media-spettatori-delle-prime-12-giornate-verona-secondo-padova-settimo-cittadella-e-venezia-nelle-retrovie/60307/#respond Sat, 17 Nov 2018 10:28:00 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=60307

Verona secondo dietro al Benevento, Padova settimo, Cittadella e Venezia in fondo alla classifica e davanti solo al Carpi fanalino di coda. Picenotime pubblica la classifica, sulla base dei dati di Stadiapostcard degli spettatori delle prime dodici giornate del campionato di B. Eccone il dettaglio

CLASSIFICA MEDIA SPETTATORI DOPO 12 GIORNATE DI SERIE B

1) BENEVENTO- 11636

2) VERONA – 10898

3) LECCE – 10590

4) FOGGIA – 10471

5) SALERNITANA – 9768

6) PERUGIA – 7541

7) PADOVA – 7288

8) PESCARA – 7237

9) COSENZA – 7212

10) CREMONESE – 6700

11) BRESCIA – 6438

12) ASCOLI – 6208

13) PALERMO – 6151

14) LIVORNO – 5920

15) CROTONE – 5375

16) SPEZIA – 5340

17) CITTADELLA – 3975

18) VENEZIA – 3592

19) CARPI – 2017

]]>
https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/serie-b-la-media-spettatori-delle-prime-12-giornate-verona-secondo-padova-settimo-cittadella-e-venezia-nelle-retrovie/60307/feed/ 0
Treviso, scadenza disattesa e stipendi non pagati ai giocatori: “Speravamo di sbagliare, e invece…” https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/treviso-scadenza-disattesa-e-stipendi-non-pagati-ai-giocatori-speravamo-di-sbagliare-e-invece/60305/ https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/treviso-scadenza-disattesa-e-stipendi-non-pagati-ai-giocatori-speravamo-di-sbagliare-e-invece/60305/#respond Sat, 17 Nov 2018 09:45:00 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=60305

«Venerdì pagheremo gli stipendi ai giocatori». Ma la scadenza è stata disattesa. Al primo impegno la nuova società è clamorosamente mancata. Ieri pomeriggio il responsabile dell’area tecnica Claudio Capuzzo ha incontrato i giocatori dicendo che uno dei due rimborsi spese avanzato sarà pagato tra il 20 e il 25 di questo mese mentre il secondo è previsto a dicembre. Solo tre giorni fa il presidente in petcore Stefano Realini, durante la conferenza stampa di presentazione della società che subentrava a Luca Visentin, aveva dichiarato con orgoglio che avrebbe saldato tutto ieri. Intanto i giocatori, pur volendo rimanere anonimi e manifestando un certo imbarazzo, non sembrano sorpresi da questa comunicazione. «Speravamo di sbagliare – dicono- ma quello che temevamo è puntualmente accaduto». Come vivete questa situazione? «Molti di noi fanno questo di professione e quasi tutti abbiamo delle scadenze mensili da rispettare come affitti, mutui e bollette varie quindi è chiaro che siamo in difficoltà perché il nostro accordo non viene rispettato». Sembra però che nel giro di un mese si risolva tutto. «Mah. Noi abbiamo altre sensazioni». Quali? «Che i pochi giocatori che la società vorrà trattenere anche a gennaio percepiranno i rimborsi regolarmente mentre gli altri, che sono la maggioranza, verranno messi alle corde per rinunciare alle spettanze in cambio dello svincolo».

[…]

(Fonte: Gazzettino. Trovate il resto dell’articolo sull’edizione odierna del quotidiano)

]]>
https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/treviso-scadenza-disattesa-e-stipendi-non-pagati-ai-giocatori-speravamo-di-sbagliare-e-invece/60305/feed/ 0
Pordenone – Ternana, si gioca lunedì 26 novembre con diretta Rai: gli aggiornamenti https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/pordenone-ternana-si-gioca-lunedi-26-novembre-con-diretta-rai-gli-aggiornamenti/60300/ https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/pordenone-ternana-si-gioca-lunedi-26-novembre-con-diretta-rai-gli-aggiornamenti/60300/#respond Sat, 17 Nov 2018 08:57:00 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=60300

Spostamento in vista per Pordenone – Ternana, big – match della tredicesima giornata di andata del campionato di C. La Lega Pro ha comunicato lo spostamento a lunedì 26 novembre alle 20.45 con diretta su Raisport.

]]>
https://www.trivenetogoal.it/2018/11/17/pordenone-ternana-si-gioca-lunedi-26-novembre-con-diretta-rai-gli-aggiornamenti/60300/feed/ 0