Triveneto Goal https://www.trivenetogoal.it Il meglio del calcio e dello sport triveneto in un unico imperdibile sito Mon, 16 May 2022 11:31:06 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=5.9.3 Cosenza-Vicenza, il CCCB organizza un volo charter per la Calabria: gli aggiornamenti https://www.trivenetogoal.it/2022/05/16/cosenza-vicenza-il-cccb-organizza-un-volo-charter-per-la-calabria-gli-aggiornamenti/154490/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=cosenza-vicenza-il-cccb-organizza-un-volo-charter-per-la-calabria-gli-aggiornamenti https://www.trivenetogoal.it/2022/05/16/cosenza-vicenza-il-cccb-organizza-un-volo-charter-per-la-calabria-gli-aggiornamenti/154490/#respond Mon, 16 May 2022 11:31:06 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=154490 Il CCCB sta organizzando un volo charter per supportare i biancorossi a Cosenza! Dati i problemi di trasporto dovuti anche a probabili scioperi previsti in tale data, il Centro di Coordinamento dei Club Biancorossi sta organizzando un volo charter, con partenza alle ore 11 di venerdì 20 maggio dall’aeroporto Valerio Catullo di Verona e rientro […]

The post Cosenza-Vicenza, il CCCB organizza un volo charter per la Calabria: gli aggiornamenti first appeared on Triveneto Goal.]]>
Il CCCB sta organizzando un volo charter per supportare i biancorossi a Cosenza!

Dati i problemi di trasporto dovuti anche a probabili scioperi previsti in tale data, il Centro di Coordinamento dei Club Biancorossi sta organizzando un volo charter, con partenza alle ore 11 di venerdì 20 maggio dall’aeroporto Valerio Catullo di Verona e rientro in nottata, al termine della partita.

Il prezzo di 350 euro comprende, oltre al volo, il transfer da e per lo stadio e il biglietto di ingresso per assistere alla gara.

Per informazioni ulteriori vi invitiamo a contattare la segreteria del Centro di Coordinamento.

The post Cosenza-Vicenza, il CCCB organizza un volo charter per la Calabria: gli aggiornamenti first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2022/05/16/cosenza-vicenza-il-cccb-organizza-un-volo-charter-per-la-calabria-gli-aggiornamenti/154490/feed/ 0
Juve Under 23-Padova, Oddo: “Out Ronaldo, Jelenic, Bifulco, Cissè e Busellato: ma le assenze non devono essere un alibi” https://www.trivenetogoal.it/2022/05/16/juve-under-23-padova-oddo-out-ronaldo-jelenic-bifulco-cisse-e-busellato-ma-le-assenze-non-devono-essere-un-alibi/154488/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=juve-under-23-padova-oddo-out-ronaldo-jelenic-bifulco-cisse-e-busellato-ma-le-assenze-non-devono-essere-un-alibi https://www.trivenetogoal.it/2022/05/16/juve-under-23-padova-oddo-out-ronaldo-jelenic-bifulco-cisse-e-busellato-ma-le-assenze-non-devono-essere-un-alibi/154488/#respond Mon, 16 May 2022 10:42:00 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=154488 Queste le dichiarazioni di Massimo Oddo alla vigilia di Juventus Under 23 – Padova: “L’errore più grande che possiamo fare è quello di pensare che abbiamo pescato un avversario meno forte di altre. Non avevo preferenze perché le partite sono tutte difficili e tutte complicate arrivate a questo punto. La Juve ha meritato il passaggio […]

The post Juve Under 23-Padova, Oddo: “Out Ronaldo, Jelenic, Bifulco, Cissè e Busellato: ma le assenze non devono essere un alibi” first appeared on Triveneto Goal.]]>
Queste le dichiarazioni di Massimo Oddo alla vigilia di Juventus Under 23 – Padova: “L’errore più grande che possiamo fare è quello di pensare che abbiamo pescato un avversario meno forte di altre. Non avevo preferenze perché le partite sono tutte difficili e tutte complicate arrivate a questo punto. La Juve ha meritato il passaggio del turno, è una squadra fatta di giovani ed è completata da alcuni giocatori di esperienza che si aggiungono a giovani di qualità. Abbiamo mollato il carico di lavoro questa settimana e ci siamo preparati a questa partita. Stiamo bene e siamo migliorati, i dati dicono questo, ma bisogna tradurlo poi nel rendimento in campo. Abbiamo infortunati che stanno fuori, non ci facciamo la testa e non ci piangiamo addosso. Mancheranno Ronaldo, Jelenic, Bifulco, Busellato e Cissè. Di giovani porto via solo Bacci. Mi aspetto le caratteristiche della squadra che affrontiamo. Loro hanno tanta qualità nella corsa e in alcuni giocatori. Penso che ogni partita faccia storia a sé e che non dobbiamo pensare a quello che è accaduto nella regular season. Ad Alessandria commettemmo un gravissimo errore tattico in occasione del loro gol, ma poi riuscimmo a rimontare. Curcio e Nicastro non giocano una partita da tantissimo tempo. Non possono giocare titolari, ma faranno uno spezzone di sicuro. Dezi davanti alla difesa? È una delle soluzioni assieme a Settembrini, ma magari gioca Bacci…. Abbiamo le assenze e sono assenze pesanti ma abbiamo una rosa ampia e non dobbiamo trovare alibi”

The post Juve Under 23-Padova, Oddo: “Out Ronaldo, Jelenic, Bifulco, Cissè e Busellato: ma le assenze non devono essere un alibi” first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2022/05/16/juve-under-23-padova-oddo-out-ronaldo-jelenic-bifulco-cisse-e-busellato-ma-le-assenze-non-devono-essere-un-alibi/154488/feed/ 0
Triestina, la società ricorda Biasin: “Dolore incalcolabile, siamo sgomenti: chiediamo massimo rispetto” https://www.trivenetogoal.it/2022/05/16/triestina-la-societa-ricorda-biasin-dolore-incalcolabile-siamo-sgomenti-chiediamo-massimo-rispetto/154485/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=triestina-la-societa-ricorda-biasin-dolore-incalcolabile-siamo-sgomenti-chiediamo-massimo-rispetto https://www.trivenetogoal.it/2022/05/16/triestina-la-societa-ricorda-biasin-dolore-incalcolabile-siamo-sgomenti-chiediamo-massimo-rispetto/154485/#respond Mon, 16 May 2022 10:05:20 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=154485 Arriva anche la nota della Triestina dopo la morte del patron Mario Biasin. Nella nota si parla di “morte improvvisa”, confermando le prime notizie circolate nella prima mattinata: “Trieste, lunedì 16 maggio 2022 – Dall’Australia giunge una notizia che ci lascia sgomenti, senza parole. All’età di 71 anni è improvvisamente venuto a mancare il nostro […]

The post Triestina, la società ricorda Biasin: “Dolore incalcolabile, siamo sgomenti: chiediamo massimo rispetto” first appeared on Triveneto Goal.]]>
Arriva anche la nota della Triestina dopo la morte del patron Mario Biasin. Nella nota si parla di “morte improvvisa”, confermando le prime notizie circolate nella prima mattinata: “Trieste, lunedì 16 maggio 2022 – Dall’Australia giunge una notizia che ci lascia sgomenti, senza parole. All’età di 71 anni è improvvisamente venuto a mancare il nostro amato Presidente, Mario Biasin. L’U.S. Triestina Calcio 1918, nella persona dell’Amministratore Unico Mauro Milanese, della sorella Romina e di tutte le sue componenti, è sconvolta da questa terribile notizia e chiede a tutti il massimo rispetto in questo momento di incalcolabile dolore. Nella giornata di oggi gli uffici societari rimarranno chiusi al pubblico. Ci stringiamo a Glenda e a tutta la famiglia. Riposa in Pace, Presidente2.

The post Triestina, la società ricorda Biasin: “Dolore incalcolabile, siamo sgomenti: chiediamo massimo rispetto” first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2022/05/16/triestina-la-societa-ricorda-biasin-dolore-incalcolabile-siamo-sgomenti-chiediamo-massimo-rispetto/154485/feed/ 0
Mercato Virtus Verona, Corradini: “Idea Pizzignacco per la porta, e ho già quattro giovani sul taccuino…” https://www.trivenetogoal.it/2022/05/16/mercato-virtus-verona-corradini-idea-pizzignacco-per-la-porta-e-ho-gia-quattro-giovani-sul-taccuino/154478/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=mercato-virtus-verona-corradini-idea-pizzignacco-per-la-porta-e-ho-gia-quattro-giovani-sul-taccuino https://www.trivenetogoal.it/2022/05/16/mercato-virtus-verona-corradini-idea-pizzignacco-per-la-porta-e-ho-gia-quattro-giovani-sul-taccuino/154478/#respond Mon, 16 May 2022 10:00:07 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=154478 «La Virtus manterrà la sua ossatura. In entrata lavoriamo in primis sulle quote e per completare il reparto offensivo. Seguiamo Abdulai, un 2001 del Montebelluna. Ha presenza fisica, passo. Può agire sia da boa che da seconda punta, è versatile per più moduli. La porta? Se il Vicenza si salva un tentativo per Pizzignacco lo […]

The post Mercato Virtus Verona, Corradini: “Idea Pizzignacco per la porta, e ho già quattro giovani sul taccuino…” first appeared on Triveneto Goal.]]>
«La Virtus manterrà la sua ossatura. In entrata lavoriamo in primis sulle quote e per completare il reparto offensivo. Seguiamo Abdulai, un 2001 del Montebelluna. Ha presenza fisica, passo. Può agire sia da boa che da seconda punta, è versatile per più moduli. La porta? Se il Vicenza si salva un tentativo per Pizzignacco lo faremo. Tronchin? Situazione da valutare col Vicenza a bocce ferme, l’intenzione è di tenerlo. La fascia sinistra? In quel ruolo piace Davì, un 2002 del Levico Terme, e sempre per il pacchetto difensivo c’è un appunto per Michele Zanella della Luparense mentre per la trequarti, dove rimarrà capitan Mimmo Danti, seguiamo Filippo De Paoli, 2002 delle Dolomiti Bellunesi. Priore? Abbiamo l’opzione per tenerlo, l’intenzione c’è, a breve saranno fatte delle valutazioni»: queste le dichiarazioni rilasciate sulle colonne de “L’Arena” da Matteo Corradini, direttore sportivo della Virtus Verona.

The post Mercato Virtus Verona, Corradini: “Idea Pizzignacco per la porta, e ho già quattro giovani sul taccuino…” first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2022/05/16/mercato-virtus-verona-corradini-idea-pizzignacco-per-la-porta-e-ho-gia-quattro-giovani-sul-taccuino/154478/feed/ 0
Cittadella, Perticone: “Non so ancora cosa farò l’anno prossimo, ma sono convinto che il Citta sia destinato a salire in A!” https://www.trivenetogoal.it/2022/05/16/cittadella-perticone-non-so-ancora-cosa-faro-lanno-prossimo-ma-sono-convinto-che-il-citta-sia-destinato-a-salire-in-a/154476/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=cittadella-perticone-non-so-ancora-cosa-faro-lanno-prossimo-ma-sono-convinto-che-il-citta-sia-destinato-a-salire-in-a https://www.trivenetogoal.it/2022/05/16/cittadella-perticone-non-so-ancora-cosa-faro-lanno-prossimo-ma-sono-convinto-che-il-citta-sia-destinato-a-salire-in-a/154476/#respond Mon, 16 May 2022 09:30:31 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=154476 «Ogni annata è diversa: al termine di quella appena conclusa abbiamo la consapevolezza di aver disputato un buon campionato. Io credo che questa squadra avesse un grandissimo potenziale, che poi ci è venuto a mancare sia per gli infortuni che per altri problemi che ci hanno azzoppato. Oggi è naturale stare male per non aver […]

The post Cittadella, Perticone: “Non so ancora cosa farò l’anno prossimo, ma sono convinto che il Citta sia destinato a salire in A!” first appeared on Triveneto Goal.]]>
«Ogni annata è diversa: al termine di quella appena conclusa abbiamo la consapevolezza di aver disputato un buon campionato. Io credo che questa squadra avesse un grandissimo potenziale, che poi ci è venuto a mancare sia per gli infortuni che per altri problemi che ci hanno azzoppato. Oggi è naturale stare male per non aver centrato i playoff. Dopodiché dico anche che siamo comunque contenti per il lavoro svolto: dal punto di vista relazionale ritengo di aver ricevuto gratificazioni che, a 35 anni, ho avuto raramente. Qui ogni giorno non vedevo l’ora di andare a lavorare, cosa c’è di più bello? Vi sembrerà incredibile ma io sono convinto che il Cittadella sia destinato a salire in Serie A. Se continuerà a lavorare in questa maniera prima o poi centrerà l’obiettivo. Io in granata anche l’anno prossimo? Non lo so. Dico la verità: qui sono felice ma ci sto pensando. Non c’entra il rinnovo del contratto in scadenza a giugno né come mi sento fisicamente, ma al momento non mi precludo nulla. Sto facendo delle riflessioni con la mia famiglia e le persone che mi sono più vicine, per capire cosa fare. Non so ancora quanti giorni mi prenderò per decidere».

The post Cittadella, Perticone: “Non so ancora cosa farò l’anno prossimo, ma sono convinto che il Citta sia destinato a salire in A!” first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2022/05/16/cittadella-perticone-non-so-ancora-cosa-faro-lanno-prossimo-ma-sono-convinto-che-il-citta-sia-destinato-a-salire-in-a/154476/feed/ 0
Mercato Pordenone, “Gazzettino”: piacciono Barlocco e Agazzi, ma… https://www.trivenetogoal.it/2022/05/16/mercato-pordenone-gazzettino-piacciono-barlocco-e-agazzi-ma/154474/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=mercato-pordenone-gazzettino-piacciono-barlocco-e-agazzi-ma https://www.trivenetogoal.it/2022/05/16/mercato-pordenone-gazzettino-piacciono-barlocco-e-agazzi-ma/154474/#respond Mon, 16 May 2022 09:00:02 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=154474 Non solo Battocchio: secondo “Il Gazzettino” il Pordenone oltre che sul centrocampista offensivo classe 1992 avrebbe messo gli occhi anche su Luca Barlocco, 27enne difensore della Virtus Entella, e su Davide Agazzi, regista 29enne della Ternana. Quest’ultimo, però, in un’intervista rilasciata ad Am Channel, ha affermato: «Mi resta un altro anno di contratto con la Ternana […]

The post Mercato Pordenone, “Gazzettino”: piacciono Barlocco e Agazzi, ma… first appeared on Triveneto Goal.]]>
Non solo Battocchio: secondo “Il Gazzettino” il Pordenone oltre che sul centrocampista offensivo classe 1992 avrebbe messo gli occhi anche su Luca Barlocco, 27enne difensore della Virtus Entella, e su Davide Agazzi, regista 29enne della Ternana. Quest’ultimo, però, in un’intervista rilasciata ad Am Channel, ha affermato: «Mi resta un altro anno di contratto con la Ternana in B: se non mi cacciano, sono ben contento di rimanere».

The post Mercato Pordenone, “Gazzettino”: piacciono Barlocco e Agazzi, ma… first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2022/05/16/mercato-pordenone-gazzettino-piacciono-barlocco-e-agazzi-ma/154474/feed/ 0
Juventus Under 23-Padova, Toni: “Biancoscudati più forti, devono giocare come sanno! E il mio amico Oddo…” https://www.trivenetogoal.it/2022/05/16/juventus-under-23-padova-toni-biancoscudati-piu-forti-devono-giocare-come-sanno-e-il-mio-amico-oddo/154472/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=juventus-under-23-padova-toni-biancoscudati-piu-forti-devono-giocare-come-sanno-e-il-mio-amico-oddo https://www.trivenetogoal.it/2022/05/16/juventus-under-23-padova-toni-biancoscudati-piu-forti-devono-giocare-come-sanno-e-il-mio-amico-oddo/154472/#respond Mon, 16 May 2022 08:30:16 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=154472 «Il Padova è più forte, la Juventus però può giocare con molta serenità. Oddo? Ultimamente non ho sentito Massimo, ma l’ho seguito nel suo percorso al Padova dove ha fatto sicuramente bene. Ha vinto la Coppa Italia di serie C e poi è quasi riuscito a compiere quel recupero straordinario in campionato. È un peccato […]

The post Juventus Under 23-Padova, Toni: “Biancoscudati più forti, devono giocare come sanno! E il mio amico Oddo…” first appeared on Triveneto Goal.]]>
«Il Padova è più forte, la Juventus però può giocare con molta serenità. Oddo? Ultimamente non ho sentito Massimo, ma l’ho seguito nel suo percorso al Padova dove ha fatto sicuramente bene. Ha vinto la Coppa Italia di serie C e poi è quasi riuscito a compiere quel recupero straordinario in campionato. È un peccato che non sia riuscito a vincere lo scontro diretto con il Südtirol. Adesso iniziano i play off ed è chiaro che siano difficili, però il Padova è avvantaggiato rispetto a molte formazioni. In queste settimane Massimo ha avuto tempo per lavorare con la squadra e trasmettere i suoi concetti e il suo modo di vedere il calcio. Di conseguenza dovrebbe essere un Padova più sicuro dei suoi mezzi. Sapevo che aveva una grande voglia di allenare ed è stato bravo. È un ragazzo intelligente che sa di calcio ed è riuscito a capire la squadra toccando i punti giusti. Il Padova è avvantaggiato ed è giusto che lo sia essendo anche arrivato secondo al termine del campionato. Però non devi pensare a questo perché se lo fai a volte potresti inconsciamente giocare in maniera prudente. Le altre avversarie? Ho visto giocare la Reggiana dato che era nel girone del Modena, ed è una formazione molto forte. C’è anche il Palermo, oltre appunto al Padova. Soprattutto le ultime partite saranno molto più tese ed esprimeranno una qualità superiore. Poi è importante anche essere fortunati negli episodi e in queste gare i giocatori più importanti devono fare la differenza»: queste le dichiarazioni rilasciate sulle colonne de “Il Gazzettino” da Luca Toni, campione del Mondo nel 2006 con Massimo Oddo.

The post Juventus Under 23-Padova, Toni: “Biancoscudati più forti, devono giocare come sanno! E il mio amico Oddo…” first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2022/05/16/juventus-under-23-padova-toni-biancoscudati-piu-forti-devono-giocare-come-sanno-e-il-mio-amico-oddo/154472/feed/ 0
Triestina, terribile notizia: è morto il patron Mario Biasin https://www.trivenetogoal.it/2022/05/16/triestina-terribile-notizia-e-morto-mario-biasin/154480/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=triestina-terribile-notizia-e-morto-mario-biasin https://www.trivenetogoal.it/2022/05/16/triestina-terribile-notizia-e-morto-mario-biasin/154480/#respond Mon, 16 May 2022 08:04:40 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=154480 Una terribile notizia scuote la Triestina e il mondo alabardato. E’ morto il patron e proprietario alabardato Mario Biasin all’età di 71 anni. La scomparsa di Biasin è stata confermata da una nota ufficiale del club di cui era proprietario, i Melbourne Victory Football Club, attorno alle 8.30 di questa mattina: “E’ stato di ispirazione […]

The post Triestina, terribile notizia: è morto il patron Mario Biasin first appeared on Triveneto Goal.]]>
Una terribile notizia scuote la Triestina e il mondo alabardato. E’ morto il patron e proprietario alabardato Mario Biasin all’età di 71 anni. La scomparsa di Biasin è stata confermata da una nota ufficiale del club di cui era proprietario, i Melbourne Victory Football Club, attorno alle 8.30 di questa mattina: “E’ stato di ispirazione per tutti noi, grazie alla sua passione per il calcio” così il presidente Anthony Di Pietro. “Era un grande amico personale e ha sempre fornito saggi consigli, dedicando il suo tempo al nostro staff, alla dirigenza e al Board e la sua eredità calcistica vivrà per sempre attraverso noi e la Melbourne Victory. Mario mancherà a tutti coloro che lo hanno conosciuto e il nostro pensiero va a sua moglie Glenda e all’intera famiglia Biasin in questo momento difficile”

The post Triestina, terribile notizia: è morto il patron Mario Biasin first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2022/05/16/triestina-terribile-notizia-e-morto-mario-biasin/154480/feed/ 0
Venezia in B, Collauto: “Ci sono tutte le condizioni perché il progetto vada avanti riuscendo anche a stupire!” https://www.trivenetogoal.it/2022/05/16/venezia-in-b-collauto-ci-sono-tutte-le-condizioni-perche-il-progetto-vada-avanti-riuscendo-anche-a-stupire/154470/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=venezia-in-b-collauto-ci-sono-tutte-le-condizioni-perche-il-progetto-vada-avanti-riuscendo-anche-a-stupire https://www.trivenetogoal.it/2022/05/16/venezia-in-b-collauto-ci-sono-tutte-le-condizioni-perche-il-progetto-vada-avanti-riuscendo-anche-a-stupire/154470/#respond Mon, 16 May 2022 08:00:09 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=154470 «Ci vorranno alcuni giorni per smaltire la delusione di questo giorno triste. Purtroppo abbiamo affrontato la Roma sapendo di essere retrocessi dal pomeriggio, ma ciò nonostante i ragazzi hanno dato una dimostrazione di onestà, serietà e impegno. Dispiace perché in questa serie A potevamo starci e giocarcela fino in fondo, perché credo che in tutto […]

The post Venezia in B, Collauto: “Ci sono tutte le condizioni perché il progetto vada avanti riuscendo anche a stupire!” first appeared on Triveneto Goal.]]>
«Ci vorranno alcuni giorni per smaltire la delusione di questo giorno triste. Purtroppo abbiamo affrontato la Roma sapendo di essere retrocessi dal pomeriggio, ma ciò nonostante i ragazzi hanno dato una dimostrazione di onestà, serietà e impegno. Dispiace perché in questa serie A potevamo starci e giocarcela fino in fondo, perché credo che in tutto il campionato questa squadra abbia dimostrato dei contenuti tecnici. Esonero di Zanetti tardivo? Questo non lo sapremo mai, la serie di troppe sconfitte degli ultimi tre mesi purtroppo ci ha condizionato totalmente. Almeno fino a gennaio eravamo andati oltre le aspettative, poi qualcosa si è inceppato. Non c’è stato il tempo di arrivare ad amalgamare tutti i nuovi giocatori. Posso dire che il club continuerà un progetto che ha dato grandi soddisfazioni l’anno scorso, mentre siamo stati anche sfortunati in una serie A veramente difficile e di livello assoluto. Ci sono tutte le condizioni perché il progetto vada avanti riuscendo anche a stupire».

The post Venezia in B, Collauto: “Ci sono tutte le condizioni perché il progetto vada avanti riuscendo anche a stupire!” first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2022/05/16/venezia-in-b-collauto-ci-sono-tutte-le-condizioni-perche-il-progetto-vada-avanti-riuscendo-anche-a-stupire/154470/feed/ 0
Bentornato Arzignano. La settimana dei verdetti a Venezia, Trieste, Trento: ora è tempo di scelte chiare. Tutte le spine agli angoli del Nord Est https://www.trivenetogoal.it/2022/05/16/bentornato-arzignano-la-settimana-dei-verdetti-a-venezia-trieste-trento-ora-e-tempo-di-scelte-chiare-tutte-le-spine-agli-angoli-del-nord-est/154465/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=bentornato-arzignano-la-settimana-dei-verdetti-a-venezia-trieste-trento-ora-e-tempo-di-scelte-chiare-tutte-le-spine-agli-angoli-del-nord-est https://www.trivenetogoal.it/2022/05/16/bentornato-arzignano-la-settimana-dei-verdetti-a-venezia-trieste-trento-ora-e-tempo-di-scelte-chiare-tutte-le-spine-agli-angoli-del-nord-est/154465/#respond Sun, 15 May 2022 22:01:05 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=154465 E’ la settimana dei verdetti. Retrocede il Venezia, la Triestina esce di scena dai playoff, il Trento si salva, l’Arzignano torna in Serie C, l’Union Clodiense si vede sfilare di mano la promozione a un minuto dalla fine. Ce ne saranno ben presto altri, a cominciare da quello dei playout fra Cosenza e Vicenza. Il […]

The post Bentornato Arzignano. La settimana dei verdetti a Venezia, Trieste, Trento: ora è tempo di scelte chiare. Tutte le spine agli angoli del Nord Est first appeared on Triveneto Goal.]]>
E’ la settimana dei verdetti. Retrocede il Venezia, la Triestina esce di scena dai playoff, il Trento si salva, l’Arzignano torna in Serie C, l’Union Clodiense si vede sfilare di mano la promozione a un minuto dalla fine. Ce ne saranno ben presto altri, a cominciare da quello dei playout fra Cosenza e Vicenza. Il calcio sa essere crudele, a volte con la spinta decisiva di chi dirige. Se nemmeno nelle ultime giornate di campionato si riesce a garantire la contemporaneità delle partite allora significa che davvero qualcosa non funziona nelle rotelle di chi governa il dio pallone. Prendiamo il Venezia: retrocede senza scendere in campo, perché la Salernitana (che si era battuta per giocare alla stessa ora) pareggia a Empoli. Ora, probabilmente non sarebbe cambiato nulla, ma possibile che nelle ultime giornate non si possano dividere le partite in fasce diverse e far giocare alla stessa ora chi compete per lo scudetto, alla stessa ora chi guerreggia per l’Europa League, alla stessa ora chi sgomita per salvarsi? Andiamo avanti: il Venezia saluta la Serie A e c’è da augurarsi che non ripeta gli errori commessi quest’anno. Chiuderà probabilmente all’ultimo posto e, diciamolo chiaramente, si tratta di un fallimento a tutti gli effetti. Le cause le abbiamo analizzate in profondità, certo cadrebbero le braccia se davvero si ripartisse da Giovanni Savarese in panchina. Una scommessa (l’ennesima) non è ciò di cui ha bisogno una piazza sul piede di guerra. Bisogna andare sul sicuro e Inzaghi, per esempio, sarebbe un’ottima scelta per ripartire. In A ha stentato, ma in una B a vincere fa la differenza in positivo. In attesa di conoscere quello che deciderà Duncan Niederauer che, dopo aver fatto impazzire una città un anno fa, adesso ha esaurito gran parte del credito che aveva, il primo nodo da sciogliere sarà quello di Mattia Collauto. Il suo contratto da direttore sportivo è in scadenza, ha però due anni di contratto ancora in essere come responsabile del settore giovanile. Come verrà gestita la sua posizione? Paolo Poggi ha un contratto a tempo indeterminato e riesce difficile immaginarlo altrove. Quasi certamente resterà, mentre sul ds ci sono molti dubbi.

Verona e Udinese pensano al futuro e potrebbero conoscere diversi cambiamenti. C’è aria di addio in riva all’Adige per Tony D’Amico, l’ultimo nome accostato al club di Maurizio Setti è quello di Gianluca Petrachi. E’ una scelta delicata, da non sbagliare, perché D’Amico, partito fra mille scetticismi, ha dimostrato tutto il suo valore.  A Udine non è certa la permanenza di Cioffi e c’è chi dice che la scelta, se davvero si consumasse un divorzio sorprendente, potrebbe ricadere su Paolo Zanetti. 

Scendiamo di un gradino, in Serie B. Vicenza – Cosenza è stata la fiera della tensione, con una posta in palio (la salvezza) elevatissima. Ci sarà pure la possibilità di essere riammessi (e c’è), ma certezze granitiche non ne ha nessuno e in campo le due squadre se le sono date di santa ragione. Contestatissimo Maresca per il gol annullato al Cosenza. Secondo l’ex arbitro Marelli, la decisione presa dal collega a norma di regolamento è corretta, la Gazzetta dello Sport ha invece bocciato il fischietto napoletano. Dove sta la verità? Ho chiesto un parere a tre diversi arbitri di buon livello e mi sono state date tre risposte diverse, segno che la materia non è proprio così univoca e il verdetto finale difficile da stabilire. Sul campo ha vinto il Vicenza e la vittoria, anche se arrivata al 90′, per quanto visto ci può stare. Ora resta il ritorno. A Cosenza ci sarà un ambiente caldo. Opinione personale: Vicenza favorito, Cosenza che dovrà costruire un piccolo miracolo contro una squadra che ha vinto le ultime quattro partite giocate e che ha innestato la quinta proprio quando sembrava spacciata. Per analisi, commenti e osservazioni varie sarà bene attendere il verdetto del Marulla. Poi torneremo sull’argomento.

Ecco la C. Il Trento è salvo. Ha meritato di rimanere nella categoria così faticosamente conquistata con grandi sforzi. Aveva un organico ampiamente all’altezza, si è attorcigliato attorno a tensioni dirigenziali e a una scelta (l’esonero di Parlato) che poteva essere gestita meglio. Ora si dovrà ripartire e siamo fermamente convinti che il presidente Mauro Giacca abbia le capacità per tagliare i rami secchi e ripartire. Il dualismo Seeber -Gementi non ha fatto bene a nessuno, ma del resto la scelta di far convivere due dirigenti che si sono sempre occupati dell’area tecnica era già in partenza rischiosa. Gementi rimarrà? Al momento non è dato saperlo. Se lo farà, chiederà carta bianca sull’allenatore e non è detto che questa richiesta venga accolta. Seeber ha un altro anno di contratto. Ma come avrà preso Giacca i dissidi interni che hanno minato il campionato della squadra? Presto si saprà.

Capitolo playoff. Il Padova entra in scena martedì, contro un’avversaria insidiosa, che andrà presa con le molle. Due anni fa i bianconeri eliminarono i biancoscudati, quest’anno la squadra di Oddo ha vinto due volte, ma soffrendo parecchio. E’ una sfida più che aperta, dall’esito non scontato, soprattutto tenendo presente le assenze di Ronaldo, Jelenic e Bifulco, che pesano. La Triestina vista a Palermo è stata la miglior Triestina della stagione: squadra corta, veloce, rapida e guizzante. Avrebbe meritato di vincere e di passare il turno, si è ritrovata con un misero pareggio che non rispecchia proprio per nulla quanto visto sul campo. Una rondine non fa primavera, su questo nessun dubbio. Ma cambiare ancora allenatore non sarebbe la cosa giusta. Per questo andare avanti con Bucchi, tenendo fede al programma biennale fatto, ha un senso logico da percorrere. C’è poi la domanda da un milione di dollari. Mauro Milanese sta davvero pensando di farsi affiancare da un direttore sportivo? Le solite gole profonde hanno visto l’ad a cena con l’amico Sean Sogliano nei giorni scorsi. Semplice cena di piacere, o qualcosa bolle in pentola? Il nome di Mattia Collauto ha qualche fondamento? Lo chiederemo nei prossimi giorni direttamente a Milanese e capiremo le sue intenzioni per la prossima stagione.

Dulcis in fundo, la Serie D. Bentornato in C all’Arzignano di Lino Chilese, che ha condotto in testa tutta la stagione e che si è preso la promozione a Chioggia, sul campo della rivale più fiera, all’89’ e spiccioli. Una promozione meritata se guardiamo il complesso della stagione, una beffa per l’Union Clodiense, che ha un tifo spettacolare e che meritava il gran salto al pari dei giallocelesti. Al Ballarin è stata una giornata da ricordare, comunque sia andata. La chiave è stata l’espulsione sciagurata di Monticelli, una di quelle ingenuità che affossano anche le migliori intenzioni. I granata sono partiti benissimo, segnando con Fasolo, poi sono rimasti in dieci e, nonostante la prova sontuosa in difesa di Mboup e di Serena a centrocampo, col passare dei minuti si sono abbassati troppo. L’Arzignano ha sfruttato la forza e la predominanza fisica di Nchama, Molnar, Gning e del match winner Gnago, aumentando la pressione, colpendo una traversa e passando all’ultimo tuffo, non prima di aver rischiato di subire il 2-1 per un’uscita a vuoto  di Bacchin. Ora il primo nodo riguarda il Dal Molin. C’è la possibilità di giocarci oppure bisognerà orientarsi altrove? Presto sapremo, intanto il primo mattoncino, il più importante, a tre anni di distanza dall’ultima Serie C, è stato messo. Resta l’atavico problema di infrastrutture che affligge il Nord Est. Alle istituzioni chiediamo collaborazione, altrimenti non si potrà mai sperare in un salto di qualità vero

The post Bentornato Arzignano. La settimana dei verdetti a Venezia, Trieste, Trento: ora è tempo di scelte chiare. Tutte le spine agli angoli del Nord Est first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2022/05/16/bentornato-arzignano-la-settimana-dei-verdetti-a-venezia-trieste-trento-ora-e-tempo-di-scelte-chiare-tutte-le-spine-agli-angoli-del-nord-est/154465/feed/ 0
Mercato Pordenone, pronto il ritorno di Burrai: gli aggiornamenti https://www.trivenetogoal.it/2022/05/15/mercato-pordenone-pronto-il-ritorno-di-burrai-gli-aggiornamenti/154463/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=mercato-pordenone-pronto-il-ritorno-di-burrai-gli-aggiornamenti https://www.trivenetogoal.it/2022/05/15/mercato-pordenone-pronto-il-ritorno-di-burrai-gli-aggiornamenti/154463/#respond Sun, 15 May 2022 21:09:51 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=154463 Trivenetogoal news: Salvatore Burrai potrebbe tornare a Pordenone. Nonostante un contratto ancora in essere fino al 30 giugno 2023, il centrocampista del Perugia è una precisa richiesta di Domenico Di Carlo. E il direttore dell’area tecnica Matteo Lovisa sta provando ad accontentarlo. L’offerta è di due anni di contratto per il trentaquattrenne regista del Grifone. Nei […]

The post Mercato Pordenone, pronto il ritorno di Burrai: gli aggiornamenti first appeared on Triveneto Goal.]]>
Trivenetogoal news: Salvatore Burrai potrebbe tornare a Pordenone. Nonostante un contratto ancora in essere fino al 30 giugno 2023, il centrocampista del Perugia è una precisa richiesta di Domenico Di Carlo. E il direttore dell’area tecnica Matteo Lovisa sta provando ad accontentarlo. L’offerta è di due anni di contratto per il trentaquattrenne regista del Grifone. Nei prossimi giorni si capirà se la pista sia davvero calda e la trattativa entrerà nel vivo

The post Mercato Pordenone, pronto il ritorno di Burrai: gli aggiornamenti first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2022/05/15/mercato-pordenone-pronto-il-ritorno-di-burrai-gli-aggiornamenti/154463/feed/ 0
Arzignano in C, il Vicenza si complimenta con il club di Chilese: “Congratulazioni per un’altra storica promozione” https://www.trivenetogoal.it/2022/05/15/arzignano-in-c-il-vicenza-si-complimenta-con-il-club-di-chilese-congratulazioni-per-unaltra-storica-promozione/154458/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=arzignano-in-c-il-vicenza-si-complimenta-con-il-club-di-chilese-congratulazioni-per-unaltra-storica-promozione https://www.trivenetogoal.it/2022/05/15/arzignano-in-c-il-vicenza-si-complimenta-con-il-club-di-chilese-congratulazioni-per-unaltra-storica-promozione/154458/#respond Sun, 15 May 2022 19:38:56 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=154458 Anche il Vicenza esprime le sue felicitazioni all’Arzignano per la promozione in serie C. Questo il post social: Congratulazioni all’FC Arzignano Valchiampo per la conquista di un’altra storica promozione in Serie C❗

The post Arzignano in C, il Vicenza si complimenta con il club di Chilese: “Congratulazioni per un’altra storica promozione” first appeared on Triveneto Goal.]]>
Anche il Vicenza esprime le sue felicitazioni all’Arzignano per la promozione in serie C. Questo il post social: Congratulazioni all’FC Arzignano Valchiampo per la conquista di un’altra storica promozione in Serie C❗

The post Arzignano in C, il Vicenza si complimenta con il club di Chilese: “Congratulazioni per un’altra storica promozione” first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2022/05/15/arzignano-in-c-il-vicenza-si-complimenta-con-il-club-di-chilese-congratulazioni-per-unaltra-storica-promozione/154458/feed/ 0
Arzignano in C, Beltrame a Trivenetogoal: “Abbiamo fatto qualcosa di straordinario: una società così merita questo palcoscenico” https://www.trivenetogoal.it/2022/05/15/arzignano-in-c-beltrame-a-trivenetogoal-abbiamo-fatto-qualcosa-di-straordinario-una-societa-cosi-merita-questo-palcoscenico/154455/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=arzignano-in-c-beltrame-a-trivenetogoal-abbiamo-fatto-qualcosa-di-straordinario-una-societa-cosi-merita-questo-palcoscenico https://www.trivenetogoal.it/2022/05/15/arzignano-in-c-beltrame-a-trivenetogoal-abbiamo-fatto-qualcosa-di-straordinario-una-societa-cosi-merita-questo-palcoscenico/154455/#respond Sun, 15 May 2022 19:24:14 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=154455 Queste le dichiarazioni di Paolo Beltrame a Trivenetogoal dopo il pareggio di Chioggia: “È stata un’emozione incredibile vincere così, ci abbiamo sempre credo e credo che oggi abbiamo dimostrato di essere stati una grande squadra! Vincere un campionato rimanendo in testa per tutte le giornate é qualcosa di straordinario! Una società così merita questo palcoscenico […]

The post Arzignano in C, Beltrame a Trivenetogoal: “Abbiamo fatto qualcosa di straordinario: una società così merita questo palcoscenico” first appeared on Triveneto Goal.]]>
Queste le dichiarazioni di Paolo Beltrame a Trivenetogoal dopo il pareggio di Chioggia: “È stata un’emozione incredibile vincere così, ci abbiamo sempre credo e credo che oggi abbiamo dimostrato di essere stati una grande squadra!
Vincere un campionato rimanendo in testa per tutte le giornate é qualcosa di straordinario! Una società così merita questo palcoscenico !
Sono davvero felice per tutti!”

The post Arzignano in C, Beltrame a Trivenetogoal: “Abbiamo fatto qualcosa di straordinario: una società così merita questo palcoscenico” first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2022/05/15/arzignano-in-c-beltrame-a-trivenetogoal-abbiamo-fatto-qualcosa-di-straordinario-una-societa-cosi-merita-questo-palcoscenico/154455/feed/ 0
United Borgoricco Campetra-Treviso 0-3, biancocelesti a valanga: si decide tutto mercoledì al Tenni https://www.trivenetogoal.it/2022/05/15/united-borgoricco-campetra-treviso-0-3-biancocelesti-a-valanga-si-decide-tutto-mercoledi-al-tenni/154453/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=united-borgoricco-campetra-treviso-0-3-biancocelesti-a-valanga-si-decide-tutto-mercoledi-al-tenni https://www.trivenetogoal.it/2022/05/15/united-borgoricco-campetra-treviso-0-3-biancocelesti-a-valanga-si-decide-tutto-mercoledi-al-tenni/154453/#respond Sun, 15 May 2022 18:00:00 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=154453 BORGORICCO – È un Treviso sontuoso quello che espugna Borgoricco e conquista tre punti fondamentali per tenere in vita la speranza di arrivare agli spareggi nazionali per salire in Serie D. Lo United Borgoricco viene letteralmente spazzato via dai biancocelesti, che giocano un primo tempo da applausi. Apre le danze Masoch al 4′, poi raddoppia […]

The post United Borgoricco Campetra-Treviso 0-3, biancocelesti a valanga: si decide tutto mercoledì al Tenni first appeared on Triveneto Goal.]]>
BORGORICCO – È un Treviso sontuoso quello che espugna Borgoricco e conquista tre punti fondamentali per tenere in vita la speranza di arrivare agli spareggi nazionali per salire in Serie D. Lo United Borgoricco viene letteralmente spazzato via dai biancocelesti, che giocano un primo tempo da applausi. Apre le danze Masoch al 4′, poi raddoppia Porcino al 16′. Nessun dubbio neppure sul rigore concesso al 36′ alla squadra di Da Rold: sul dischetto si presenta Pozzebon, che non sbaglia. Ripresa di gestione per il Treviso, che porta a casa i tre punti e aggancia in vetta il Montecchio Maggiore a quota 6. Sarà proprio lo scontro diretto a decidere quale squadra andrà agli spareggi nazionali.

UNITED BORGORICCO CAMPETRA – TREVISO 0-3

Reti: 4′ pt Masoch, 16′ pt Porcino, 36′ pt rigore Pozzebon.

United Borgoricco Campetra: Niero, Agostini, Molin, Vasic, Girardi, Zantomasi, Tescaro, Scapolan, Cappella, Regazzo, Marangoni.
A disposizione: Favarin, Poncia, Tessaro, Fantinato, Sbrissa, Bruscaglin, Cren, Zurlo, Fiorese.
Allenatore: Camporese (Bertan squalificato).

Treviso: Casella, Granziera, Porcino, Pagan, Bragagnolo, Raccagna, Boreggio, Masoch, Telesi, Pozzebon, De Poli.
A disposizione: Fabbian, Bozzato, Magli, Soncin, Bossi, Marinello, Salviato, Acampora, Kabine.
Allenatore: Da Rold (Zanuttig squalificato).

Arbitro: Dallagà di Rovigo.
Assistenti: Forzan di Castelfranco Veneto e Pasquesi di Rovigo.

Classifica
Montecchio Maggiore 6 punti (3 gare su 4)
Treviso 6 punti (3 gare su 4)
United Borgoricco Campetra 3 punti (4 gare su 4)

Mercoledì 18 maggio: Treviso – Montecchio Maggiore

Foto: Fbc Treviso

The post United Borgoricco Campetra-Treviso 0-3, biancocelesti a valanga: si decide tutto mercoledì al Tenni first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2022/05/15/united-borgoricco-campetra-treviso-0-3-biancocelesti-a-valanga-si-decide-tutto-mercoledi-al-tenni/154453/feed/ 0
Union Clodiense – Arzignano, Andreucci: “Il calcio è fatto di emozioni e io resto qui: ci vediamo l’anno prossimo” https://www.trivenetogoal.it/2022/05/15/union-clodiense-arzignano-andreucci-il-calcio-e-fatto-di-emozioni-e-io-resto-qui-ci-vediamo-lanno-prossimo/154450/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=union-clodiense-arzignano-andreucci-il-calcio-e-fatto-di-emozioni-e-io-resto-qui-ci-vediamo-lanno-prossimo https://www.trivenetogoal.it/2022/05/15/union-clodiense-arzignano-andreucci-il-calcio-e-fatto-di-emozioni-e-io-resto-qui-ci-vediamo-lanno-prossimo/154450/#respond Sun, 15 May 2022 17:20:00 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=154450 È un Antonio Andreucci amareggiato quello che si presenta nella sala stampa dello stadio Ballarin: “Il calcio è questo: ho vinto un campionato a 12 secondi dalla fine, oggi ne perdo uno al 90′. Alla squadra non posso rimproverare nulla, abbiamo pagato l’inferiorità numerica ma i ragazzi hanno fatto una grande partita e potevamo segnare […]

The post Union Clodiense – Arzignano, Andreucci: “Il calcio è fatto di emozioni e io resto qui: ci vediamo l’anno prossimo” first appeared on Triveneto Goal.]]>
È un Antonio Andreucci amareggiato quello che si presenta nella sala stampa dello stadio Ballarin: “Il calcio è questo: ho vinto un campionato a 12 secondi dalla fine, oggi ne perdo uno al 90′. Alla squadra non posso rimproverare nulla, abbiamo pagato l’inferiorità numerica ma i ragazzi hanno fatto una grande partita e potevamo segnare alla fine il 2-1. Il calcio per me è emozione, qui ne ho vissute come mai nella mia carriera e quindi restò qui. Ci vediamo l’anno prossimo”

The post Union Clodiense – Arzignano, Andreucci: “Il calcio è fatto di emozioni e io resto qui: ci vediamo l’anno prossimo” first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2022/05/15/union-clodiense-arzignano-andreucci-il-calcio-e-fatto-di-emozioni-e-io-resto-qui-ci-vediamo-lanno-prossimo/154450/feed/ 0
Union Clodiense – Arzignano, Boscolo Bielo: “Ho detto ai ragazzi di non piangere: ci riproveremo l’anno prossimo” https://www.trivenetogoal.it/2022/05/15/union-clodiense-arzignano-boscolo-bielo-ho-detto-ai-ragazzi-di-non-piangere-ci-riproveremo-lanno-prossimo/154446/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=union-clodiense-arzignano-boscolo-bielo-ho-detto-ai-ragazzi-di-non-piangere-ci-riproveremo-lanno-prossimo https://www.trivenetogoal.it/2022/05/15/union-clodiense-arzignano-boscolo-bielo-ho-detto-ai-ragazzi-di-non-piangere-ci-riproveremo-lanno-prossimo/154446/#respond Sun, 15 May 2022 16:52:00 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=154446 Ivano Boscolo Bielo, presidente dell’Union Clodiense, commenta a Trivenetogoal la mancata promozione granata: “Sono andato negli spogliatoi a consolare i ragazzi, ho detto loro di non piangere perché ci riproveremo l’anno prossimo. Fa male non essere riusciti a portarla a casa, abbiamo subito gol al 44′ e avremmo potuto segnare poco dopo. Il calcio è […]

The post Union Clodiense – Arzignano, Boscolo Bielo: “Ho detto ai ragazzi di non piangere: ci riproveremo l’anno prossimo” first appeared on Triveneto Goal.]]>
Ivano Boscolo Bielo, presidente dell’Union Clodiense, commenta a Trivenetogoal la mancata promozione granata: “Sono andato negli spogliatoi a consolare i ragazzi, ho detto loro di non piangere perché ci riproveremo l’anno prossimo. Fa male non essere riusciti a portarla a casa, abbiamo subito gol al 44′ e avremmo potuto segnare poco dopo. Il calcio è così, bisogna saperlo accettare e bisogna sapere accettare le sconfitte. Grazie a questo meraviglioso pubblico che ci ha accompagnato oggi e per tutto il campionato. Lo stadio? Se fossimo andati in C avremmo chiesto la deroga alla Lega, poi avremmo dovuto valutare la situazione in un secondo momento. Ma abbiamo anche la disponibilità dell’amministrazione comunale, ne riparleremo”

The post Union Clodiense – Arzignano, Boscolo Bielo: “Ho detto ai ragazzi di non piangere: ci riproveremo l’anno prossimo” first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2022/05/15/union-clodiense-arzignano-boscolo-bielo-ho-detto-ai-ragazzi-di-non-piangere-ci-riproveremo-lanno-prossimo/154446/feed/ 0
Vicenza-Cosenza, Rucco: “Chiedo a tutti di abbassare i toni e rispetto per la città berica e i suoi tifosi” https://www.trivenetogoal.it/2022/05/15/vicenza-cosenza-rucco-chiedo-a-tutti-di-abbassare-i-toni-e-rispetto-per-la-citta-berica-e-i-suoi-tifosi/154440/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=vicenza-cosenza-rucco-chiedo-a-tutti-di-abbassare-i-toni-e-rispetto-per-la-citta-berica-e-i-suoi-tifosi https://www.trivenetogoal.it/2022/05/15/vicenza-cosenza-rucco-chiedo-a-tutti-di-abbassare-i-toni-e-rispetto-per-la-citta-berica-e-i-suoi-tifosi/154440/#respond Sun, 15 May 2022 16:30:25 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=154440 Come riporta l’agenzia di stampa Ansa il sindaco di Vicenza, Francesco Rucco, prende le distanze dal tifoso biancorosso che in un video, registrato sugli spalti dello stadio Menti durante il match di andata dello spareggio play-out per restare in serie B di giovedì scorso tra Lanerossi e Cosenza, offende pesantemente i supporter calabresi. “Va condannata […]

The post Vicenza-Cosenza, Rucco: “Chiedo a tutti di abbassare i toni e rispetto per la città berica e i suoi tifosi” first appeared on Triveneto Goal.]]>
Come riporta l’agenzia di stampa Ansa il sindaco di Vicenza, Francesco Rucco, prende le distanze dal tifoso biancorosso che in un video, registrato sugli spalti dello stadio Menti durante il match di andata dello spareggio play-out per restare in serie B di giovedì scorso tra Lanerossi e Cosenza, offende pesantemente i supporter calabresi. “Va condannata ogni forma di razzismo, quindi condanno il gesto”, Chiedo a tutti di abbassare i toni, Vicenza e Cosenza si stanno giocando una salvezza importante, ma una partita di calcio non può diventare una battaglia dentro e fuori dal campo, con interferenze da parte del mondo della politica. Giocatori e dirigenti dei due club devono dare il buon esempio”. Sull’interrogazione dell’onorevole Zanettin aggiunge: “bene ha fatto l’onorevole Pierantonio Zanettin a presentare nelle ultime ore un’interrogazione al Ministro Lamorgese, per fare in modo che venerdì sera a Cosenza sia garantito l’ordine pubblico e la sicurezza dei tifosi, ovviamente di entrambe le squadre”. Chiedo che ci sia rispetto per Vicenza e per i vicentini, non trovo corretto che un deputato vada ad interessarsi di vicende calcistiche”. “Inoltre se nella nostra provincia il Pil è alto significa che i vicentini sono grandi lavoratori”

The post Vicenza-Cosenza, Rucco: “Chiedo a tutti di abbassare i toni e rispetto per la città berica e i suoi tifosi” first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2022/05/15/vicenza-cosenza-rucco-chiedo-a-tutti-di-abbassare-i-toni-e-rispetto-per-la-citta-berica-e-i-suoi-tifosi/154440/feed/ 0
Arzignano in C, Chilese: “Una gioia strameritata, facevano sparire i palloni: ma abbiamo dominato” https://www.trivenetogoal.it/2022/05/15/arzignano-in-c-chilese-una-gioia-strameritata-facevano-sparire-i-palloni-ma-abbiamo-dominato/154442/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=arzignano-in-c-chilese-una-gioia-strameritata-facevano-sparire-i-palloni-ma-abbiamo-dominato https://www.trivenetogoal.it/2022/05/15/arzignano-in-c-chilese-una-gioia-strameritata-facevano-sparire-i-palloni-ma-abbiamo-dominato/154442/#respond Sun, 15 May 2022 16:27:00 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=154442 Il presidente dell’Arzignano Lino Chilese racconta a Trivenetogoal la gioia per la vittoria del campionato arrivato all’ultimo respiro: “Nessuno sa quanti infortuni abbiamo dovuto superare nel momento clou della stagione. Abbiamo dominato il campionato, poi abbiamo avuto un momento difficile, ma conquistarla così è ancora più bello. Abbiamo dominato la partita, facevano sparire i palloni […]

The post Arzignano in C, Chilese: “Una gioia strameritata, facevano sparire i palloni: ma abbiamo dominato” first appeared on Triveneto Goal.]]>
Il presidente dell’Arzignano Lino Chilese racconta a Trivenetogoal la gioia per la vittoria del campionato arrivato all’ultimo respiro: “Nessuno sa quanti infortuni abbiamo dovuto superare nel momento clou della stagione. Abbiamo dominato il campionato, poi abbiamo avuto un momento difficile, ma conquistarla così è ancora più bello. Abbiamo dominato la partita, facevano sparire i palloni con un sacco di perdite di tempo ma alla fine l’abbiamo portata a casa e anche 50 anni fa vincevo queste partite. Strameritata, è stata una promozione strameritata. Da domani iniziamo
a pensare alla Serie C. Giocare al Dal Molin? Da domani ci pensiamo”

The post Arzignano in C, Chilese: “Una gioia strameritata, facevano sparire i palloni: ma abbiamo dominato” first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2022/05/15/arzignano-in-c-chilese-una-gioia-strameritata-facevano-sparire-i-palloni-ma-abbiamo-dominato/154442/feed/ 0
UNION CLODIENSE – ARZIGNANO 1-1, GNAGO ALL’ULTIMO RESPIRO REGALA LA C AI GIALLOCELESTI: IL RACCONTO DAL BALLARIN https://www.trivenetogoal.it/2022/05/15/union-clodiense-arzignano-1-1-gnago-allultimo-respiro-regala-la-c-ai-giallocelesti-il-racconto-dal-ballarin/154434/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=union-clodiense-arzignano-1-1-gnago-allultimo-respiro-regala-la-c-ai-giallocelesti-il-racconto-dal-ballarin https://www.trivenetogoal.it/2022/05/15/union-clodiense-arzignano-1-1-gnago-allultimo-respiro-regala-la-c-ai-giallocelesti-il-racconto-dal-ballarin/154434/#respond Sun, 15 May 2022 15:48:00 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=154434 CHIOGGIA – All’ultimo respiro la spunta l’Arzignano. Nel big match del Ballarin che mette in palio la Serie C un gol di Gnago al 44′ gela le speranze dell’Union Clodiense, in vantaggio per gran parte del match ma che paga l’inferiorità numerica maturata a metà del primo tempo per l’espulsione di Monticelli. Atmosfera da brividi […]

The post UNION CLODIENSE – ARZIGNANO 1-1, GNAGO ALL’ULTIMO RESPIRO REGALA LA C AI GIALLOCELESTI: IL RACCONTO DAL BALLARIN first appeared on Triveneto Goal.]]>
CHIOGGIA – All’ultimo respiro la spunta l’Arzignano. Nel big match del Ballarin che mette in palio la Serie C un gol di Gnago al 44′ gela le speranze dell’Union Clodiense, in vantaggio per gran parte del match ma che paga l’inferiorità numerica maturata a metà del primo tempo per l’espulsione di Monticelli. Atmosfera da brividi a Chioggia, in un impianto pieno in ogni ordine di posto e con 1500 spettatori anche forse oltre la capienza consentita. Le formazioni sono quelle attese alla vigilia e l’Union Clodiense parte subito forte. Dopo appena quattro minuti occasione per Ndreca, travolto in uscita da Bacchin. Niente rigore, ma vistosa fasciatura alla testa per il centravanti che rientra dopo tre minuti. Al 26’ passa l’Union Clodiense: sfonda sulla destra Ndreca, assist per Fasolo che con un diagonale perfetto batte Bacchin. Il Ballarin impazzisce, ma poco dopo una sciocchezza di Monticelli, che si prende due gialli in pochi minuti, costringe l’Union Clodiense in dieci per oltre un’ora di gioco. Andreucci cambia e toglie per ragioni tattiche Ndreca. Dentro al suo posto Tinazzi. L’Arzignano guadagna metri, ma non costruisce palle gol nitide. In apertura di ripresa Sarli costruisce una gran palla gol con il tiro a giro che si alza sopra la porta di Passador. Passano i minuti e l’Arzignano insiste, sfiorando il pareggio al 12’ con Gnago che sfonda a destra e mette un pallone pericolosissimo che esce a lato di poco. Ancora Arzignano al 25’, con Fyda che mette a lato di testa di poco. L’Union Clodiense va in difficoltà e l’Arzignano costruisce la migliore palla gol al 36’ con uno splendido tiro di Bonetto che colpisce in pieno la traversa a Passador battuto. A forza di insistere l’Arzignano pareggia al 44’: Gnago stacca di testa e mette dentro nonostante l’opposizione di Passador

The post UNION CLODIENSE – ARZIGNANO 1-1, GNAGO ALL’ULTIMO RESPIRO REGALA LA C AI GIALLOCELESTI: IL RACCONTO DAL BALLARIN first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2022/05/15/union-clodiense-arzignano-1-1-gnago-allultimo-respiro-regala-la-c-ai-giallocelesti-il-racconto-dal-ballarin/154434/feed/ 0
Juventus Under 23-Padova, Galderisi: “Il Biancoscudo favorito per la promozione! E la finale potrebbe essere…” https://www.trivenetogoal.it/2022/05/15/juventus-under-23-padova-galderisi-il-biancoscudo-favorito-per-la-promozione-e-la-finale-potrebbe-essere/154431/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=juventus-under-23-padova-galderisi-il-biancoscudo-favorito-per-la-promozione-e-la-finale-potrebbe-essere https://www.trivenetogoal.it/2022/05/15/juventus-under-23-padova-galderisi-il-biancoscudo-favorito-per-la-promozione-e-la-finale-potrebbe-essere/154431/#respond Sun, 15 May 2022 10:00:05 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=154431 «La favorita per salire in Serie B? Rispondo senza esitazioni: il Padova. È la squadra più forte, più completa e più attrezzata per il salto di categoria. Per cui la indico come la favorita, anche se gli spareggi sono sempre un terno al lotto per tanti motivi. La Juventus U23 è una buonissima squadra. Ha […]

The post Juventus Under 23-Padova, Galderisi: “Il Biancoscudo favorito per la promozione! E la finale potrebbe essere…” first appeared on Triveneto Goal.]]>
«La favorita per salire in Serie B? Rispondo senza esitazioni: il Padova. È la squadra più forte, più completa e più attrezzata per il salto di categoria. Per cui la indico come la favorita, anche se gli spareggi sono sempre un terno al lotto per tanti motivi. La Juventus U23 è una buonissima squadra. Ha giovani di qualità, qualche innesto come Iocolano che può fare la differenza e tanta corsa. Caratteristica che potrebbe mettere in difficoltà il Padova. Quando allenavo il Mantova li abbiamo incontrati al top della condizione e si è visto benissimo come sia una squadra con potenzialità importanti. E giocherà più libera di testa rispetto a qualsiasi altra contendente. L’avversaria più pericolosa? Punto sulla Reggiana, più ancora che sul Catanzaro, che pure è una buonissima squadra. La Reggiana ha mostrato di avere qualcosa in più, penso che arriverà in finale. La possibile sorpresa di questi playoff? Il Monopoli. Il Catanzaro dovrà stare attento, ho visto la squadra di Colombo a Cesena e mi ha impressionato. Non vinci 3-0 al Manuzzi se non hai una squadra all’altezza e al top della forma. Occhio, può scapparci la sorpresa»: queste le dichiarazioni rilasciate sulle colonne de “Il Mattino di Padova” da Giuseppe “Nanu” Galderisi.

The post Juventus Under 23-Padova, Galderisi: “Il Biancoscudo favorito per la promozione! E la finale potrebbe essere…” first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2022/05/15/juventus-under-23-padova-galderisi-il-biancoscudo-favorito-per-la-promozione-e-la-finale-potrebbe-essere/154431/feed/ 0