facebook rss
  • Serie A

Europa League: la finale tra londinesi non è così scontata

mercoledì 24 Aprile 2019 - Ore 07:01 - Autore: Staff Trivenetogoal

Tutto come previsto, o quasi: le semifinali di Europa League saranno tra Valencia-Arsenal e Chelsea-Eintracht Francoforte. I tifosi inglesi, diciamo pure i tifosi londinesi, sperano in una finale cittadino da disputare però a Baku, sulla strada però ci sono due squadre che venderanno carissima la pelle.

Dicevamo tutto secondo i piani, tranne che nel caso dell’Eintracht Francoforte dove la partita di andata con i portoghesi del Benfica aveva fatto presagire tutt’altro epilogo. Al da Luz le aquile lusitane erano riuscite ad andare in rete ben 4 volte mettendo in luce il talento cristallino del giovanissimo Joao Felix autore di una tripletta durante quella serata. I tedeschi però non hanno mollato riuscendo comunque a realizzare due gol in trasferta che sono poi risultati fondamentali.

Al ritorno infatti l’Eintracht si è imposto con un secco 2 a zero che ha tagliato le ali alle speranze dei portoghesi. Alla classe e le individualità dei lusitani si è andata a contrapporre la solidità granitica dei teutonici che dalla loro hanno avuto due fattori fondamentali: il primo è lo stadio di casa, una bolgia da 48mila spettatori che finora non è mai mancata di far sentire il proprio appoggio alla squadra. Il Francoforte trae enorme benefico dal tifo di casa, non c’è dubbio, anche nella doppia sfida contro il Chelsea questo si rivelerà un fattore fondamentale.

I Blues sono insieme all’Arsenal i grandi favoriti di questo torneo, stando alle quote antepost dei bookmakers e a quello che è il blasone delle squadre rimaste in corsa per il titolo. Finora il Chelsea ha confermato il pronostico mietendo una lunga serie di vittorie a cominciare dalla fase a gironi fino ai quarti di finale: 11 vittorie su 12 match e un solo pareggio. Di vero però c’è anche la lista delle sfidanti che non si sono mai avvicinate all’attuale livello della squadra allenata da Maurizio Sarri: Bate Borisov, Mol Vidi, Paok Salonicco, Malmo, Dinamo Kyev, Slavia Praga. Troppo poco per impensierire questo Chelsea che se da un lato non ha mai rischiato dall’altro non ha certo misurato la propria forza con un avversario più o meno all’altezza, come invece è toccato all’Arsenal col Napoli, o come l’Eintracht che ha battuto più di una squadra più forte, almeno sulla carta.

I londinesi non hanno motivo di stare in pensiero, se utilizzeranno buona parte del loro potenziale allora avranno la meglio sui tedeschi, ma bisogna alzare notevolmente l’asticella dell’entusiasmo che invece tentenna a causa dello scarso percorso condotto finora in campionato. L’altra semifinale invece si presenta con uno scontro molto più equilibrato e, soprattutto, tra due sistemi di gioco che viaggiano in direzioni praticamente opposte. Da una parte c’è l’Arsenal di Emery che ha travolto un abulico Napoli vincendo sia all’andata che al ritorno. Dall’altro il Valencia che ha passeggiato contro gli altri spagnoli del Villareal in un doppio match dove si è rivisto lo spunto di Godens e di nuovo tutta la classe di Daniel Parejo.

Per quanto il Valencia abbia segnato anche più dell’Arsenal in questa fase di play-off il piatto forte della casa è stata sicuramente l’organizzazione difensiva, l’opposto degli inglesi che sono invece una macchina da gol perfetta, incline ad una rapidità di attacco impressionante che consiste nella transizione più rapida possibile dalla propria difesa alla porta avversaria. Assisteremo quindi allo scontro tra due filosofie opposte, difesa contro attacco. I Gunners però sono favoriti in virtù di un tasso tecnico straripante. Contro il Napoli si sono viste diverse sbavature e sono apparse evidenti le tante lacune difensive della squadra, se il risultato aggregato è stato di 3 a 0 (uno scarto sincero considerato ciò che si è visto in campo) è stato soprattutto perché il Napoli ha sprecato davvero molto sia all’andata che al ritorno. Da par suo il Valencia dovrà cercare di sfruttare le amnesie del reparto arretrato degli avversari puntando sulla classe del proprio centrocampo e sperando in una giornata buona per il proprio attacco, servirà fare gol perché l’Arsenal ha dimostrato di poter castigare chiunque.

Commenti

commenti


Loading...

Calciomercato

  • UdineseAggiornata al
    2019-01-31 22:11:57

    UDINESE 2018-2019 (mercato di gennaio) NEW! ACQUISTI: Okaka a (Watford), Zeegelaar d (Watford), Perisan p (Padova), De Maio d (Genoa), Sandro c (Genoa), Wilmot c (Watford) CESSIONI: Vizeu a (Gremio); Petova a (Bisceglie), Scuffet p (Kasimpasa), Pezzella d (Genoa), Coulibaly c (Carpi), Mallè a (Grassopher), Vizeu a (Gremio), Machis a (Cadice) OGGI COSI' (3-5-2): Musso; Opoku, Troost - Ekong, Nuythink; Stryger Larsen; Behrami,  Mandragora, Barak, ZEEGELAAR; Lasagna, OKAKA. All. Nicola

  • ChievoAggiornata al
    2019-01-31 22:16:46

    CHIEVO 2018-2019 (mercato di gennaio) NEW! ACQUISTI: Schelotto c (Brighton), Piazon a (Chelsea), Andreolli d (Cagliari), Dioussé c (St.Etienne), Nuno Pina Gomes a (Genoa) CESSIONI: Birsa c (Cagliari), Cinelli c (Vicenza), Cacciatore d (Cagliari), Radovanovic c (Genoa), Rigione d (Novara), Obi c (Antalyaspor), Sowe a (CSKA Mosca) OGGI COSI' (4-3-1-2): Sorrentino; Depaoli, Bani, Rosssettini, Barba; Rigoni, DIOUSSE', Hetemaj; Giaccherini; Pellissier, Stepinski. All. Di Carlo

  • VeronaAggiornata al
    2019-01-31 20:54:03

    VERONA 2018-2019 (mercato di gennaio) NEW! ACQUISTI: Faraoni d (Crotone), Berardi p (svincolato), Di Gaudio a (Parma), Vitale d (Salernitana), Munari c (Parma), CESSIONI: Calvano p (Padova), Cherubin d (Padova), Caracciolo d (Cremonese), Bearzotti c (Monza), Fossati c (Monza), Cappelluzzo a (Imolese), Cissé a (Carpi), Navas a (Paganese), Eguelfi d (rescissione contrattuale) OGGI COSI' (4-3-3): Silvestri; Crescenzi, Dawidowisz, Empereur, VITALE; Henderson, Marrone, Zaccagni; Matos, Di Carmine, DI GAUDIO. All. Grosso

  • CittadellaAggiornata al
    2019-01-31 20:52:40

    CITTADELLA 2018-2019 (mercato di gennaio) NEW! Acquisti: Diaw a (Entella), Moncini a (Spal), Parodi c (Feralpisalò) Cessioni: Scaglia d (Monza), Dalla Bernardina d (Olbia), Malcore a (Fermana) Oggi cosi (4-3-1-2): Paleari; Ghiringhelli, Adorni, Drudi, Benedetti; Settembrini, Iori, Branca; Schenetti; MONCINI, Finotto. All. Venturato

  • VeneziaAggiornata al
    2019-01-31 20:51:32

    VENEZIA 2018-2019 (mercato di gennaio) NEW! Acquisti: Lombardi a (Lazio), A.Rossi a (Lazio), Fornasier d (Pescara), Besea c (Frosinone), Mazan d (Celta Vigo), Bocalon a (Salernitana), Bertinato p (Curitiba) Cessioni: Andelkovic d (Padova), Marsura a (Carpi), Falzerano c (Perugia), Zennaro c (Genoa), Litteri a (Cosenza), Zennaro c (Genoa) Oggi così (4-3-3): Vicario; Zampano, Modolo, Domizzi, Bruscagin; Zennaro, Bentivoglio, Pinato; Di Mariano, BOCALON, A. ROSSI. All. Zenga

  • PadovaAggiornata al
    2019-01-31 20:50:36

    PADOVA 2018-2019 (mercato di gennaio) NEW! ACQUISTI: Andelkovic d (Venezia), Minelli p (Brescia), Calvano c (Hellas Verona), Cherubin d (Hellas Verona), Morganella d (Rapperswil-Jona), Mbakogu a (svincolato), Lollo c (Empoli), Longhi d (Brescia), Minelli p (Brescia), Baraye a (Parma), Barisic c (Catania) CESSIONI: Contessa d (Feralpisalò), Cisco a (Albissola), Chinellato a (Gubbio), Pinzi c (rescissione contrattuale), Minesso c (Pisa), Perisan p (Udinese), Vogliacco d (Pordenone), Guidone a (Vis Pesaro), Sarno a (Catania), Della Rocca c (rescissione contrattuale), Salviato d (Vicenza), Scevola c (Nogometni klub Tabor Sežana) OGGI COSI' (3-4-1-2): MINELLI; Cappelletti, ANDELKOVIC,  CHERUBIN; MORGANELLA, CALVANO, LOLLO, LONGHI; Clemenza; MBAKOGU, Bonazzoli. All. Bisoli

  • PordenoneAggiornata al
    2019-01-31 20:49:07

    PORDENONE 2018-2019 (mercato di gennaio) NEW! Acquisti: Rover c (Vicenza), Frabotta d (Renate), Vogliacco d (Padova), Zammarini c (Salernitana) Cessioni: Bertoli a (Napoli), De Anna a (risoluzione contratto), Nunzella d (Virtus Francavilla), Meneghetti p (Spal) OGGI COSI' (4-3-1-2): Bindi; Semenzato, Barison; Stefani, De Agostini; Misuraca, Burrai, Bombagi; Berrettoni; Candellone, Ciurria. All. Tesser

  • VicenzaAggiornata al
    2019-01-31 22:45:35

    VICENZA 2018-2019 Acquisti: Guerra a (Feralpisalò), Cinelli c (Chievo), Martin d (Feralpisalò), Pontisso c (Udinese), Salviato d (Padova), Bovo c (Viterbese) Cessioni: De Falco c (Reggina), Rover c (Pordenone), Andreoni d (Ascoli), Razzitti a (Albinoleffe), Solerio d (rescissione contrattuale) Oggi così (4-3-2-1): Grandi; SALVIATO, Bizzotto, Pasini, MARTIN; CINELLI, N.Bianchi, BOVO; GUERRA, Giacomelli; Arma. All. Serena .

  • TriestinaAggiornata al
    2019-01-31 20:51:54

    TRIESTINA 2018-2019 (mercato di gennaio) NEW! Acquisti: Costantino a (SudTirol), Offredi p (SudTirol), Frascatore d (Carpi), Vicaroni a (Mosta), Cessioni: Bracaletti c (rescissione contrattuale), Valentini p (Viterbese) Oggi così (4-2-3-1): OFFREDI; Formiconi, Malomo, Lambrughi, FRASCATORE; Maracchi, Coletti; Petrella, Beccaro, Mensah; Granoche. All. Pavanel

  • MestreAggiornata al
    2018-05-07 18:14:09

    Avversario: -

  • SüdtirolAggiornata al
    2019-01-31 20:44:45

    SUDTIROL 2018-2019 (mercato di gennaio) NEW! Acquisti: Romero a (Piacenza), Nardi p (Siena), D. Pasqualoni d (Pro Piacenza), Mattioli d (Cuneo), Romanò (Inter), Lunetta a (Atalanta) Cessioni: Costantino a (Triestina), Offredi p (Triestina), Zanon c (Napoli), Procopio d (SudTirol) Oggi così (3-5-2): NARDI; Ierardi, Casale, Vinetot; Tait, Morosini, Berardocco, De Rose, Fabbri; ROMERO, Turchetta. All. Zanetti

  • Delta Porto TolleAggiornata al
    2018-05-07 18:14:37

    Avversario: -

  • BellunoAggiornata al
    2018-05-07 18:14:49

    Avversario: -

  • TrevisoAggiornata al
    2018-05-04 17:50:21

    Avversario: -

  • Virtus VeronaAggiornata al
    2019-01-31 20:42:15

    VIRTUS VERONA 2018-2019 (Mercato di gennaio) NEW! Acquisti: Manfrin d (svincolato), Giorico c (Carpi), Onescu c (svincolato), Nolè a (Pro Piacenza), N'Cede Goh a (Juventus), Polverini d (Pro Piacenza) Cessioni: Santuari c (risoluzione contratto), Maccarone d (rescissione contrattuale) Oggi così (3-5-2): Chironi; Trainotti, Maccarone, Sirignano; Lavagnoli, Rubbo, GIORICO, ONESCU, MANFRIN; Danti, NOLE'. All. Fresco

  • ArzignanoAggiornata al
    2019-05-02 23:11:05

    Avversario: -

  • Pro GoriziaAggiornata al
    2019-05-02 23:08:39

    Avversario: -

Pubblicità

Pubblicità


[Tutti i risultati e le classifiche...]    Copyright Terni in Rete

X