facebook rss
  • Senza categoria

Diretta Calciomercato! Venezia-Ullmann è fatta e offensiva su Alario, Biasci al Catanzaro, Vicenza-Mancini fino al 2025, Südtirol-Mawuli, Manfrin alla Virtus Verona

lunedì 17 Gennaio 2022 - Ore 12:05 - Autore: Staff Trivenetogoal

Clicca qui per aggiornare la diretta

18 gennaio 

Ore 7.30 – Vicenza: si stringe per il centrocampista Janio Bikel del Vancouver. Attese novità a breve

17 gennaio

Ore 23.00 – Vicenza: in uscita Brosco, Calderoni e Lanzafame

Ore 22.40 – Verona: I media croati riportano della richiesta dell’Hajduk Spalato al Verona per Nikola Kalinic. Per ora va registrata la presa di posizione di Tudor, che sarebbe restio a cedere la punta a gennaio.

Ore 20.30 – Padova/Cittadella: il Foggia guarda in Veneto per rinforzare il reparto offensivo. Nella lista ci sono Cuppone (Cittadella) e Bifulco (Padova), che tuttavia non sembra essere la prima scelta di Zdenek Zeman. Nei prossimi giorni si capirà meglio se le due trattative potranno andare a buon fine

Ore 18.15 – Udinese: Tutto confermato quanto rivelato nei giorni scorsi nella nostra diretta calciomercato. Pablo Marì è un nuovo giocatore dell’Udinese. Il difensore arriva dall’Arsenal in prestito e domani svolgerà le visite mediche prima della firma del contratto e gli annunci ufficiali. E’ il secondo rinforzo difensivo della sessione dopo Benkovic

Ore 15.45 – Padova: è fatta per Tommaso Biasci al Catanzaro. L’affare è stato concluso pochi minuti fa. Si tratta della prima cessione del mercato di gennaio del Padova, che ha adesso ha la lista in parità: prestito con diritto di riscatto. Presto gli annunci

Ore 15.15 – Südtirol: ufficiale Mawuli

Ore 15.10 – Legnago: tutto confermato, ufficiale l’arrivo di Bruno dall’Entella

Ore 13.30 – Südtirol: nonostante l’accordo raggiunto col giocatore è quello di massima col Renate, il club lombardo non libera ancora Francesco Galuppini e il Südtirol ha deciso una mossa forte. Il Renate, non ha ancora in mano il sostituto e, nonostante l’accordo per la cessione, non dà l’ok alla partenza. E la conseguenza è un ultimatum. O arriva il via libera entro 24 ore oppure il ds Paolo Bravo virerà su un altro obiettivo. Si attende, dunque, una svolta a stretto giro di posta, in un senso o nell’altro. Resta da capire inoltre se si tratti solo di una strategia

Ore 12.15 – Südtirol: è fatta per Mawuli. Doveva essere la giornata del dentro o fuori e così è stato. Accettata la proposta del ds Paolo Bravo

Ore 11.40 – Udinese – Marì: affare fatto

Ore 11.05 – Venezia: Affare fatto. Maximilian Ullmann é un giocatore del Venezia. Il difensore del Rapid Vienna è arrivato in città per svolgere le visite mediche e firmare il nuovo contratto

Ore 10.30 – Pordenone: Chrzanowski ceduto al Wisla Plock. È ufficiale

16 gennaio

Ore 23.30 – Virtus Verona: vicinissimo il ritorno di Manfrin

Ore 23.15 – Pordenone: nella partita di oggi contro il Lecce non erano neppure in panchina quattro giocatori: Camporese, Misuraca, Ciciretti e Kupisz. Tutti e quattro non sono infortunati, sono fuori dal progetto neroverde e lasceranno i Ramarri entro la fine di gennaio. Su Kupisz c’è il Foggia, su Ciciretti (che vuole la B) l’Avellino, mentre si attendono proposte concrete per Camporese e Misuraca. Una vera e propria rivoluzione, quella neroverde, con un sensibile abbassamento dei costi rispetto a inizio stagione. Lo spettro retrocessione, in questo contesto, resta piuttosto concreto.

Ore 20.50 – Padova: ipotesi Catanzaro per Tommaso Biasci

Ore 19.20 – Legnago: Primo colpo del Legnago sul mercato. Conclusa un’operazione con la Virtus Entella, da cui arriva in prestito secco il difensore Andrea Bruno, classe 2001

Ore 11.55 – Venezia: Il Venezia sta cercando un centravanti per sostituire Francesco Forte e alzare il livello della prima linea. Diversi i profili sul tavolo della dirigenza arancioneroverde. Fra questi c’è Lucas Alario, argentino classe 1992 del Bayer Leverkusen nel giro della Nazionale Albiceleste. Su Alario c’è da giorni ormai il Palmeiras, che le sta provando tutte per assicurarsene le prestazioni, ma per ora ha trovato un muro del Bayer. Rifiutati 3,5 milioni di euro per la metà del cartellino: il club paulista ci riproverà sicuramente e vedremo se riuscirà a fare breccia nel club tedesco. Alario è la riserva di Patrik Schick al Leverkusen e ha collezionato nell’attuale Bundesliga 5 presenze e 1 gol. Particolare da non sottovalutare. Ha passaporto italiano e, dunque, potrebbe essere tesserato come comunitario. Difficile dire oggi se Alario vestirà l’arancioneroverde, ma secondo rumors raccolti nelle ultime ore il Venezia potrebbe fare un tentativo per l’argentino.

Ore 10.05 – Verona: ufficiale la cessione di Magnani alla Sampdoria

Ore 01.00 – Venezia: Secondo il giornalista Phillip Lautischer di Sky Sport Austria il Venezia potrebbe mettere a segno un altro colpo dall’Austria. Dopo Schnegg e Svoboda, la società di Duncan Niederauer è in trattativa per l’esterno sinistro Maximilian Ullmann, difensore venticinquenne del Rapid Vienna. Presto si capirà se dopo la partenza di Schnegg il Venezia coprirà la fascia sinistra con un altro austriaco. Tutto lascia pensare che ciò avverrà, considerato che il giocatore non era presente questa sera nel ritiro del Rapid Vienna

15 gennaio

Ore 18.10 – Südtirol: se salta Mawuli, altoatesini su Torrasi. Smentita ancora una volta la pista Bocalon, invece in orbita Modena. Per Galuppini c’è grande fiducia

Ore 16.30 – Virtus Verona: non ci sono ancora le firme, ma è fatta per la cessione di Filippo Pittarello dalla Virtus Verona al Cesena. La chiusura dell’affare è stata definita fra i due club per una cifra attorno ai 100mila euro. A inizio prossima settimana è previsto il nero su bianco con relativi annunci

Ore 14.00 – Vicenza: Roberto Venturato da quando è stato nominato nuovo allenatore della Spal ha messo nel mirino un giocatore che a Cittadella ha contribuito molto per il raggiungimento di traguardi importanti come la finale dei playoff, stiamo parlando di Federico Proia, che la scorsa estate è stato acquistato dal Vicenza e a causa dell’assetto tattico impostato dai biancorossi non è riuscito ad esprimere tutto il suo potenziale e su di lui si sono accesi i fari di Lecce, Brescia e appunto Spal. In questi giorni il club estense sta spingendo a più riprese per portare il centrocampista a Ferrara e proprio Venturato è riuscito a convincere il giocatore ad accettare il trasferimento, mentre il Vicenza, come ribadito anche ieri sera da Brocchi: “non ha chiesto la cessione del giocatore”, e pertanto cercherà di frenare la partenza che avverrebbe sulla base del prestito con diritto di riscatto. Provare nell’impresa di salvare il Lanerossi o spostarsi in un porto sicuro dove si trova un allenatore che conosce bene? Proia pare ormai avere le idee chiare sul suo futuro ma il Vicenza tenterà qualche mossa per non lasciar andare così facilmente un giocatore per il quale in estate ha fatto un investimento pari ad 1 milione più bonus.

Ore 13.30 – Vicenza: tutto confermato, ufficiale il rinnovo di Pasini

Ore 13.00 – Venezia: tutto confermato, ufficiale la cessione di Schnegg al Crotone

Ore 12.00 –  Südtirol: lunedì giornata da dentro o fuori per Shaka Mawuli. Il ds Paolo Bravo attende la risposta definitiva dalla Lucchese per il centrocampista. Altrimenti virerà su altri obiettivi. Nella lista anche Antonio Cinelli, come già riferito più volte su queste colonne

Ore 10.10 – Verona: ufficiale la cessione di Cetin al Kayserispor Kulübü

14 gennaio

Ore 22.30 – Vicenza: Balzaretti vuole regalare un altro trequartista a Brocchi e punta con decisione al prestito di Kone del Torino

Ore 21.30 – Vicenza: i biancorossi preparano il rinnovo per Mancini, pronto l’accordo fino al 2025

Ore 19.25 – Verona: Magnani passa alla Sampdoria

Ore 19.20 – Venezia: una precisazione sul contratto di Nani. Vincolo fino a giugno 2023, ma con la risoluzione automatica in caso di retrocessione arancioneroverde in Serie B

Ore 18.55 – Pordenone: anche Kupisz verso l’addio, lo aspetta il Foggia

Ore 18.50 – Venezia: ufficiale l’arrivo di Nani

Ore 17.50 – Pordenone: via anche Petriccione, verso il Benevento in cambio di Vokic e Di Serio

Ore 17.10 – Venezia: Altra cessione in via di perfezionamento per il Venezia. David Schnegg è vicino al trasferimento in prestito al Crotone. Presto gli annunci

Ore 16.35 – Venezia: è fatta per Luis Nani

Ore 13.50 – Venezia: Nani al Venezia, solo le visite mediche fra il portoghese e l’annuncio ufficiale. In mattinata c’è stato un incontro con il giocatore e a volontà del Venezia è quella di tesserarlo, non prima di aver verificato le sue condizioni fisiche con alcuni test atletici che verranno effettuati per capire come sta l’ex Lazio. Se non ci saranno intoppi Nani può essere il prossimo rinforzo del Venezia. L’accordo è un contratto di sei mesi con obbligo in caso di salvezza

Ore 12.40 – Vicenza: Modena-Diaw, nuove voci di un’offensiva imminente gialloblù. Altre smentite

Ore 10.00 – Venezia: ufficiale Bjarkason al Catanzaro

Ore 09.50 – Venezia: Il Venezia potrebbe fare uno strappo alla regola che impone giocatori non ultratrentenni in rosa. C’è una trattativa per riportare in Italia Nani, 35 anni, che era stato offerto nei giorni scorsi a Bologna e Genoa. Si può chiudere entro un paio di giorni, attesi sviluppi a brevissimo. La dirigenza vuole capire le condizioni del giocatore prima di tentare la chiusura

13 gennaio

Ore 22.35 – Venezia: fonti russe nella tarda serata di oggi ipotizzano un interesse del Venezia per Shapi Souleymanov, classe 1999, attaccante del Krasnodar in prestito al Giresunspor. Le prime verifiche condotte ipotizzano che l’affare sia difficile da concludere, considerato che Souleymanov non risulta in possesso di passaporto comunitario e il Venezia ha tutti gli slot extracomunitari occupati. Dovessimo scommettere oggi su un arrivo in Italia di Souleymanov ci giocheremmo qualcosa sul no, ma nel calcio non si può davvero mai sapere

Ore 22.10 – Padova: dopo Claudio Santini, anche Tommaso Biasci dice no al Mantova, nonostante il forte pressing di Nanu Galderisi. Il tecnico del Mantova incassa un altro rifiuto. Niente da fare neppure per il Palermo: non c’è stato alcuno sviluppo per il trasferimento alla corte del suo ex allenatore Silvio Baldini. Smentito anche l’interesse della Reggiana. Ci sono state diverse offerte per Biasci, ma nessuna ha fatto veramente breccia nel cuore dell’attaccante biancoscudato

Ore 22.00 – Cittadella: Stefano Marchetti, in un’intervista a Pianeta Serie B, ha parlato della suggestione Moncini emersa negli ultimi giorni: “Lo riporterei a Cittadella ma è l’operazione di mercato che ha quasi dell’impossibile. Già quando lo presi la prima volta fu un miracolo; il calciatore ha dei costi e una valutazione che non rientrano nei parametri del Cittadella. Poi tutto può succedere e se dovesse succedere il primo ad essere felice sarei io”.

Ore 21.45 – Pordenone: confermata la traccia dì ieri. Chrzanowski sarà ceduto in prestito in Polonia al Wisla Plock

Ore 21.40 – Pordenone: no della Spal a Petriccione

Ore 21.30 – Vicenza: arriva un altro rinnovo in casa Vicenza. Accordo raggiunto con Nicola Pasini per il prolungamento del vincolo in essere fino al 30 giugno 2024. Manca soltanto l’annuncio ufficiale, che arriverà a breve

Ore 20.45 – Venezia: Francesco Forte ha firmato col Benevento. Per il centravanti contratto fino al 30 giugno 2025, quindi tre anni e mezzo da oggi. Al Venezia andranno 1,3 milioni di euro più vari bonus

Ore 18.50 – Vicenza: ufficiale l’arrivo di Sebastien De Maio. Contratto fino al 30 giugno 2024

Ore 17.00 – Verona: offensiva della Lazio per Casale: la richiesta gialloblù è di 10 milioni di euro

Ore 15.40 – Pordenone: saltato lo scambio Andreoni – Petriccione con il Bari

Ore 14.05 – Udinese: ufficiale l’arrivo di Benkovic

Ore 12.50 – Pordenone: in arrivo il centrocampista Quaini dal Pisa

Ore 12.20 – Pordenone: E’ ufficiale il trasferimento di Nicola Falasco all’Ascoli, operazione già conclusa nei giorni scorsi: “Il Pordenone Calcio comunica il trasferimento a titolo definitivo del difensore Nicola Falasco all’Ascoli. Falasco, neroverde dal settembre 2020, ha totalizzato 42 presenze con la maglia del Pordenone. Il Club augura al giocatore le migliori soddisfazioni per il prosieguo della carriera”. Michael Folorunsho, intanto, è vicinissimo al Pisa, che ha battuto la concorrenza del Frosinone. Lunedì il giocatore è atteso in città per le visite mediche

Ore 11.50 – Triestina: Gianluca Litteri rifiuta la Viterbese

Ore 11.40 – Vicenza: De Maio ha firmato, è la quinta operazione del mercato invernale biancorosso

Ore 10.30 – Triestina: Patrick Brey torna in Brasile in prestito per 6 mesi per ragioni familiari

12 gennaio

Ore 21.15 – Venezia: Traccia confermata. È fatta per Francesco Forte al Benevento. In giornata è stata ufficializzata la rottura con Lapadula in conferenza stampa da parte di Fabio Caserta, che riabbraccerà il suo pupillo dei tempi di Castellammare di Stabia. Domani sono state fissate le visite mediche in attesa degli annunci ufficiali. L’affare si dovrebbe concludere per 1,5 milioni di euro

Ore 20.00 – Südtirol: accordo vicino con il Renate per Galuppini

Ore 19.00 – Vicenza: ufficiale l’arrivo di Lukaku

Ore 17.20 – Pordenone: si lavora alle uscite. Partirà sicuramente Folorunsho, conteso da Frosinone e Pisa, più staccata la Reggina che non è riuscita a sferrare l’assalto decisivo dopo essere stata molto vicina al giocatore. Chrzanowski pronto al ritorno in Polonia, si attende l’offerta di un club a stretto giro di posta

Ore 17.00 – Südtirol: il Südtirol sta cercando di stringere i tempi per due obiettivi del mercato di gennaio. Uno è Francesco Galuppini, per cui potrebbero arrivare novità entro la fine della settimana, l’altro è Shaka Mawuli, centrocampista della Lucchese per il quale il club toscano continua a fare muro nonostante un’offerta di 80mila euro per il suo cartellino fatta pervenire dal club altoatesino. Se entro questa settimana la trattativa non si sbloccherà il ds Paolo Bravo cambierà obiettivo

Ore 16.20 – Pordenone: ufficiale il ritorno in neroverde di Alessandro Lovisa

Ore 15.10 – Vicenza: è fatta per De Maio in biancorosso: il centrale arriva dall’Udinese

Ore 14.20 – Udinese: arriva Filip Benkovic, difensore classe 1997, dal Leicester

Ore 13.00 – Cittadella: nuove voci smentite su Moncini

Ore 10.05 – Trento: ufficiale l’arrivo di Pigozzo

11 gennaio

Ore 22.00 – Udinese: da due giorni in trattativa per Pablo Marì dell’Arsenal

Ore 20.35 – Trento: dopo l’addio di Chiesa tornato al Verona, il Trento ha il suo nuovo portiere. Accordo raggiunto col Venezia per Riccardo Pigozzo, si attendono soltanto gli annunci ufficiali

Ore 18.35 – Padova: sfuma Mattia Finotto, andrà alla Spal

Ore 18.25 – Pordenone: interesse della Spal per Jacopo Petriccione

Ore 18.20 – Venezia: come già scritto ieri sera, Forte va verso la cessione al Benevento, favorito sul Brescia. Il suo ex allenatore Fabio Caserta lo aspetta a braccia aperte

Ore 18.10 – Triestina: la Triestina dovrà cedere più di qualche giocatore sul mercato di gennaio, ma nel mirino c’è un centravanti con la possibile partenza di Trotta. Fra i nomi più caldi c’è quello di Iacopo Cernigoi, che lascerà sicuramente il Seregno. Parti in contatto e trattativa avviata

Ore 17.55 – Pordenone: ufficiale il ritorno di Davide Gavazzi

Ore 17.20 – Padova: Claudio Santini al Mantova, non è un affare fatto. In giornata si sono diffuse voci a proposito di una fumata bianca imminente per il trasferimento dell’attaccante biancoscudato alla corte di Giuseppe Galderisi, suo ex allenatore. Al contrario, la trattativa ha subito uno stop e non è da escludere che Santini rimanga a Padova fino a giugno. Ci sono 7-8 squadre che hanno espresso interesse per Santini, fra queste Mantova e anche Trento, ma per ora il diretto interessato non intende lasciare Padova. Se poi, entro la fine del mercato, dovesse arrivare un’offerta di un contratto di due anni e mezzo, a quel punto le cose potrebbero cambiare. Ma al momento non ci sono ancora le condizioni per un trasferimento.

Ore 16.55 – Venezia: Nel corso della conferenza stampa della vigilia di Atalanta – Venezia, Paolo Zanetti ha dato precise indicazioni di mercato su due giocatori: Francesco Forte e Bjarki Bjarkason. Queste le sue dichiarazioni in merito: “Forte non è convocato. Credo sia in una fase in cui sia più via che qui. Non lo convoco perché è in una fase di trattativa calda. Ho parlato con Francesco e mi ha espresso il suo pensiero, ad oggi non sarà della partita. Ci sta che possa cambiare aria. Bjarkason penso che sia fatta a Catanzaro”

Ore 15.30 – Padova: Ieri c’è stato incontro molto importante tra l’agente di Luca Moro, Giuseppe Riso, e il Padova. A Padova. Il noto procuratore si è mosso per risolvere la questione legata all’attaccante perché urge trovare una soluzione subito. Da questo gennaio. Secondo Riso non si può aspettare, come il Padova vorrebbe o penserebbe di fare, nell’attesa di capire se salirà in B o meno. Su Moro ci sono tantissime squadre di A, col Sassuolo avanti su Torino, Juventus e Fiorentina. L’esito dell’incontro è stato una fumata grigia, le parti hanno compreso una le necessità dell’altra e nei prossimi giorni ci saranno altri contatti per definire il tutto. L’agente Riso nelle prossime ore tornerà a tessere la tela con le pretendenti per arrivare ad un’offerta che possa oltremodo soddisfare le richieste del Padova.

Ore 15.15 – Virtus Verona: La Virtus Verona non farà grossi stravolgimenti sul mercato a gennaio. Sono previste due cessioni, quella di Carlevaris (che cerca una sistemazione in C) e di Paloka. Non sono previste entrate, salvo qualche occasione last minute di fine mese

Ore 14.30 – Padova: secondo La Voce di Mantova oggi è attesa la firma di Claudio Santini con il Mantova

Ore 14.20 – Triestina: voci su un possibile ritorno di Reda Boultam

10 gennaio

Ore 20.10 – Vicenza: tutto confermato: Da Cruz ufficiale in biancorosso in prestito dal Parma con diritto di riscatto

Ore 20.00 – Venezia: Ola Solbakken è uno degli obiettivi di mercato del Venezia. L’attaccante del Bodo Glimt, che ha già comunicato al club norvegese la sua volontà di cambiare aria, è vicino al trasferimento al Galatasaray. Il club turco ha raggiunto infatti un’intesa con il giocatore ed è fiducioso di poter azzerare la distanza fra domanda e offerta con il Bodo Glimt. Presto novità, ma il Venezia ha un pericolosissimo concorrente sulla strada per Ola Solbakken

Ore 19.30 – Südtirol: si intensificano i contatti per Galuppini. Sul piatto anche Candellone

Ore 19.20 – Venezia: potrebbe sbloccarsi a breve la prima uscita del mercato di gennaio del Venezia. E’ in corso, infatti, una trattativa con il Catanzaro per Bjarki Bjarkason. La stessa viene segnalata, anche se non ancora conclusa, vicina alla conclusione

Ore 18.50 – Padova: vicina la cessione di Santini al Mantova

Ore 11.00 – Vicenza: è fatta per Jordan Lukaku e Da Cruz in biancorosso

Ore 10.35 – Vicenza: interesse di Spal e Lecce per Proia

Ore 10.30 – Vicenza: smentito il no di Lukaku. Si attende ancora la sua risposta

9 gennaio

Ore 19.10 – Vicenza: per ora nessuna conferma sul no di Lukaku. Si attendono ulteriori notizie in merito

Ore 19.00 – Vicenza: fonti romane sostengono che Jordan Lukaku abbia rifiutato. Stiamo cercando conferme a questa notizia

Ore 17.05 – Pordenone: Operazione in chiusura per il Pordenone. È fatta per Daniele Iacoponi, classe 2002, in prestito dal Parma. Domani il giocatore è atteso in città per visite mediche e firma

Ore 11.40 – Venezia: Paolo Poggi a Skysport: “Il mercato? Siamo un po’ dappertutto, in questo periodo non abbiamo Ebuehi per cui stiamo cercando di capire se avremo bisogno di qualcosa sugli esterni. Vedremo se i nostri avranno richieste e se eventualmente dovremo sostituirli. Bisogna stare attenti a ridurre troppo la rosa di questi tempi, visto che bisogna essere almeno in 13”

Ore 11.00 – Pordenone: interesse per Iacoponi e Quaini

Ore 10.50 – Cittadella: interesse per Arena

8 gennaio 

Ore 21.20 – Venezia: “La nostra e-mail e il nostro fax devono essere rotti… non vedo offerte per 10 milioni…. 😅”. Con queste parole Alexander Menta, uno degli uomini mercato del Venezia, ha smentito sul suo profilo Facebook la notizia riportata oggi dal Gazzettino a proposito dì un’offerta di 10 milioni di euro della Fiorentina per Mattia Aramu

Ore 19.50 – Pordenone: In giornata sono circolate voci a proposito di un interesse del Pordenone per Riccardo Brosco. Voci seccamente smentite dalla dirigenza neroverde, che fa sapere di avere già cinque centrali in rosa e di non avere intenzione di acquistarne un sesto.

Ore 19.00 – Padova: non accelera, almeno per il momento, il mercato del Padova, che deve sfoltire la rosa prima di acquistare. Al momento c’è un giocatore in più in lista e i papabili a una cessione sono sempre gli stessi: Nahuel Valentini (che però non vuole muoversi a gennaio), Alfredo Bifulco, Claudio Santini, Tommaso Biasci e Francesco Nicastro. Fra questi qualcuno partirà e l’obiettivo è quello di acquistare un regista vice Ronaldo e una punta che possa giocare a sinistra oppure al posto di Ceravolo quando il centravanti biancoscudato marcherà visita. Il preferito sarebbe Mattia Finotto, ma c’è forte concorrenza anche in B (Spal e Pordenone), ma in ballo c’è anche Andrea Arrighini, in uscita da Alessandria. Per il ruolo di regista si è parlato di Valdifiori, in uscita da Pescara, senza grosse conferme. Il Padova ha sondato anche Mawuli e Galuppini, entrambi obiettivi di mercato del Südtirol. Da capire se si tratti solo di una manovra di disturbo oppure se ci sia reale intenzione di provare ad acquistarli

Ore 16.00 – Vicenza: “Siamo in attesa di una risposta che dovrebbe arrivare a breve, il ragazzo ha più di un club interessato a lui, si è preso una giornata di tempo per decidere. Cosa c’è di vero sull’interessamento della Spal per Proia? Non è arrivata nessuna chiamata”. Queste le parole sul mercato di Federico Balzaretti in occasione della presentazione di Boli

Ore 10.55 – Verona: ufficiale il ritorno di Mattia Chiesa dal Trento

Ore 10.00 – Vicenza: si insiste per Lukaku. Il belga resta nel mirino di Balzaretti

7gennaio

Ore 18.15 – Verona: dal Trento torna il portiere Mattia Chiesa

Ore 17.30 – Pordenone: novità in vista in casa Pordenone. Secondo indiscrezioni raccolte in questi minuti da Trivenetogoal il club di Mauro Lovisa potrebbe tesserare nuovamente Davide Gavazzi, che si era infortunato e, per questo motivo, aveva rescisso il contratto proprio col club neroverde un anno fa. Sono in corso contatti fra le parti

Ore 17.00 – Verona: il club comunica di aver acquisito, a titolo definitivo da Rovaniemen Palloseura, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Otto Kemppainen, 18enne difensore finlandese.

Ore 15.25 – Vicenza: TUTTO CONFERMATO: BOLI UFFICIALE IN PRESTITO AL LANEROSSI

Ore 12.45 – Vicenza: è fatta per Boli. Il giocatore arriva in biancorosso dal Lens

Ore 10.10 – Venezia: il giovane Hasambegovic in prestito al Kallithea

6 gennaio

Ore 23.45 – Pordenone: oltre alla Reggina, anche il Pisa su Folorunsho

Ore 23.30 – Padova: il Padova potrebbe cambiare qualcosa in attacco. Se andassero a buon fine le uscite di Biasci e Santini o Nicastro, piace molto Mattia Finotto del Monza. Affare non semplice, ma il giocatore piace

Ore 23.15 – Vicenza: il Lecce chiude per Faragò, ora è più facile la partenza di Paganini
Ore 21.30 – Südtirol: nei giorni scorsi vi abbiamo svelato l’interesse del Südtirol per Riccardo Spaltro, in uscita dalla Spal. Giungono importanti conferme su questa pista, a tal punto che adesso arriva il tempo delle decisioni per il giocatore. Che dovrà scegliere la sua prossima destinazione, considerato anche l’interesse nei suoi confronti 

Ore 21.05 – Vicenza: interesse per Luca Paganini

Ore 19.00 – Udinese: ufficiale la cessione di Samir al Watford

Ore 18.00 – Venezia: il club arancioneroverde ha tentato nei giorni scorsi un blitz in Norvegia per Ola Solbakken, centravanti del Bodo Glint, che sarebbe il prescelto per rinforzare l’attacco. La prima missione non ha dato l’esito sperato, ma il Venezia non molla la presa nonostante la concorrenza

Ore 14.25 – Pordenone: ufficiale l’arrivo del giovane Dalle Mura

Ore 11.40 – Vicenza: nessun riscontro al momento su una trattativa col Milan per Gabbia e Daniel Maldini

Ore 11.15 – Vicenza: ritorno di Brighenti. Possibilità molto scarse

Ore 10.40 – Pordenone: è fatta per Falasco all’Ascoli

Ore 10.35 – Vicenza: biancorossi su Da Cruz, che può arrivare dopo il sorpasso sul Cosenza. Al momento non ci sono grossi riscontri a questa pista

5 gennaio

Ore 19.10 – Pordenone: ufficiale Tsadjout all’Ascoli

Ore 18.15 – Vicenza: Durante la presentazione di Teodorczyk il Ds del Vicenza Balzaretti ha risposto anche ad una domanda circa le trattative su Lukaku e Boli: “Su Boli stiamo andando avanti, mentre per Lukaku c’è stata una frenata, non so se per l’inserimento di un’altra squadra o per dubbi del ragazzo ma non ci arrendiamo e proveremo a portare avanti la trattativa. In questo momento è più vicino Boli. Per Lukaku il freno non dipende dalla buonuscita della Lazio ma solo dalla posizione in classifica del Vicenza”.

Ore 16.45 – Pordenone: per Falasco all’Ascoli ancora niente intesa. Ma si continua a lavorare

Ore 16.25 – Pordenone: a centrocampo arriva Alessandro Lovisa dalla Fiorentina, figlio del patron Mauro e fratello di Matteo, direttore dell’area tecnica

Ore 16.15 – Pordenone: è fatta per Frank Tsadjout all’Ascoli. Il giocatore si trova già in città per sostenere le visite mediche e firmare il nuovo contratto. La formula utilizzata sarà quella del prestito, con diritto di riscatto e controriscatto

Ore 13.40 – Pordenone: scatto per Dalle Mura della Fiorentina

Ore 13.00 – Südtirol: per l’attacco c’è anche l’ipotesi Murano

4 gennaio 

Ore 22.00 – Pordenone: ancora niente di fatto per Tsadjout all’Ascoli

Ore 18.40 – Vicenza: si stringe per Boli. Domani giornata decisiva

Ore 18.05 – Venezia: per Dezi c’è un’offerta del Bari, ma il giocatore sembra scettico nell’accettare la C

Ore 17.05 – Vicenza: tutto confermato, ufficiale l’arrivo di Teodorczyk

Ore 16.50 – Padova: Palermo su Biasci, ma strada tutta in salita per la fumata bianca

Ore 16.30 – Venezia: Ebuehi partirà per il ritiro della Nazionale nigeriana per la Coppa d’Africa dopo la partita con la Salernitana

Ore 16.20 – Triestina: la Triestina perderà Alessio Di Massimo nella sessione di gennaio e ha messo gli occhi sul ventisettenne Sergio Cortelezzi, attaccante del Bellinzona. E’ una punta centrale, ma può giocare anche esterno destro in un tridente offensivo. Uruguaiano con passaporto italiano, è stato più volte vicino in passato all’approdo in Italia. Potrebbe arrivare solo in caso di qualche partenza nel reparto avanzato

Ore 16.00 – Trento: ufficiale Bearzotti

Ore 15.55 – Campodarsego: ufficiale il trasferimento di Cupani al Bologna

Ore 14.20 – Südtirol: piace Mawuli, ma la strada è tutta in salita

Ore 13.50 – Trento: Enrico Bearzotti al Trento, affare fatto. L’esterno del Catanzaro ha firmato un contratto di sei mesi fino a giugno e arriva in prestito secco. Sarà subito a disposizione di Carmine Parlato

Ore 11.20 – Südtirol: per la difesa possibile obiettivo Spaltro, in uscita dalla Spal. Si cercano però soprattutto una punta e un centrocampista

Ore 11.10 – Venezia: vicina la cessione di Dezi al Lecce

Ore 10.55 – Cittadella: smentito l’interesse per Moncini: il calciatore ha un ingaggio fuori dalla portata dei granata

Ore 10.50 – Vicenza: per la fascia sinistra attenzioni su Boli del Lens

3 gennaio

Ore 22.00 – Vicenza: Paolo Bedin conferma alla trasmissione “Noaro minuto per minuto” che è imminente l’ufficialità di alcuni acquisti e risponde così alla domanda su Teodorczyk e Lukaku: “Le ufficialità arriveranno nelle prossime ore, questo è un mondo in cui i segreti durano poco e le voci stanno girando”

Ore 21.00 – Südtirol: per il centrocampo opzioni Cinelli e Maldonado

Ore 20.10 – Vicenza: secondo alcune fonti il club cerca un portiere e ci sarebbero contatti in corso con Pigliacelli. Ma la società per ora smentisce di essere alla ricerca di un estremo difensore.

Ore 16.00 – Vicenza: Teodorczyk in dirittura d’arrivo

Ore 15.20 – Legnago: Filippo Lora lascerà molto probabilmente il Lecco nella sessione di gennaio. C’è una trattativa in corso con il Legnago e presto si capirà se si potrà arrivare alla fumata bianca

Ore 15.00 – Venezia: ufficiale Cuisance, tre anni e mezzo di contratto fino al 30 giugno 2025

Ore 14.50 – Vicenza: oltre a Jordan Lukaku, si stringe per Teodorczyk. Parti vicine

Ore 14.40 – Südtirol: scarse le chance di un arrivo di Arrighini. Resta sul piede di partenza Candellone

Ore 12.20 – Pordenone: Ascoli in vantaggio sul Perugia per Tsadjout. Presto la decisione definitiva

Ore 11.30 – Padova: la Juve Stabia su Nicastro, ma il giocatore, in scadenza di contratto, non vuole tornare al sud e cerca eventualmente un’altra destinazione

Ore 10.00 – Verona: ufficiale l’arrivo di Depaoli

2 gennaio

Ore 22.55 – Vicenza: Jordan Lukaku sembra si stia convincendo ad accettare il trasferimento in biancorosso

Ore 16.20 – Südtirol: Candellone non si allena con la squadra da qualche giorno. Imminente il suo addio a gennaio

Ore 16.10 – Trento: addio pressoché certo per Matteo Chinellato a gennaio. Il Trento ha già comunicato all’attaccante la decisione di cambiare club e si registra in queste ore un sondaggio del Fiorenzuola. Staremo a vedere se ci saranno sviluppi, mentre non giungono grossi riscontri, almeno per il momento, su un interesse della Carrarese

Ore 14.30 – Verona: Giovanni Simeone, protagonista di un ottimo inizio di campionato con 12 reti in 20 presenze, verrà probabilmente riscattato dall’Hellas Verona. A dirlo è il quotidiano L’Arena che spiega come sia pronta una proposta da 12 milioni per il Cagliari per riscattarlo.

Ore 14.00 – Vicenza: no di Moncini, che non accetta di trasferirsi in una squadra ultima in classifica. Le cose potrebbero cambiare solo in caso di una risalita biancorossa

Ore 13.20 – Venezia: Dezi-Lecce si può fare

Ore 10.30 – Arzignano: Luigi Sarli è un nuovo giocatore dell’Arzignano Valchiampo. Classe Duemila e originario di Taranto, la mezzala arriva dall’AC Renate (Serie C), dove ha militato prima del suo arrivo in Gialloceleste, segnando la sua prima rete nei Professionisti. In carriera conta importanti esperienze, tra cui due anni nelle giovanili della Fiorentina. Ha esordito in Serie C a 17 anni con i colori della Reggiana. Indosserà la maglia numero 27.

1 gennaio

Ore 13.30 – Venezia: su Forte c’è il Brescia. È una delle destinazioni possibili se il centravanti decidesse di scendere di categoria. Al momento la sua volontà è quella di rimanere

Ore 12.55 – Padova: Nicastro in scadenza dì contratto. Incerta la sua permanenza

Ore 12.30 – Venezia: Cuisance dovrebbe essere annunciato il 3 gennaio alla riapertura delle liste

31 dicembre

Ore 14.25 – Vicenza: no di Falcinelli

Ore 14.00 – Vicenza: no di Forte, che vuole restare a Venezia. Nel caso in cui scendesse di categoria, andrebbe in una big di B

Ore 11.40 – Treviso: arriva il nuovo acquisto Boreggio

Ore 11.20 – Udinese: forte interesse per Nkoulou

30 dicembre

Ore 23.30 – Virtus Verona: via Carlevaris. Su di lui Union Clodiense, Caldiero e Cjarlins

Ore 22.00 – Verona: arriva Fabio Depaoli in prestito con diritto di riscatto dalla Sampdoria

Ore 21.40 – Trento: in partenza Bigica, Chinellato e Galazzini

Ore 19.20 – Vicenza: Calderoni, Taugourdeau, Padella nella lista dei partenti

Ore 19.15 – Pordenone: Folorunsho, Ciciretti, Tsadjout e Petriccione nella lista dei partenti

Ore 19.10 – Vicenza: si stringe per il rinnovo di Cappelletti: pronto un accordo fino al 2024

Ore 19.10 – Vicenza: anche Rüegg del Verona è un nome caldo per la fascia destra del Lanerossi

Ore 19.05 – Vicenza: continua  il pressing per Jordan Lukaku della Lazio

Ore 19.00 – Udinese: risolto il contratto con Fernando Forestieri

Ore 18.55 – Bassano: accordo con Antonio Lukanovic

Ore 18.50 – Vicenza: forte concorrenza della Spal per Moncini

Ore 18.40 – Pordenone: Tsadjout verso Ascoli. Il club marchigiano supera la concorrenza di Perugia e Pisa

Ore 18.30 – Venezia: su Bocalon piomba il Pescara

Ore 18.20 – Vicenza: rivoluzione biancorossa. Tantissime le trattative in ballo, ma anche tanti no. Possibilità vicine allo zero per Forte (Venezia). Sondaggi sono stati effettuati per Nestorovski (Udinese), Manconi (Albinoleffe), Moncini (Benevento), Galuppini (Renate), Bajic (Brescia), Vuthaj (Novara), Ardemagni (Frosinone), Zalewski (Roma) e Teodorczyk (Udinese). Nessuno sviluppo concreto per il momento

Ore 17.40 – Mestre: arriva David Shaholli

Ore 16.00  – Venezia: Cuisance in città per visite mediche e firma. Per lui contratto quadriennale

Ore 15.15  – Bassano: risolto il contratto con Cenetti



Commenti

commenti


Calciomercato

  • UdineseAggiornata al
    2022-01-19 21:56:02

    UDINESE 2021-2022 (Calciomercato invernale new!) Acquisti: Marì d (Arsenal) Cessioni: Samir d (Watford), De Maio d (Vicenza), Obiettivi: N'Koulou d (svincolato) Kabasele d  (svincolato), Sema d (Watford), Bessa c (Verona), Izzo d (Torino), Weish d (Celtic), Kotchap d (Bochum) Oggi così (3-4-1-2): Silvestri; Becao, Nuytinck, Perez; Molina, Pereyra, Arslan, Makengo, Udogie; Beto, Deulofeu. All. Cioffi

  • VeronaAggiornata al
    2022-01-19 21:58:28

    VERONA 2021-2022 (Calciomercato invernale, new!) Acquisti: Depaoli d (Sampdoria), Chiesa p (Trento) Cessioni: Cetin d (Kayserispor Kulübü), Magnani d (Sampdoria) Obiettivi: Marchizza d (Empoli), Dijks d (Bologna), Mbuyamba d (Chelsea), Retsos d (Bayer Leverkusen) Oggi così (3-4-2-1): Montipò; Ceccherini, Günter, Casale; Faraoni, Ilic, Veloso, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone. All. Tudor

  • VeneziaAggiornata al
    2022-01-14 22:32:06

    VENEZIA 2021-2022 (calciomercato invernale, new!) Acquisti: Cuisance c (Bayern Monaco), Nani a (svincolato) Cessioni: / Obiettivi:  Oggi così (4-3-3): Romero; Ebuehi, Caldara, Ceccaroni, Haps; Busio, Vacca, CUISANCE; Aramu, Henry, NANI. All. Zanetti

  • CittadellaAggiornata al
    2022-01-13 12:46:29

    CITTADELLA 2021-2022 (calciomercato estivo, new!) Acquisti: / Cessioni: / Obiettivi: Moncini a (Benevento), Arena c (Monopoli) Oggi così (4-3-1-2): Kastrati; Cassandro, Adorni, Frare, Benedetti; Baldini, Pavan, Branca; Antonucci; Tounkara, Okwonkwo. All. Gorini

  • PordenoneAggiornata al
    2022-01-19 21:59:12

    PORDENONE 2021-2022 (calciomercato invernale, new!)

    Acquisti: A.Lovisa c (Fiorentina), Gavazzi c (svincolato), D.Iacoponi c ( Parma), Dalle Mura d (Fiorentina), Di Serio a (Benevento), Vokic c (Benevento) Cessioni: Tsadjout a (Ascoli), Folorunsho a (Pisa), Falasco d (Ascoli), Chrzanowski d (Wisla Plock), Petriccione c (Benevento) Obiettivi: Quaini c (Pisa) Oggi così (4-3-3): Perisan; El Kaouakibi, Barison, Bassoli, DALLE MURA; Magnino, Pasa, Pinato; Pellegrini, Butić, Cambiaghi. All. Tedino

  • VicenzaAggiornata al
    2022-01-19 22:00:05

    VICENZA 2021-2022 (calciomercato invernale, new!) Acquisti: J.Lukaku d (Lazio), Teodorczyk a (Udinese), De Maio d (Udinese), Boli c (Lens), Da Cruz c (Parma), Cessioni: / Obiettivi: Bikel d (Vancouver), Kone c (Torino) Oggi così (4-3-3): Grandi; Di Pardo, Cappelletti, DE MAIO, J.LUKAKU; BOLI, Pontisso, Ranocchia; DA CRUZ, TEODORCYZK, Diaw. All. Brocchi

  • PadovaAggiornata al
    2022-01-19 22:00:26

    PADOVA 2021-2022 (Calciomercato invernale, new!) Acquisti: Ajeti d (svincolato) Cessioni: Biasci a (Catanzaro) Obiettivi: Mensah c (Pordenone) Oggi così (4-3-3): Donnarumma; Germano, AJETI, Monaco, Curcio; Saber, Ronaldo, Della Latta; Chiricò, CERAVOLO, Jelenic. All. Pavanel (nuovo)

  • TriestinaAggiornata al
    2022-01-14 22:33:56

    TRIESTINA 2021-2022 (calciomercato invernale, new!) Acquisti/ Cessioni: Brey d (Brasile) Obiettivi: Cernigoi a (Seregno), Cortelezzi a (Bellinzona) Oggi così (4-3-3): Offredi; Rapisarda, Negro, Ligi, Lopez; Crimi, Giorno, Giorico, De Luca, Gomez, Galazzi. All. Bucchi

  • SüdtirolAggiornata al
    2022-01-17 16:01:11

    SÜDTIROL 2021-2022 (calciomercato invernale, new!) Acquisti: Mawuli c (Lucchese) Cessioni: / Obiettivi: Galuppini a (Renate), Mawuli c (Lucchese), Spaltro d (Spal), Cinelli c (Catanzaro), Bocalon a (Venezia), Burrai c (Perugia) Oggi così (4-3-2-1): Poluzzi; De Col, Zaro, Vinetot, Fabbri; Tait, Moscati, MAWULI; Casiraghi, Voltan; Odogwu. All. Javorcic

  • Virtus VeronaAggiornata al
    2022-01-19 22:02:06

    VIRTUS VERONA 2021-2022 (calciomercato invernale, new!) Acquisti: Hallfredsson c (svincolato) Cessioni: Pittarello a (Cesena) Trattative: / Oggi così (4-3-1-2): Sibi; Daffara, Pellacani, Zugaro, Amadio; Lonardi, HALLFREDSSON, Zarpellon; Danti; Pittarello, Arma. All. Fresco

  • LegnagoAggiornata al
    2022-01-17 15:59:20

    LEGNAGO 2021-2022 (calciomercato invernale, new!) Acquisti: Bruno d (Virtus Entella) Cessioni: / Trattative: Castiglia c (Modena), Lora c (Lecco), Maggioni d (Modena), Codromaz d (Piacenza), D.Frey d (Cremonese), Pogliano d (Cesena), Zibert c (Mantova) Oggi così (4-3-2-1): Enzo; Ricciardi, Gasparetto, BRUNO, Pitzalis; Salvi, Yabre, Calamai; Gomez, Lazarevic; Buric. All. Serena

  • TrentoAggiornata al
    2022-01-14 22:36:53

    TRENTO 2021-2022 (calciomercato estivo, new!) Acquisti: Bearzotti d (Catanzaro), Pigozzo p (Venezia) Cessioni: Chiesa p (Verona) Obiettivi:  Oggi così (4-3-1-2): Cazzaro; BEARZOTTI, Carini, Trainotti, ODdi; Osuji, Caporali, Izzillo; Belcastro; Barbuti, Pasquato. All. Parlato

  • Delta Porto TolleAggiornata al
    2019-06-30 16:31:26

    Avversario: -

  • ArzignanoAggiornata al
    2021-07-17 17:01:09

  • BellunoAggiornata al
    2019-06-30 16:31:37

    Avversario: -

  • MestreAggiornata al
    2019-06-30 16:30:44

    Avversario: -

  • TrevisoAggiornata al
    2019-06-30 16:31:49

    Avversario: -

  • Pro GoriziaAggiornata al
    2019-05-02 23:08:39

    Avversario: -

  • ChievoAggiornata al
    2021-08-07 17:41:19

  • Union ClodienseAggiornata al
    2019-08-02 23:31:13

    Avversario: -

  • Virtus BolzanoAggiornata al
    2019-08-02 23:31:32

    Avversario: -

  • CampodarsegoAggiornata al
    2020-05-31 19:14:39

    Avversario: -

Pubblicità

Pubblicità




WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
X