Triveneto Goal https://www.trivenetogoal.it Il meglio del calcio e dello sport triveneto in un unico imperdibile sito Mon, 25 Oct 2021 21:37:10 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=5.8.1 Feralpisalò-Padova, Pavanel: “C’è da stare zitti e da prendere la cacca, ma il campionato è ancora lungo” https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/feralpisalo-padova-pavanel-ce-da-stare-zitti-e-da-prendere-la-cacca-ma-il-campionato-e-ancora-lungo/139080/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=feralpisalo-padova-pavanel-ce-da-stare-zitti-e-da-prendere-la-cacca-ma-il-campionato-e-ancora-lungo https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/feralpisalo-padova-pavanel-ce-da-stare-zitti-e-da-prendere-la-cacca-ma-il-campionato-e-ancora-lungo/139080/#respond Mon, 25 Oct 2021 21:37:10 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=139080 Queste le dichiarazioni di Massimo Pavanel a TV7Triveneta: “Siamo in difficoltà, non credo che siamo stati imbarazzanti, ma bisogna sicuramente sistemare diverse cose. Dobbiamo lavorare di più. Sovrapposizioni e cross ne facciamo, ma ne sbagliamo. Siamo arrivati anche sul fondo e abbiamo sbagliato. Non è giusto gettare la croce addosso a un giocatore piuttosto che […]

The post Feralpisalò-Padova, Pavanel: “C’è da stare zitti e da prendere la cacca, ma il campionato è ancora lungo” first appeared on Triveneto Goal.]]>
Queste le dichiarazioni di Massimo Pavanel a TV7Triveneta: “Siamo in difficoltà, non credo che siamo stati imbarazzanti, ma bisogna sicuramente sistemare diverse cose. Dobbiamo lavorare di più. Sovrapposizioni e cross ne facciamo, ma ne sbagliamo. Siamo arrivati anche sul fondo e abbiamo sbagliato. Non è giusto gettare la croce addosso a un giocatore piuttosto che a un altro. Dobbiamo cercare alternative a Ronaldo e Chiricò, è logico che Ronaldo sia con più qualità, ma devo trovare la posologia giusta per far sì che la squadra si esprima al meglio. Ronaldo indispensabile? Sì, credo assolutamente lo sia, è ingrato sostenere il contrario. C’è da stare zitti e da prendere la cacca, ma il campionato è ancora lungo”

The post Feralpisalò-Padova, Pavanel: “C’è da stare zitti e da prendere la cacca, ma il campionato è ancora lungo” first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/feralpisalo-padova-pavanel-ce-da-stare-zitti-e-da-prendere-la-cacca-ma-il-campionato-e-ancora-lungo/139080/feed/ 0
Feralpisalò-Padova 1-0, Pavanel deraglia al Turina e cede la vetta al Südtirol https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/feralpisalo-padova-1-0-pavanel-deraglia-al-turina-e-cede-la-vetta-al-sudtirol/139063/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=feralpisalo-padova-1-0-pavanel-deraglia-al-turina-e-cede-la-vetta-al-sudtirol https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/feralpisalo-padova-1-0-pavanel-deraglia-al-turina-e-cede-la-vetta-al-sudtirol/139063/#respond Mon, 25 Oct 2021 20:53:24 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=139063 SALO’ – Serata a dir poco negativa per il Padova, che perde a Salò nonostante un tempo in superiorità numerica e che cede la vetta della classifica al Südtirol. A decidere il gol di Miracoli dopo appena 1 minuto. Pronti, via e la Feralpisalò è già in vantaggio. Miracoli si fa luce in area biancoscudata, […]

The post Feralpisalò-Padova 1-0, Pavanel deraglia al Turina e cede la vetta al Südtirol first appeared on Triveneto Goal.]]>
SALO’ – Serata a dir poco negativa per il Padova, che perde a Salò nonostante un tempo in superiorità numerica e che cede la vetta della classifica al Südtirol. A decidere il gol di Miracoli dopo appena 1 minuto. Pronti, via e la Feralpisalò è già in vantaggio. Miracoli si fa luce in area biancoscudata, Pelagatti rinvia addosso a Donnarumma e la palla termina in rete. Inizio horror per il Padova, che ci mette un bel po’ a riprendersi. Al 12′ Ronaldo prova il tiro dalla distanza parato da Gelmi, per il resto il Padova pressa senza riuscire a rendersi realmente pericoloso. Al 31′ cross di Gasbarro e bel colpo di testa di Jelenic fuori non di molto. Al 34′ Feralpisalò vicinissima al raddoppio: splendido diagonale di Luppi e strepitoso intervento di Donnarumma, che evita il 2-0 con la punta delle dita mandando in angolo. Nel finale di tempo la partita cambia, perché Luppi, già ammonito, si fa espellere per doppio giallo. Nella ripresa cambia Pavanel che effettua subito un triplo cambio: escono Gasbarro, Santini e Settembrini, dentro Biasci, Chiricò e Germano. Fioccano le occasioni, ma il Padova non riesce a pareggiare: sul taccuino finiscono i tentativi di Ronaldo (due volte), Biasci, Ceravolo. La Feralpisalò manca incredibilmente il raddoppio per due volte in contropiede in situazioni di superiorità numerica nonostante giochi in dieci. Il Padova sbatte costantemente contro Gelmi e perde davvero male

FERALPISALO’-PADOVA 1-0

RETI: 1′ pt Miracoli

FERALPISALO’ (4-3-1-2): Gelmi; Bergonzi, Pisano, Bacchetti, Corrado; Hergheligiu (1′ st Balestrero), Carraro, Guidetti (42′ st Legati); Di Molfetta (29′ st Damonte); Luppi, Miracoli (29′ st Spagnoli). A disposizione: Liverani, Porro, Brogni, Corradi, Spagnoli, Guerra, Cristini, Tirelli, Salines. All. Vecchi

PADOVA (4-3-3): Donnarumma; Kirwan, Pelagatti, Monaco, Gasbarro (1′ st Germano e 35′ st Curcio); Settembrini (1′ st Chiricò), Ronaldo, Della Latta; Jelenic (18′ st Nicastro, Ceravolo, Santini (1′ st Biasci). A disposizione: Vannucchi, Fortin, Valentini, Vasic, Andelkovic, Busellato, Bifulco. All. Pavanel

ARBITRO: Longo di Paola

Espulso: Luppi al 47′ st per doppia ammonizione, Vecchi per proteste

Ammoniti: Ronaldo, Luppi, Bergonzi, Damonte

Minuti di recupero: pt 2′, st 3′

The post Feralpisalò-Padova 1-0, Pavanel deraglia al Turina e cede la vetta al Südtirol first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/feralpisalo-padova-1-0-pavanel-deraglia-al-turina-e-cede-la-vetta-al-sudtirol/139063/feed/ 0
Feralpisalò-Padova, Boscolo Meneguolo: “Dobbiamo fare meglio di così, gli altri non aspettano” https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/feralpisalo-padova-boscolo-meneguolo-dobbiamo-fare-meglio-di-cosi-gli-altri-non-aspettano/139060/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=feralpisalo-padova-boscolo-meneguolo-dobbiamo-fare-meglio-di-cosi-gli-altri-non-aspettano https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/feralpisalo-padova-boscolo-meneguolo-dobbiamo-fare-meglio-di-cosi-gli-altri-non-aspettano/139060/#respond Mon, 25 Oct 2021 20:02:16 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=139060 Queste le dichiarazioni di Daniele Boscolo Meneguolo ai microfoni di Raisport al termine del primo tempo di Feralpisalò-Padova: “Se vogliamo arrivare dove vogliamo arrivare dobbiamo fare meglio. E’ dura prendere subito un gol come quello dell’1-0. Mercato a gennaio? Vediamo di arrivare in buona posizione, anche perché le altre non aspettano, questa proprietà non ha […]

The post Feralpisalò-Padova, Boscolo Meneguolo: “Dobbiamo fare meglio di così, gli altri non aspettano” first appeared on Triveneto Goal.]]>
Queste le dichiarazioni di Daniele Boscolo Meneguolo ai microfoni di Raisport al termine del primo tempo di Feralpisalò-Padova: “Se vogliamo arrivare dove vogliamo arrivare dobbiamo fare meglio. E’ dura prendere subito un gol come quello dell’1-0. Mercato a gennaio? Vediamo di arrivare in buona posizione, anche perché le altre non aspettano, questa proprietà non ha mai lesinato sforzi quando ci è stato richiesto ed è stato bisogno”

The post Feralpisalò-Padova, Boscolo Meneguolo: “Dobbiamo fare meglio di così, gli altri non aspettano” first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/feralpisalo-padova-boscolo-meneguolo-dobbiamo-fare-meglio-di-cosi-gli-altri-non-aspettano/139060/feed/ 0
Udinese, Collavino: “E’ il momento giusto per partire con la campagna: vogliamo il 100% del pubblico allo stadio” https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/udinese-collavino-e-il-momento-giusto-per-partire-con-la-campagna-vogliamo-il-100-del-pubblico-allo-stadio/139058/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=udinese-collavino-e-il-momento-giusto-per-partire-con-la-campagna-vogliamo-il-100-del-pubblico-allo-stadio https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/udinese-collavino-e-il-momento-giusto-per-partire-con-la-campagna-vogliamo-il-100-del-pubblico-allo-stadio/139058/#respond Mon, 25 Oct 2021 19:41:15 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=139058 Il Direttore Generale Franco Collavino ha presentato questa sera, in esclusiva durante “Udinese Tonight” la Campagna Abbonamenti 2021/22. Queste le sue dichiarazioni: <<Sono onesto, abbiamo riflettuto tanto e a lungo su questa decisione seguendo anche l’evoluzione degli eventi in ambito governativo, istituzionale e sportivo. Punto ottenuto con l’Atalanta è stata una prestazione convincente. Come sapete l’Udinese è […]

The post Udinese, Collavino: “E’ il momento giusto per partire con la campagna: vogliamo il 100% del pubblico allo stadio” first appeared on Triveneto Goal.]]>
Il Direttore Generale Franco Collavino ha presentato questa sera, in esclusiva durante “Udinese Tonight” la Campagna Abbonamenti 2021/22.
Queste le sue dichiarazioni:

<<Sono onesto, abbiamo riflettuto tanto e a lungo su questa decisione seguendo anche l’evoluzione degli eventi in ambito governativo, istituzionale e sportivo. Punto ottenuto con l’Atalanta è stata una prestazione convincente. Come sapete l’Udinese è stata una delle società che maggiormente si è battuta per tornare ad avere più tifosi possibili alla Dacia Arena e, in generale, negli stadi d’Italia. Adesso, in attesa di ulteriori sviluppi per un ritorno alla piena normalità (100% capienza), abbiamo valutato che fosse il momento giusto per partire con la campagna. Si tratta di un’azione coordinata e condivisa con il mondo della nostra tifoseria che ci ha manifestato questa volontà, il che ci ha dato la spinta decisiva per partire. La spinta finale dei tifosi è stata indispensabile per superare le ultime titubanze. Sappiamo che tanti altri club stanno attenendo magari il ritorno ufficiale del 100% dei tifosi che speriamo si verifichi da novembre ma noi abbiamo voluto procedere con cura dei dettagli, organizzazione e passione per dare questo bel messaggio di speranza alla nostra gente affinché si riappropri della Dacia Arena è da qui nasce il claim “Il Mio Posto è qui” della campagna: ci tenevamo, dopo un periodo difficile, a far risentire lo stadio come la casa di tutti i nostri tifosi che possono rientrare fisicamente al posto che avevano prima della pandemia.
Partiremo da domani con la prima fase di vendita esclusivamente online che sarà esclusivamente riservata alla prelazione per gli abbonati alla stagione 19/20 con la possibilità per i vecchi abbonati di confermare il proprio posto, quello che tanto gli è mancato in queste stagioni, una valenza simbolica importante.
La campagna includerà le partite ad iniziare da quella col Sassuolo, dunque quella con l’Hellas di mercoledì è fuori. Qualora fossimo ancora al 75% cosa accadrà con la prelazione dei posti? Abbiamo pensato anche a questo. Questa problematica si potrebbe presentare esclusivamente in un settore, la Curva Nord, in cui, nel 19/20 sui quasi 14.000 abbonati, ce n’erano 5000. Con la capienza attuale la prelazione può coprire fino a 4000 posti. Quindi, coloro i quali scegliessero di confermare, a capacità massima già raggiunta, il vecchio posto saranno PROVVISORIAMENTE spostati in Tribuna Laterale Nord per poi riprendere la propria seduta abituale non appena sarà consentita la piena capienza dei settori>>.
The post Udinese, Collavino: “E’ il momento giusto per partire con la campagna: vogliamo il 100% del pubblico allo stadio” first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/udinese-collavino-e-il-momento-giusto-per-partire-con-la-campagna-vogliamo-il-100-del-pubblico-allo-stadio/139058/feed/ 0
Udinese, il club apre la campagna abbonamenti: tutti i dettagli e i prezzi https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/udinese-il-club-apre-la-campagna-abbonamenti-tutti-i-dettagli-e-i-prezzi/139055/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=udinese-il-club-apre-la-campagna-abbonamenti-tutti-i-dettagli-e-i-prezzi https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/udinese-il-club-apre-la-campagna-abbonamenti-tutti-i-dettagli-e-i-prezzi/139055/#respond Mon, 25 Oct 2021 19:25:20 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=139055 Con il ritorno dei tifosi, riprendi il tuo posto alla Dacia Arena e non perdere neanche un minuto delle gare dell’Udinese per incitare e spingere la tua squadra e far vibrare il tuo cuore bianconero. Dopo mesi difficili è il momento di tornare a far esplodere la gioia e la passione che per troppo tempo […]

The post Udinese, il club apre la campagna abbonamenti: tutti i dettagli e i prezzi first appeared on Triveneto Goal.]]>
Con il ritorno dei tifosi, riprendi il tuo posto alla Dacia Arena e non perdere neanche un minuto delle gare dell’Udinese per incitare e spingere la tua squadra e far vibrare il tuo cuore bianconero.
Dopo mesi difficili è il momento di tornare a far esplodere la gioia e la passione che per troppo tempo abbiamo dovuto tenere da parte, soltanto sognando di poter tornare ad occupare il nostro posto alla Dacia Arena. Adesso è il momento di riassaporare le emozioni che solo l’Udinese può regalare nella magica atmosfera della Dacia Arena.
Prende il via martedì 26 ottobre alle ore 10.30 la campagna abbonamenti 2021/2022 di Udinese Calcio con una prima fase di prelazione dedicata ai vecchi abbonati della stagione 2019/2020 che, come recita lo slogan, potranno riprendersi il loro posto per le rimanenti 13 gare da disputarsi alla Dacia Arena.
Questo primo segmento della campagna, si svolgerà esclusivamente ONLINE fino a giovedì 28 ottobre.
In questi giorni, i nuovi abbonati potranno sottoscrivere la tessera in uno dei posti non opzionati.
Dal 29 ottobre al 4 novembre, i vecchi abbonati potranno esercitare il diritto di prelazione sul proprio posto (no cambio posto), oltre che online, anche fisicamente presso i punti vendita autorizzati Ticketone e all’Udinese Point operativo in Curva Nord.
Il giorno 5 novembre (data unica), solo presso l’Udinese Point della Curva Nord, sarà possibile per i vecchi abbonati scegliere un nuovo posto diverso tra quelli rimasti liberi o liberatesi durante le prime due fasi di prelazione.
Si precisa che, in attesa del ritorno, ormai prossimo, alla piena affluenza, per il settore della Curva Nord, nel rispetto dell’attuale capienza al 75%, coloro i quali scegliessero di confermare, a capacità massima consentita già raggiunta, il vecchio posto saranno PROVVISORIAMENTE spostati in Tribuna Laterale Nord per poi riprendere la propria seduta abituale non appena sarà consentita la piena capienza dei settori.
Dal 9 al 14 novembre, poi, la campagna si completerà aprendo alla vendita libera dei posti ancora disponibili al termine delle fasi di prelazione. In questo caso, l’abbonamento darà diritto alla visione di 12 gare con prezzo rimodulato (Udinese – Sassuolo, infatti, è in programma il 7 novembre).
Anche quest’anno, Udinese Calcio ha voluto confermare la sua politica dei prezzi calcolando le tariffe in base al costo dell’abbonamento 19/20 mantenendo, così, immutato il rateo.
Come sempre, poi, la società tiene conto di tutte le esigenze dei propri tifosi e fedelissimi consentendo il pagamento rateizzato della tessera (possibilità esclusa per le tariffe Family, Universitari e Sportivi e per coloro che utilizzeranno il voucher).
Si rinnovano anche i pacchetti dedicati a sportivi, universitari e la tariffa family dedicata ai nuclei accomunati dalla passione bianconera.
Queste tariffe hanno il costo unico di 50€ e sono sottoscrivibili (secondo le modalità sotto indicate) esclusivamente alla Dacia Arena. Sarà possibile richiedere, collegandosi al sito www.udinese.it e seguendo le istruzioni, questi abbonamenti a 10 gare (escluse quelle contro Milan ed Inter) a partire dalle ore 10.30 di martedì 2 novembre. Una volta inviata la richiesta Udinese Calcio ricontatterà i richiedenti per fissare l’appuntamento per la sottoscrizione della tessera presso l’Udinese Point in Curva Nord. Come sempre, inoltre, la sottoscrizione dell’abbonamento darà accesso ad una serie di benefit garantiti dai partner di Udinese Calcio.
Che aspetti allora? Grida forte: IL MIO POSTO E’ QUI!

Di seguito tutte le info dettagliate, le date e le modalità di sottoscrizione:

Dal 26-10 al 28-10
ESCLUSIVAMENTE ON LINE Fase dedicata ai vecchi abbonati per far valere il diritto di prelazione sul proprio posto (no cambio posto). È previsto il supporto degli Udinese Club.

I nuovi abbonati possono acquistare un posto fra quelli non in prelazione

Dal 29-10 al 04-11
Fase dedicata ai vecchi abbonati per far valere il diritto di prelazione sul proprio posto (no cambio posto) e fase dedicata ai nuovi abbonati per acquistare un posto fra quelli non in prelazione.

On line, Punti vendita Ticketone e Udinese Point curva nord.

Il 05-11 (unica giornata)
Fase dedicata ai vecchi abbonati, per scegliere un nuovo posto fra tutti quelli disponibili, compresi quelli che si sono liberati, dopo la fase di prelazione precedente. Solo presso Dacia Arena.

Dal 09-11 al 14-11,
Fine prelazioni e vendita libera aperta a tutti (12 gare)


CANALI DI VENDITA
INTERNET: il cliente potrà sottoscrivere l’abbonamento on line dal sito Ticketone, con la possibilità di scelta in pianta. Nella fase di prelazione il sistema conferma il posto della precedente SS.

RIVENDITE AUTORIZZATE: il cliente potrà rinnovare o sottoscrivere il nuovo abbonamento, in tal caso, con possibilità di scelta del posto dalla pianta. L’elenco delle rivendite è disponibile sul sito www.udinese.it .

PUNTO VENDITA CURVA NORD DACIA ARENA: situato nel sotto-tribuna della Curva Nord dove verranno attrezzate anche le postazioni di vendita. L’orario di apertura sarà dalle 09,00 alle 19,00 dal lunedì al sabato. Domenica e festivi dalle 09,00 alle 13,00.

CALL CENTER LISTICKET: telefonando al numero 892.101 si potrà rinnovare o sottoscrivere il nuovo abbonamento, in tal caso con assegnazione del miglior posto all’interno del settore prescelto.

PREZZI 

I prezzi prevedono un rateo gara uguale alla SS 19/20

È confermata la differenziazione di prezzo tra i vecchi abbonati e i nuovi.

INIZIATIVA FAMILY – 10 GARE
TARIFFA FAMILY: viene confermata la tariffa family il cui importo è pari a € 50,00 (€ 5,0 per gara).

I posti disponibili varieranno in funzione della capienza prevista dalle norme.
L’ABBONAMENTO FAMILY sarà acquistabile solamente presso il punto vendita Udinese, Dacia Arena, previa prenotazione. Gli interessati dovranno compilare il modulo on line sul sito www.udinese.it (con la possibilità di compilare da un minimo di tre ad un massimo di 5 nominativi) a partire dalle 10.30 di martedì 2 novembre.

Il tifoso riceverà via e-mail la conferma della prenotazione, insieme all’indicazione del giorno e dell’orario in cui dovrà presentarsi per la sottoscrizione dell’abbonamento. Per i vecchi abbonati Family non ci sarà diritto di prelazione.

L’ABBONAMENTO FAMILY sarà sottoscrivibile, da nuclei familiari composti minimo da 3 soggetti, legati tra loro da vincolo di parentela fino al 3° grado. Sottoscrivendo un ABBONAMENTO FAMILY si acquisisce il diritto ad assistere in tribuna laterale a tutte le partite del Campionato (ad esclusione delle gare con Milan, Inter).

INIZIATIVA UNIVERSITARI – 10 GARE
TARIFFA UNIVERSITARI: viene confermata la tariffa universitari il cui importo è di € 50,00 (€ 5,0 per gara).

L’ABBONAMENTO UNIVERSITARI sarà acquistabile solamente presso il punto vendita Udinese, Dacia Arena, previa esibizione di un documento attestante l’iscrizione ai corsi universitari.
Gli interessati dovranno compilare il modulo on line sul sito www.udinese.it a partire dalle 10.30 di martedì 2 novembre. Il tifoso riceverà via e-mail la conferma della prenotazione, insieme all’indicazione del giorno e dell’orario in cui dovrà presentarsi per la sottoscrizione dell’abbonamento. Per i vecchi abbonati universitari non ci sarà diritto di prelazione.
INIZIATIVA SPORTIVI – 10 GARE
TARIFFA SPORTIVI: viene confermata la tariffa “Sportivi” il cui importo è di € 50,00 (€ 5,00 per gara).

L’ABBONAMENTO SPORTIVI sarà acquistabile solamente presso il punto vendita Udinese, Dacia Arena, previa esibizione di un documento attestante l’iscrizione al CONI, ovvero una tessera in corso di validità alle associazioni federali (es. FIGC, FISE, FISI, etc…)
Gli interessati dovranno compilare il modulo on line sul sito www.udinese.it a partire dalle 10.30 di martedì 2 novembre. Il tifoso riceverà via e-mail la conferma della prenotazione, insieme all’indicazione del giorno e dell’orario in cui dovrà presentarsi per la sottoscrizione dell’abbonamento. Per i vecchi abbonati con tariffa sportivi non ci sarà diritto di prelazione.

COMMISSIONI
Non sono previste commissioni per la sottoscrizione dell’abbonamento.

Per mantenere le commissioni azzerate sulla vendita on line l’Udinese Calcio dovrà farsi carico di tali commissioni nei confronti di Ticketone.

RATEIZZAZIONE
La possibilità di pagare a rate l’abbonamento è confermata, ad eccezione degli abbonamenti ad € 50,00. L’operazione consisterà nella compilazione/sottoscrizione di un modulo con i dati del tifoso ed il modulo RID (comunicando il codice IBAN) per l’addebito in conto.

Serve copia del documento di identità, il Codice Fiscale ed il codice IBAN bancario (no busta paga).

La rateizzazione potrà essere fatta presso il punto vendita dello stadio e prevede un acconto del 30% circa da pagare subito ed il saldo in due rate al 15/12/2021 ed al 14/01/2022.

BENEFITS:
BLUENERGY
Servizio di manutenzione caldaia in omaggio
Bluenergy in occasione della campagna abbonamenti 2021/22 ha riservato un vantaggio esclusivo a tutti gli abbonati Udinese Calcio che sceglieranno Bluenergy come fornitore di energia pulita (gas e/o luce). Tutti coloro che passeranno in fornitura con Bluenergy per gas e/o energia elettrica pulita avranno in omaggio la manutenzione della caldaia per un anno.

Per accedere alla promozione, basterà:

§  Recarsi in uno dei 13 punti vendita presenti in regione (Friuli Venezia Giulia)
§  Mostrare il proprio abbonamento 2021/22 Udinese Calcio
§  Richiedere l’offerta riservata agli abbonati Udinese Calcio per la stagione 2021/22
§  Otterrete in omaggio il servizio di manutenzione caldaia.
Per conoscere i punti vendita Bluenergy presenti in Friuli Venezia Giulia basta collegarsi alla pagina: https://www.bluenergygroup.it/dove-siamo/
 
MACRON
Personalizzazione maglie ufficiali omaggio fino al 26/11/2021.
Presentando il proprio abbonamento 2021/22 di Udinese Calcio, gli abbonati 2021/22 avranno diritto alla personalizzazione omaggio di nome e numero sulle maglie ufficiali Udinese Calcio acquistate presso il Macron Store della Dacia Arena nel periodo dal 26/10/2021 al 26/11/2021.


MC DONALD’S
Acquisto 2 Hamburger a 1€ al Mc Drive
Presentando il proprio abbonamento 2021/22 di Udinese Calcio, gli abbonati 2021/22 avranno diritto ad acquistare 2 Hamburger a solo 1€ in corsia McDrive presso i Mc Donald’s di Udine e Tavagnacco fino al 31/12/2021.


VORTICE
Sconto per l’acquisto del ventilatore ufficiale bianconero “ARIANTEUD30”
Utilizzando il codice sconto che verrà comunicato via mail a tutti gli abbonati 2021/22, gli stessi avranno diritto all’acquisto dei ventilatori ufficiali dell’Udinese Calcio “ARIANTEUD30” al prezzo scontato di 70€ (utilizzando codice sconto su store.udinese.it) fino al 26/11/2021 al posto di 120€.


DESPAR
Sconto di 10€ su spesa minima di 50€
Gli abbonati 2021/22 avranno diritto ad un buono sconto di 10€ su spesa minima di 50€ effettuata dall’1/11/2021 al 31/12/2021. Per poter usufruire dello sconto, sarà necessario scaricare l’App “Despar Tribù”. Tutti i dettagli saranno indicati sul buono sconto cartaceo da ritirare all’Udinese Point della Curva Nord.


CONFORAMA
Carta fedeltà annuale a prezzo ridotto
Presentando il proprio abbonamento 2021/22 di Udinese Calcio, gli abbonati 2021/22 avranno diritto all’acquisto a 9,99€ anzichè 19 euro di una nuova carta fedeltà annuale che permette sconti del 15% sul mobile e su tutto l’arredo casa.


YATAY
Sconto 20% su modelli sneakers disponibili su e-commerce
Utilizzando il codice sconto che verrà comunicato via mail a tutti gli abbonati 2021/22, gli abbonati 2021/22 avranno diritto ad uno sconto del 20% su tutti i modelli disponibili online sull’e-commerce yatayatay.com.
The post Udinese, il club apre la campagna abbonamenti: tutti i dettagli e i prezzi first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/udinese-il-club-apre-la-campagna-abbonamenti-tutti-i-dettagli-e-i-prezzi/139055/feed/ 0
Feralpisalò-Padova, Pavanel: “Ho un gruppo di ragazzi intelligenti: a nessuno piace star fuori ma…” https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/feralpisalo-padova-pavanel-ho-un-gruppo-di-ragazzi-intelligenti-a-nessuno-piace-star-fuori-ma/139051/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=feralpisalo-padova-pavanel-ho-un-gruppo-di-ragazzi-intelligenti-a-nessuno-piace-star-fuori-ma https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/feralpisalo-padova-pavanel-ho-un-gruppo-di-ragazzi-intelligenti-a-nessuno-piace-star-fuori-ma/139051/#respond Mon, 25 Oct 2021 18:28:07 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=139051 Queste le dichiarazioni di Massimo Pavanel a Raisport prima di Feralpisalò-Padova: “Ho un gruppo di ragazzi intelligenti, a nessuno piace star fuori, ma sanno che servirà l’apporto di tutti. Questa è una partita importante, come anche altre. Credo molto nel lavoro e ripropongo le situazioni in cui siamo andati in difficoltà, per cercare di migliorare […]

The post Feralpisalò-Padova, Pavanel: “Ho un gruppo di ragazzi intelligenti: a nessuno piace star fuori ma…” first appeared on Triveneto Goal.]]>
Queste le dichiarazioni di Massimo Pavanel a Raisport prima di Feralpisalò-Padova: “Ho un gruppo di ragazzi intelligenti, a nessuno piace star fuori, ma sanno che servirà l’apporto di tutti. Questa è una partita importante, come anche altre. Credo molto nel lavoro e ripropongo le situazioni in cui siamo andati in difficoltà, per cercare di migliorare e per evitare che certi errori si ripetano”

The post Feralpisalò-Padova, Pavanel: “Ho un gruppo di ragazzi intelligenti: a nessuno piace star fuori ma…” first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/feralpisalo-padova-pavanel-ho-un-gruppo-di-ragazzi-intelligenti-a-nessuno-piace-star-fuori-ma/139051/feed/ 0
Feralpisalò-Padova, Vecchi: “Dopo questa gara vedremo dove potremo arrivare” https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/feralpisalo-padova-vecchi-dopo-questa-gara-vedremo-dove-potremo-arrivare/139048/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=feralpisalo-padova-vecchi-dopo-questa-gara-vedremo-dove-potremo-arrivare https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/feralpisalo-padova-vecchi-dopo-questa-gara-vedremo-dove-potremo-arrivare/139048/#respond Mon, 25 Oct 2021 18:20:30 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=139048 Queste le dichiarazioni di Stefano Vecchi a Raisport prima di Feralpisalò-Padova: “Siamo partiti male, sicuramente questa partita dirà molto su di noi, perché affrontiamo la più forte assieme a qualche altra. Stiamo meglio e abbiamo fatto un percorso che nelle ultime gare ci ha portato a fare veramente bene. Siamo tutti curiosi di vedere come […]

The post Feralpisalò-Padova, Vecchi: “Dopo questa gara vedremo dove potremo arrivare” first appeared on Triveneto Goal.]]>
Queste le dichiarazioni di Stefano Vecchi a Raisport prima di Feralpisalò-Padova: “Siamo partiti male, sicuramente questa partita dirà molto su di noi, perché affrontiamo la più forte assieme a qualche altra. Stiamo meglio e abbiamo fatto un percorso che nelle ultime gare ci ha portato a fare veramente bene. Siamo tutti curiosi di vedere come ci confrontiamo con una delle più forti del campionato. Dopo questa gara vedremo dove potremo arrivare. Stiamo iniziando un percorso che porta in campo diversi giovani, oggi 4 partiranno dall’inizio”

The post Feralpisalò-Padova, Vecchi: “Dopo questa gara vedremo dove potremo arrivare” first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/feralpisalo-padova-vecchi-dopo-questa-gara-vedremo-dove-potremo-arrivare/139048/feed/ 0
Venezia-Salernitana, i convocati di Zanetti: recuperano Busio e Aramu, out Vacca e Johnsen https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/venezia-salernitana-i-convocati-di-zanetti-recuperano-busio-e-aramu-out-vacca-e-johnsen/139046/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=venezia-salernitana-i-convocati-di-zanetti-recuperano-busio-e-aramu-out-vacca-e-johnsen https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/venezia-salernitana-i-convocati-di-zanetti-recuperano-busio-e-aramu-out-vacca-e-johnsen/139046/#respond Mon, 25 Oct 2021 16:58:12 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=139046 Sono 25 i giocatori convocati da mister Zanetti per il decimo turno di campionato che vedrà il Venezia FC affrontare domani la Salernitana con inizio alle ore 18.30. Di seguito l’elenco dei giocatori convocati: Portieri: Niki Mäenpää, Filippo Neri, Sergio Romero Difensori: Ethan Ampadu, Pietro Ceccaroni, Mattia Caldara, Tyronne Ebuehi, Ridgeciano Haps, Pasquale Mazzocchi, Marco […]

The post Venezia-Salernitana, i convocati di Zanetti: recuperano Busio e Aramu, out Vacca e Johnsen first appeared on Triveneto Goal.]]>
Sono 25 i giocatori convocati da mister Zanetti per il decimo turno di campionato che vedrà il Venezia FC affrontare domani la Salernitana con inizio alle ore 18.30.

Di seguito l’elenco dei giocatori convocati:

Portieri: Niki Mäenpää, Filippo Neri, Sergio Romero

Difensori: Ethan Ampadu, Pietro Ceccaroni, Mattia Caldara, Tyronne Ebuehi, Ridgeciano Haps, Pasquale Mazzocchi, Marco Modolo, Cristian Molinaro, David Schnegg, Michael Svoboda

Centrocampisti: Bjarki Bjarkason, Gianluca Busio, Domen Črnigoj, Daan Heymans, Sofian Kiyine, Dor Peretz, Tanner Tessmann

Attaccanti: Mattia Aramu, Francesco Forte, Thomas Henry, David Okereke, Arnór Sigurðsson

 

The post Venezia-Salernitana, i convocati di Zanetti: recuperano Busio e Aramu, out Vacca e Johnsen first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/venezia-salernitana-i-convocati-di-zanetti-recuperano-busio-e-aramu-out-vacca-e-johnsen/139046/feed/ 0
Serie b, un turno di stop a Giacomelli (Vicenza) e Pavan (Cittadella) https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/serie-b-un-turno-di-stop-a-giacomelli-vicenza-e-pavan-cittadella/139043/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=serie-b-un-turno-di-stop-a-giacomelli-vicenza-e-pavan-cittadella https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/serie-b-un-turno-di-stop-a-giacomelli-vicenza-e-pavan-cittadella/139043/#respond Mon, 25 Oct 2021 16:33:55 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=139043 Una giornata di squalifica dopo l’ultimo turno di campionato a Pavan (Cittadella) e a Giacomelli (Vicenza) “per avere, al 12° del secondo tempo, rivolto al Direttore di gara, una critica irrispettosa”

The post Serie b, un turno di stop a Giacomelli (Vicenza) e Pavan (Cittadella) first appeared on Triveneto Goal.]]>
Una giornata di squalifica dopo l’ultimo turno di campionato a Pavan (Cittadella) e a Giacomelli (Vicenza) “per avere, al 12° del secondo tempo, rivolto al Direttore di gara, una critica irrispettosa”

The post Serie b, un turno di stop a Giacomelli (Vicenza) e Pavan (Cittadella) first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/serie-b-un-turno-di-stop-a-giacomelli-vicenza-e-pavan-cittadella/139043/feed/ 0
Venezia-Salernitana, Zanetti: “Il nostro stadio può creare una magia, venite tutti a spingerci alla vittoria!” https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/venezia-salernitana-zanetti-il-nostro-stadio-puo-creare-una-magia-venite-tutti-a-spingerci-alla-vittoria/139037/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=venezia-salernitana-zanetti-il-nostro-stadio-puo-creare-una-magia-venite-tutti-a-spingerci-alla-vittoria https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/venezia-salernitana-zanetti-il-nostro-stadio-puo-creare-una-magia-venite-tutti-a-spingerci-alla-vittoria/139037/#respond Mon, 25 Oct 2021 16:26:45 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=139037 Queste le dichiarazioni di Paolo Zanetti alla vigilia di Venezia-Salernitana: “Vacca e Johnsen saranno fuori, Aramu è recuperato e gioca, Busio non ha nulla di grave. Ha una botta forte, ha fatto la risonanza, penso che possa essere della partita. Heymans è rientrato dal Belgio e ci sarà. Non abbiamo avuto la forza di tenere […]

The post Venezia-Salernitana, Zanetti: “Il nostro stadio può creare una magia, venite tutti a spingerci alla vittoria!” first appeared on Triveneto Goal.]]>
Queste le dichiarazioni di Paolo Zanetti alla vigilia di Venezia-Salernitana: “Vacca e Johnsen saranno fuori, Aramu è recuperato e gioca, Busio non ha nulla di grave. Ha una botta forte, ha fatto la risonanza, penso che possa essere della partita. Heymans è rientrato dal Belgio e ci sarà. Non abbiamo avuto la forza di tenere il risultato: dopo essere passati in vantaggio strameritatamente, abbiamo preso gol quasi subito. Spero che quanto accaduto ci serva di lezione, a Reggio Emilia, salvo che da Mazzocchi e Forte, non abbiamo avuto una resa ottimale dai cambi e questa è responsabilità mia. L’atteggiamento non deve mai mancare con me, perché altrimenti si fa dura. Ci sarà qualche cambio, devo fare scelte dettate dalla condizione fisica. Mi serve l’allenamento di stasera, oltre a quello di domani mattina per capire chi sta meglio. Qualcuno non giocherà per scelta e qualcun altro per condizione fisica. L’importante è che domani andiamo in campo da leoni. Al di là del risultato finale, non possiamo prescindere dal morire sul campo. Busio, se recupera, è un giocatore fresco. Devo valutare piuttosto Ampadu e Crnigoj come stanno, spero di non dover fare certe considerazioni. Il cambio di modulo non lo vedo percorribile. Forte sicuramente è in ballottaggio perché ha fatto bene, valuterò. Henry a Reggio Emilia non lo voglio bocciare, aveva fatto molto bene con la Fiorentina, sono valutazioni che farò. Chi inizia magari non finirà la partita.  Tessmann è un ragazzo da scoprire, non ha le caratteristiche di Vacca, ma può mettere in campo fisicità e sa giocare a calcio. Non escludo che Busio possa giocare play in questa partita. I tifosi con la Fiorentina hanno creato una magia meravigliosa, il nostro stadio, seppur piccolino, è stato il meglio che ho visto. Siamo stati spinti con grande umiltà. Ho visto tutto lo stadio spingerci, spero che anche domani possa accadere lo stesso. Venite tutti a spingerci alla vittoria. Colantuono lo conosco bene per averlo avuto a Torino, è un allenatore molto bravo e caratteriale, tatticamente ha intelligenza. Sfido chiunque a dire che non abbia giocatori forti nella rosa, Ribery, Simy, Gondo, Bonazzoli. A livello di valori assoluti siamo più o meno lì. Psicologicamente credo possano pensare che, se devono vincere una partita, la debbano vincere contro di noi. Se giochiamo come nel quarto d’ora del secondo tempo in cui abbiamo preso due gol, la partita domani la perdiamo. Dobbiamo essere bravi ad essere dentro alla partita dal punto di vista agonistico. Con l’Empoli hanno giocato una partita a due volti, facendo male nel primo tempo e bene nel secondo. I valori li hanno, faticano a tirarli fuori, ma sono una squadra fastidiosa che l’anno scorso ci ha battuto sia all’andata che al ritorno. Vuol dire che nella gestione degli episodi e dell’agonismo sono tosti. Hanno un grande campione come Ribery, bisogna essere bravi a concedergli poco spazio. I giocatori che ha davanti la Salernitana possono mettere in difficoltà Ceccaroni. Quando l’ho visto lavorare su Vlahovic l’ho visto cresciuto, sto facendo qualche valutazione”

The post Venezia-Salernitana, Zanetti: “Il nostro stadio può creare una magia, venite tutti a spingerci alla vittoria!” first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/venezia-salernitana-zanetti-il-nostro-stadio-puo-creare-una-magia-venite-tutti-a-spingerci-alla-vittoria/139037/feed/ 0
Venezia-Salernitana, la prevendita tocca quota 4244: 705 nel settore ospiti https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/venezia-salernitana-la-prevendita-tocca-quota-4244-705-nel-settore-ospiti/139039/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=venezia-salernitana-la-prevendita-tocca-quota-4244-705-nel-settore-ospiti https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/venezia-salernitana-la-prevendita-tocca-quota-4244-705-nel-settore-ospiti/139039/#respond Mon, 25 Oct 2021 16:04:58 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=139039 Arriva un aggiornamento sulla prevendita per Venezia-Salernitana. Sono stati venduti ad oggi 4.244 biglietti di cui 705 ospiti.

The post Venezia-Salernitana, la prevendita tocca quota 4244: 705 nel settore ospiti first appeared on Triveneto Goal.]]>
Arriva un aggiornamento sulla prevendita per Venezia-Salernitana. Sono stati venduti ad oggi 4.244 biglietti di cui 705 ospiti.

The post Venezia-Salernitana, la prevendita tocca quota 4244: 705 nel settore ospiti first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/venezia-salernitana-la-prevendita-tocca-quota-4244-705-nel-settore-ospiti/139039/feed/ 0
Venezia-Salernitana, Colantuono: “Ci giochiamo punti pesanti e vogliamo riscattarci” https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/venezia-salernitana-colantuono-ci-giochiamo-punti-pesanti-e-vogliamo-riscattarci/139033/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=venezia-salernitana-colantuono-ci-giochiamo-punti-pesanti-e-vogliamo-riscattarci https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/venezia-salernitana-colantuono-ci-giochiamo-punti-pesanti-e-vogliamo-riscattarci/139033/#respond Mon, 25 Oct 2021 14:32:39 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=139033 Stefano Colantuono ha affidato la presentazione della gara tra Venezia e Salernitana al sito ufficiale del club granata. Queste le sue parole: “Domani ci attende una partita difficile contro una diretta concorrente che lotterà fino alla fine per il nostro stesso obiettivo. Ci giochiamo punti pesanti. Dobbiamo immediatamente cancellare il primo tempo di sabato e ripartire con grande […]

The post Venezia-Salernitana, Colantuono: “Ci giochiamo punti pesanti e vogliamo riscattarci” first appeared on Triveneto Goal.]]>
Stefano Colantuono ha affidato la presentazione della gara tra Venezia e Salernitana al sito ufficiale del club granata. Queste le sue parole: “Domani ci attende una partita difficile contro una diretta concorrente che lotterà fino alla fine per il nostro stesso obiettivo. Ci giochiamo punti pesanti. Dobbiamo immediatamente cancellare il primo tempo di sabato e ripartire con grande forza e convinzione dalla prestazione della ripresa. Bisogna affrontare la gara con l’atteggiamento giusto, servirà grande attenzione perché in questo campionato si paga ogni minimo errore. Recuperiamo solo Gyomber ma non possiamo piangerci addosso per le assenze, sono convinto che chi scenderà in campo domani farà una prestazione importante. La squadra ha grande voglia di fare bene e di riscattarsi, un risultato positivo darebbe un grande slancio per le prossime gare”.

Foto: Us Salernitana 1919

The post Venezia-Salernitana, Colantuono: “Ci giochiamo punti pesanti e vogliamo riscattarci” first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/venezia-salernitana-colantuono-ci-giochiamo-punti-pesanti-e-vogliamo-riscattarci/139033/feed/ 0
Venezia-Salernitana, le informazioni sul trasporto pubblico per il Penzo https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/venezia-salernitana-le-informazioni-sul-trasporto-pubblico-per-il-penzo/139031/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=venezia-salernitana-le-informazioni-sul-trasporto-pubblico-per-il-penzo https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/venezia-salernitana-le-informazioni-sul-trasporto-pubblico-per-il-penzo/139031/#respond Mon, 25 Oct 2021 13:17:55 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=139031 AVM/Actv informa che, domani martedì 26 ottobre 2021, in occasione della partita di Lega Serie A del Venezia FC in casa allo stadio Penzo contro la Salernitana, vengono effettuate le seguenti integrazioni ai servizi di trasporto pubblico: SERVIZIO AUTOMOBILISTICO URBANO – dalle ore 16:15 alle ore 17:15 circa tutte le corse delle linee 2, 4L, 6, 6L […]

The post Venezia-Salernitana, le informazioni sul trasporto pubblico per il Penzo first appeared on Triveneto Goal.]]>
AVM/Actv informa che, domani martedì 26 ottobre 2021, in occasione della partita di Lega Serie A del Venezia FC in casa allo stadio Penzo contro la Salernitana, vengono effettuate le seguenti integrazioni ai servizi di trasporto pubblico:

SERVIZIO AUTOMOBILISTICO URBANO – dalle ore 16:15 alle ore 17:15 circa tutte le corse delle linee 2, 4L, 6, 6L e 7 in direzione Venezia, prima di raggiungere P.le Roma vengono deviate per il Tronchetto, dove effettuano fermata in corrispondenza dell’imbarcadero Tronchetto Mercato (sospeso in quella fascia orari al normale servizio di trasporto pubblico della rete navigazione e quindi al transito della linea 2)

SERVIZIO DI NAVIGAZIONE – partenza con motobattello foraneo e motonave rispettivamente alle ore 16:15 e alle ore 17:15 della navetta da Tronchetto Mercato a Sant’Elena A, inoltre le corse in partenza da P.ta Sabbioni delle ore 17:00 e 17:30 effettuano fermata straordinaria a Sant’Elena A. Programmati anche servizi di rinforzo da P.le Roma e Lido SME per Sant’Elena.

A fine partita, in fase di deflusso, viene organizzato un servizio navetta motobattello foraneo e motonave rispettivamente alle ore 20:30 e alle ore 20:45 da Sant’Elena A per Tronchetto Mercato da dove partiranno corse del servizio automobilistico urbano di linee 2 (limitata Stazione Ferroviaria di Mestre), 4 (limitata Piazza XXVII Ottobre), 6 (limitata Piazza Sant’Antonio con transito per P.le Roma fermata A8), 7 (limitata Avanti con transito per P.le Roma fermata A8).

Per la tifoseria ospite organizzata, effettuato collegamento diretto Brentelle-Stadio Penzo a partire dalle 15:30 in accordo con le Autorità di Pubblica Sicurezza.

Si ricorda altresì che l’impianto di Tronchetto Mercato (sospeso al transito della linea 2 dalle ore 16:15 alle ore 17:15) è accessibile da P.le Roma anche tramite il People Mover.

The post Venezia-Salernitana, le informazioni sul trasporto pubblico per il Penzo first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/venezia-salernitana-le-informazioni-sul-trasporto-pubblico-per-il-penzo/139031/feed/ 0
Südtirol, l’addio di Baumgartner: “Lascio dopo 13 anni la squadra in vetta alla classifica” https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/sudtirol-laddio-di-baumgartner-lascio-dopo-13-anni-la-squadra-in-vetta-alla-classifica/139029/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=sudtirol-laddio-di-baumgartner-lascio-dopo-13-anni-la-squadra-in-vetta-alla-classifica https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/sudtirol-laddio-di-baumgartner-lascio-dopo-13-anni-la-squadra-in-vetta-alla-classifica/139029/#respond Mon, 25 Oct 2021 11:14:00 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=139029 Riceviamo e pubblichiamo dal Südtirol Giovedì prossimo, 28 ottobre, verrà nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione della società e le relative nomine direttive. Ho deciso, dopo quasi 13 splendidi anni, di non dare la mia disponibilità per la carica di Presidente dell’FC Südtirol. Ho l’onore di lasciare nel migliore dei modi, con una vittoria. Una […]

The post Südtirol, l’addio di Baumgartner: “Lascio dopo 13 anni la squadra in vetta alla classifica” first appeared on Triveneto Goal.]]>
Riceviamo e pubblichiamo dal Südtirol

Giovedì prossimo, 28 ottobre, verrà nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione della società e le relative nomine direttive. Ho deciso, dopo quasi 13 splendidi anni, di non dare la mia disponibilità per la carica di Presidente dell’FC Südtirol.
Ho l’onore di lasciare nel migliore dei modi, con una vittoria. Una vittoria che ci ha portati in vetta alla classifica. Terminare un’esperienza all’apice della è un privilegio per pochi e ne vado fiero.
Sono orgoglioso di lasciare il club nel punto più alto della sua storia, dopo averlo preso nel punto più basso. Dal 2009 ad oggi: quasi tredici anni di lavoro appassionato, che richiedono un bilancio. Al di là delle opinioni, contano i fatti. In questi anni il club è stato protagonista di una crescita senza precedenti, non solo nell’ambito strettamente sportivo. Perchè è sicuramente vero che la squadra è cresciuta ma l’FC Südtirol è ora considerato in tutta Italia un modello dal punto di vista organizzativo, gestionale e infrastrutturale oltre che tecnico.
Mi auguro di non lasciare l’eredità di un capo, mi piace pensare di essere stato una guida, un leader. Il leader infatti privilegia la crescita e lo sviluppo del gruppo di lavoro, della squadra appunto, mettendo da parte il prestigio personale o il suo arricchimento. E’ nell’ordine delle cose che i cicli finiscano e che sia necessario voltare pagina. E questo a prescindere da diverse visioni strategiche o da differenti stili comportamentali. La mia vita professionale mi ha sempre visto lasciare il mio impegno una volta ritenuto di avere raggiunto gli obiettivi prefissati. Lascio una società che può competere ogni anno ai massimi livelli.
L’obiettivo è stato raggiunto grazie a numerosi risultati che hanno rappresentato delle tappe fondamentali per la crescita del club:
– un centro sportivo all’avanguardia
– la ristrutturazione dello Stadio Druso
– i conti della Società sempre in ordine nonostante la pandemia
– eccellenti relazioni istituzionali a livello locale e nazionale
– consolidati rapporti commerciali
– credibilità e coerenza nelle scelte di politico-sportiva che hanno portato la mia figura a sedere nel massimo organo federale.
– scelte tecniche di primissimo livello, il ds Bravo, l’allenatore Javorcic e i suoi predecessori da Vecchi a Tesser, da Zanetti a Viali.
La decisione di lasciare risale a qualche mese fa. Sarebbe stato l’ideale lasciare inaugurando lo stadio finito, ma la pandemia non ci ha consentito di farlo.
Resterò sempre il primo tifoso dell’FC Südtirol. Mi è stato insegnato che quando un dirigente lascia non deve più interferire e lasciare il campo a chi subentra consentendogli di agire assumendosi tutte le responsabilità.
Ringrazio la compagine societaria per la fiducia accordatami per 13 anni, ringrazio le istituzioni, gli sponsor, gli addetti ai lavori e soprattutto i nostri tifosi, sempre appassionati e a me vicini.
Infine ringrazio voi giornalisti che avete sempre trattato con rispetto il nostro lavoro.
Forza FCS!
Walter Baumgartner

The post Südtirol, l’addio di Baumgartner: “Lascio dopo 13 anni la squadra in vetta alla classifica” first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/sudtirol-laddio-di-baumgartner-lascio-dopo-13-anni-la-squadra-in-vetta-alla-classifica/139029/feed/ 0
Luparense-Mestre, Zecchin: “È un momento così. Ci impegneremo per rendere orgogliosi i nostri tifosi” https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/luparense-mestre-zecchin-e-un-momento-cosi-ci-impegneremo-per-rendere-orgogliosi-i-nostri-tifosi/139026/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=luparense-mestre-zecchin-e-un-momento-cosi-ci-impegneremo-per-rendere-orgogliosi-i-nostri-tifosi https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/luparense-mestre-zecchin-e-un-momento-cosi-ci-impegneremo-per-rendere-orgogliosi-i-nostri-tifosi/139026/#respond Mon, 25 Oct 2021 10:00:39 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=139026 «Per mettere in difficoltà una squadra come la Luparense era necessario fare qualcosa in più e non ci siamo riusciti, a parte un buon quarto d’ora ad inizio ripresa. È un momento così: dobbiamo lavorare tanto per rimetterci in carreggiata. I tifosi sono mancati per due anni e ora hanno tutto il diritto di esprimere […]

The post Luparense-Mestre, Zecchin: “È un momento così. Ci impegneremo per rendere orgogliosi i nostri tifosi” first appeared on Triveneto Goal.]]>
«Per mettere in difficoltà una squadra come la Luparense era necessario fare qualcosa in più e non ci siamo riusciti, a parte un buon quarto d’ora ad inizio ripresa. È un momento così: dobbiamo lavorare tanto per rimetterci in carreggiata. I tifosi sono mancati per due anni e ora hanno tutto il diritto di esprimere le loro ragioni: il confronto con loro è sempre costruttivo, ci impegneremo per renderli orgogliosi»: queste le dichiarazioni rilasciate da mister Zecchin al termine di Luparense-Mestre e riportate da “Il Mattino di Padova”.

The post Luparense-Mestre, Zecchin: “È un momento così. Ci impegneremo per rendere orgogliosi i nostri tifosi” first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/luparense-mestre-zecchin-e-un-momento-cosi-ci-impegneremo-per-rendere-orgogliosi-i-nostri-tifosi/139026/feed/ 0
Virtus Verona-Fiorenzuola, Fresco: “Pittarello ha spostato gli equilibri del match. E ora siamo…” https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/virtus-verona-fiorenzuola-fresco-pittarello-ha-spostato-gli-equilibri-del-match-e-ora-siamo/139022/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=virtus-verona-fiorenzuola-fresco-pittarello-ha-spostato-gli-equilibri-del-match-e-ora-siamo https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/virtus-verona-fiorenzuola-fresco-pittarello-ha-spostato-gli-equilibri-del-match-e-ora-siamo/139022/#respond Mon, 25 Oct 2021 09:30:17 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=139022 «Non benissimo noi in avvio, il pressing alto non funzionava. Poi abbiamo deciso di attenderli più bassi, lì è cambiata la partita. Pittarello ha spostato gli equilibri del match, ma è a tutta la squadra che rivolgo i miei complimenti. Sono molto soddisfatto: sul due a zero non abbiamo rischiato praticamente nulla. Vincere era molto […]

The post Virtus Verona-Fiorenzuola, Fresco: “Pittarello ha spostato gli equilibri del match. E ora siamo…” first appeared on Triveneto Goal.]]>
«Non benissimo noi in avvio, il pressing alto non funzionava. Poi abbiamo deciso di attenderli più bassi, lì è cambiata la partita. Pittarello ha spostato gli equilibri del match, ma è a tutta la squadra che rivolgo i miei complimenti. Sono molto soddisfatto: sul due a zero non abbiamo rischiato praticamente nulla. Vincere era molto importante, ora siamo ad un punto dai playoff»: queste le dichiarazioni rilasciate sulle colonne de “L’Arena” da mister Fresco al termine di Virtus Verona-Fiorenzuola.

The post Virtus Verona-Fiorenzuola, Fresco: “Pittarello ha spostato gli equilibri del match. E ora siamo…” first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/virtus-verona-fiorenzuola-fresco-pittarello-ha-spostato-gli-equilibri-del-match-e-ora-siamo/139022/feed/ 0
Legnago-Trento, Colella: “Preso tre punti, rischiando anche poco! E se non fossi convinto…” https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/legnago-trento-colella-preso-tre-punti-rischiando-anche-poco-e-se-non-fossi-convinto/139024/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=legnago-trento-colella-preso-tre-punti-rischiando-anche-poco-e-se-non-fossi-convinto https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/legnago-trento-colella-preso-tre-punti-rischiando-anche-poco-e-se-non-fossi-convinto/139024/#respond Mon, 25 Oct 2021 09:00:34 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=139024 «Non avevo dubbi che la squadra stesse bene, nonostante le ultime sconfitte. I giocatori io li vedo tutti i giorni e ci parlo, se non fossi convinto delle loro qualità me ne sarei già andato. Contro il Trento non hanno fatto altro che dimostrarlo: abbiamo preso tre punti, rischiando anche poco. Sicuramente abbiamo tanto da […]

The post Legnago-Trento, Colella: “Preso tre punti, rischiando anche poco! E se non fossi convinto…” first appeared on Triveneto Goal.]]>
«Non avevo dubbi che la squadra stesse bene, nonostante le ultime sconfitte. I giocatori io li vedo tutti i giorni e ci parlo, se non fossi convinto delle loro qualità me ne sarei già andato. Contro il Trento non hanno fatto altro che dimostrarlo: abbiamo preso tre punti, rischiando anche poco. Sicuramente abbiamo tanto da lavorare, ma l’abbiamo sempre detto senza mai nasconderci. Chiaramente non siamo contenti di aver preso tanti gol, ma stavolta la risposta è stata importante»: queste le dichiarazioni rilasciate da mister Colella al termine di Legnago-Trento e riportate sulle colonne de “L’Arena”.

The post Legnago-Trento, Colella: “Preso tre punti, rischiando anche poco! E se non fossi convinto…” first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/legnago-trento-colella-preso-tre-punti-rischiando-anche-poco-e-se-non-fossi-convinto/139024/feed/ 0
Renate-Triestina, Ligi: “Abbiamo regalato noi i due gol! Meritavamo il pari, ma…” https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/renate-triestina-ligi-abbiamo-regalato-noi-i-due-gol-meritavamo-il-pari-ma/139020/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=renate-triestina-ligi-abbiamo-regalato-noi-i-due-gol-meritavamo-il-pari-ma https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/renate-triestina-ligi-abbiamo-regalato-noi-i-due-gol-meritavamo-il-pari-ma/139020/#respond Mon, 25 Oct 2021 08:30:18 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=139020 «Purtroppo abbiamo commesso due ingenuità sui loro gol: li abbiamo regalati noi e li abbiamo pagati cari». Sulle colonne de “Il Piccolo” Alessandro Ligi analizza la sconfitta della Triestina con il Renate aggiungendo: «Qualcosa di buono abbiamo fatto anche nel primo tempo, poi abbiamo fatto un grandissimo secondo tempo, anche se non siamo stati perfetti […]

The post Renate-Triestina, Ligi: “Abbiamo regalato noi i due gol! Meritavamo il pari, ma…” first appeared on Triveneto Goal.]]>
«Purtroppo abbiamo commesso due ingenuità sui loro gol: li abbiamo regalati noi e li abbiamo pagati cari». Sulle colonne de “Il Piccolo” Alessandro Ligi analizza la sconfitta della Triestina con il Renate aggiungendo: «Qualcosa di buono abbiamo fatto anche nel primo tempo, poi abbiamo fatto un grandissimo secondo tempo, anche se non siamo stati perfetti nella fase difensiva come lo eravamo stati nelle ultime due-tre gare in cui non avevamo concesso quasi niente alle avversarie. Meritavamo il pari ma purtroppo il verbo meritare conta poco, conta chi segna e chi non prende gol. Loro hanno fatto un gol in più e noi dobbiamo ripartire dal secondo tempo e rivedere gli errori».

The post Renate-Triestina, Ligi: “Abbiamo regalato noi i due gol! Meritavamo il pari, ma…” first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/renate-triestina-ligi-abbiamo-regalato-noi-i-due-gol-meritavamo-il-pari-ma/139020/feed/ 0
Venezia-Salernitana, Niederauer: “Possiamo fare del Penzo un punto di forza per i nostri ragazzi” https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/venezia-salernitana-niederauer-possiamo-fare-del-penzo-un-punto-di-forza-per-i-nostri-ragazzi/139018/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=venezia-salernitana-niederauer-possiamo-fare-del-penzo-un-punto-di-forza-per-i-nostri-ragazzi https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/venezia-salernitana-niederauer-possiamo-fare-del-penzo-un-punto-di-forza-per-i-nostri-ragazzi/139018/#respond Mon, 25 Oct 2021 08:00:21 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=139018 «Il sostegno dei tifosi contro la Fiorentina ha fatto la differenza, spero davvero che tutti i nostri supporters continuino a venire allo stadio per sostenerci, abbiamo bisogno di voi! Possiamo fare del Penzo un punto di forza per i nostri ragazzi». Sulle colonne de “Il Gazzettino” Duncan Niederauer, presidente del Venezia, chiama a raccolta i […]

The post Venezia-Salernitana, Niederauer: “Possiamo fare del Penzo un punto di forza per i nostri ragazzi” first appeared on Triveneto Goal.]]>
«Il sostegno dei tifosi contro la Fiorentina ha fatto la differenza, spero davvero che tutti i nostri supporters continuino a venire allo stadio per sostenerci, abbiamo bisogno di voi! Possiamo fare del Penzo un punto di forza per i nostri ragazzi». Sulle colonne de “Il Gazzettino” Duncan Niederauer, presidente del Venezia, chiama a raccolta i tifosi aggiungendo: «Sabato abbiamo perso contro una squadra forte come il Sassuolo: ora, in questa settimana, ci aspettano due partite importanti, ed io sarò con la squadra in entrambe le occasioni. Dobbiamo ricordarci che solo 3 delle nostre 9 partite sono state giocate in casa fino a questo momento, ed in campionato abbiamo conquistato 8 punti, 4 in casa e 4 in trasferta. Siamo dove speravamo di essere e a parte la sconfitta contro lo Spezia, nella quale avremmo meritato almeno un punto, ritengo che non ci si possa lamentare delle performance della squadra nelle prime nove partite».

The post Venezia-Salernitana, Niederauer: “Possiamo fare del Penzo un punto di forza per i nostri ragazzi” first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/venezia-salernitana-niederauer-possiamo-fare-del-penzo-un-punto-di-forza-per-i-nostri-ragazzi/139018/feed/ 0
I perché della Caporetto del Vicenza, lo splendore di Verona (e del Cholito), il bunker del Südtirol e la prima di Tedino https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/i-perche-della-caporetto-del-vicenza-lo-splendore-di-verona-e-del-cholito-il-bunker-del-sudtirol-e-la-prima-di-tedino/139010/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=i-perche-della-caporetto-del-vicenza-lo-splendore-di-verona-e-del-cholito-il-bunker-del-sudtirol-e-la-prima-di-tedino https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/i-perche-della-caporetto-del-vicenza-lo-splendore-di-verona-e-del-cholito-il-bunker-del-sudtirol-e-la-prima-di-tedino/139010/#respond Sun, 24 Oct 2021 22:01:16 +0000 https://www.trivenetogoal.it/?p=139010 Il giorno più nero arriva in un sabato di fine ottobre, quel sabato che sarebbe dovuto essere il segno della svolta per il Vicenza. E che, invece, è la Caporetto stagionale biancorossa. La squadra deraglia ancora e ne prende addirittura cinque a Terni, deflagra in tutte le sue contraddizioni, è nuda di fronte ad una […]

The post I perché della Caporetto del Vicenza, lo splendore di Verona (e del Cholito), il bunker del Südtirol e la prima di Tedino first appeared on Triveneto Goal.]]>
Il giorno più nero arriva in un sabato di fine ottobre, quel sabato che sarebbe dovuto essere il segno della svolta per il Vicenza. E che, invece, è la Caporetto stagionale biancorossa. La squadra deraglia ancora e ne prende addirittura cinque a Terni, deflagra in tutte le sue contraddizioni, è nuda di fronte ad una caduta che non si arresta più. Ricordate? In estate era una gara a incensare “il progetto”, a decantare quanto bello e potente era il mercato condotto, si immaginavano i playoff, anzi per qualcuno persino di più: dopo le prime 3-4, c’era il Vicenza. Ci permettemmo di far notare a fine mercato che poteva non essere così, instillando qualche semplice dubbio nella strategia condotta dal club, nella nebbia tattica di una squadra che era difficile da plasmare. Come la giri, la coperta è sempre troppo corta. Il tempo passa, le sconfitte aumentano: 8 in 9 partite, l’unico sorriso a Lignano, dove nessuno ha detto che il rigore che ha indirizzato il risultato probabilmente non c’era. Ci sono state altre decisioni arbitrali in altre partite non favorevoli, non ci piove, ma quella è passata sotto silenzio. La sottolineiamo, perché è stata l’unica volta fra precampionato, Coppa Italia e amichevoli, che questo Vicenza ha vinto. Perché, dunque, questo sfacelo? Tutto parte dalla fine del campionato scorso, quando nello spogliatoio si rompe qualcosa, poi in ritiro ad Asiago accade qualcos’altro, un maxi-litigio fra Di Carlo e alcuni giocatori. Dovrebbe rimanere confinato dentro quattro mura e invece, verso fine agosto qualcosa comincia a uscire. Di voci se ne raccolgono a bizzeffe, spesso sono appunto tali. Ma poi, quando gli spifferi aumentano, è il segnale che qualcosa che non funziona c’è per davvero. E i risultati lo confermano. Di versioni su quanto accaduto ne circolano diverse da settimane e la verità la conoscono solo i diretti interessati. Fatto sta che l’armonia del gruppo da tempo non c’è più, la squadra è prigioniera di limiti soprattutto mentali e i risultati continuano a non arrivare. Il giudizio tecnico sulla squadra è noto: chi mi legge sa che non ho mai creduto alla retrocessione del Vicenza e ancor oggi mi riesce difficile pensare a un tale epilogo, considerato il valore dell’organico. Che non sarà da playoff, ma di sicuro vale una navigazione tranquilla. Dopo Terni, però, di dubbi comincio ad averne anch’io, fermo restando che per ora i playout sono a soli 4 punti. Sarà bene cominciare a chiarire tante cose. Chi comanda davvero in società? Ci sono tre direttori, quando si è trattato di cambiare allenatore ognuno andava per conto proprio. Brocchi lo ha scelto Magalini? Se non è così, perché Magalini è ancora al suo posto? Francesco Vallone è il vero ds del Vicenza in questo momento? Perché Magalini non ha mai parlato per spiegare quello che sta succedendo, visto il ruolo che ricopre ? Paolo Bedin entra nelle scelte tecniche o si limita a fare il direttore generale? Cosa succederebbe se Brocchi perdesse anche col Monza? Dalla risposta di queste domande si potrebbero capire tante cose, di sicuro il progetto Rosso in questo momento fa acqua da tutte le parti. Mai, da un secolo a questa parte, il Vicenza era partito così male nella sua storia. Il finale possibile mette i brividi.

Nella settimana più nera della stagione biancorossa, fa da contraltare lo splendore del Verona, che travolge 4-1 la Lazio con una partita straordinaria per intensità e contenuti tecnici. Giovanni Simeone ha ritrovato se stesso in una città che sembra fatta apposta per esaltarne le caratteristiche. Quattro gol e una prestazione mostruosa, accompagnata da una squadra che brilla in tutto. Intensità agonistica, forza dei nervi, brillantezza fisica, compattezza fra i reparti. Anche Igor Tudor sa far giocare bene a calcio le sue squadre, Caprari è un portento, Faraoni è solo una conferma dopo anni di vetrina, Barak studia e gioca da leader.

Troppi infortuni per il Venezia, che affonda a Reggio Emilia. Se perdi Johnsen, Aramu e Vacca e poi per strada alza bandiera bianca pure Busio, è chiaro che la salita diventi troppo ripida. Se poi ci si mette pure Henry, che segna nella porta sbagliata, ecco servito un ko che ricorda a tutti quanto difficile sarà l’impresa di salvare la categoria. Negli occhi c’è ancora il capolavoro tattico di Paolo Zanetti con la Fiorentina, ora arriverà la Salernitana per una sfida ad alta tensione da non fallire.

L’Udinese scopre quanto bello sia avere finalmente un attaccante (Beto) che segni e che faccia reparto da solo. Per troppi anni è mancata la punta che faccia la differenza, bisogna dire bravi agli uomini mercato di Giampaolo Pozzo che hanno scovato un talento in grado di fare tanta strada.

Il Cittadella in questo momento è più giù del solito, a Monza arriva una sconfitta beffarda, ma qualche scricchiolio sinistro c’è da tre partite a questa parte. In una B che non aspetta nessuno, è bello ritrovare un bravo allenatore come Bruno Tedino. Pari a Pisa per cominciare con prestazione completamente diversa rispetto a quelle dei suoi predecessori. Può essere l’uomo giusto nel momento giusto e Pordenone, dopo tanti schiaffi, spera di poter svoltare.

Uno sguardo, infine, alla C. Nel girone A è la settimana del Südtirol, che espugna anche Mantova e si posiziona in testa al gruppo in attesa del posticipo Feralpisalò-Padova. Impressionante il ruolino di marcia della neocapolista: 7 vittorie, 3 pareggi, 0 sconfitte, appena 1 gol subito in dieci giornate, una partita da recuperare (a Legnago, si ripartirà dal 45′ e dallo 0-1 maturato prima del diluvio). Il Padova ha una rivale davvero agguerrita, ma non scherza neppure il Renate che, dopo un inizio disastroso, sta viaggiando come un treno e che ha definitivamente estromesso la Triestina dai giochi per il primo posto. Schiuma rabbia Bucchi, che vede i suoi giocare bene, senza riuscire però a portare a casa punti. Se l’obiettivo era la promozione diretta, dopo la partita di oggi sarà molto difficile ottenerlo. Per tutto il resto, sarà il caso di ripassare fra qualche settimana. Quando si capirà se la crisi del Trento è solo passeggera, o se c’è dell’altro. 

The post I perché della Caporetto del Vicenza, lo splendore di Verona (e del Cholito), il bunker del Südtirol e la prima di Tedino first appeared on Triveneto Goal.]]>
https://www.trivenetogoal.it/2021/10/25/i-perche-della-caporetto-del-vicenza-lo-splendore-di-verona-e-del-cholito-il-bunker-del-sudtirol-e-la-prima-di-tedino/139010/feed/ 0