facebook rss
  • Editoriale

L’aperitivo di Capello, il tè di Inzaghi, il pranzo di Pellissier, la cena di Zironelli: e il dolce del lunedì con un Sannino da urlo

martedì 24 Ottobre 2017 - Ore 08:00 - Autore: Dimitri Canello

Costretti alla solita gimcana fra anticipi, posticipi, lunch-match, partite ad ogni ora del giorno e, chissà, fra poco pure della notte, i tifosi ormai hanno il mal di testa. E così diventa difficile pure programmare l’orario giusto per l’editoriale della settimana, che ha una copertina divisa a spicchi. Si spacca in piccoli frammenti, fra un venerdì sera in cui il sboccia il talento di Alessandro Capello che dà una poderosa spallata al Bassano, il tè del sabato pomeriggio alle cinque con Filippo Inzaghi primo in classifica, la domenica a pranzo con l’eterno Pellissier che entra nella leggenda punendo l’Hellas nel derby di Verona, la cena servita con Zironelli che sotto la pioggia spaventa la capolista Pordenone e l’Udinese che offre il peggio di sé prendendone sei dalla Juve in undici contro dieci, fino al Monday Night con un altro derby triveneto, in cui la Triestina dà spettacolo mettendo a nudo tutti i problemi del Vicenza.

Riavvolgiamo. Il Padova di Bisoli è muscoli e tecnica, manca solo un altro attaccante che la butti dentro assieme a Capello. Talento purissimo, classe che sprizza da ogni poro, futuro servito se non si autodistruggerà con le sue stesse mani. Se Guidone, oltre che fare un lavoro massacrante ed encomiabile, si ricorderà che dopotutto un attaccante qualche gol lo deve ogni tanto pur fare, Bisoli potrebbe prendersi una bella rivincita un anno dopo l’esonero di Vicenza. Altrimenti bisognerà pensare a completare un organico già eccellente a gennaio, evitando sgradite sorprese. Il Bassano è la solita mezza incompiuta, ma Magi fa bene a battere i pugni. Il mercato è stato al di sotto delle attese e non è facile ripartire dopo le tempeste dell’anno scorso.

A inizio anno scrissi che Venezia e Cittadella avrebbero dovuto provarci e non accontentarsi. Basta guardare la classifica di B per capire perché Inzaghi adesso è lassù non per caso. Magari non abbaglierà gli esteti del calcio, ma ha in mano una squadra solida, costruita in modo molto intelligente e potrà giocarsela fino in fondo. Per adesso basta così, ma far gol ad Audero soprattutto al Penzo è un’impresa, l’attacco ha iniziato a
ingranare e battere Bari ed Empoli non è impresa da poco. Occhio a stasera, al Tombolato ne vedremo delle belle. Il Cittadella senza Iori perde il 50% del suo potenziale, perché un metronomo così in B ce l’hanno in pochi. Non corre troppo, ma sa sempre dove mettere la palla e quando manca si sente eccome. Se il Venezia dovesse vincere pure a Cittadella ecco che il discorso si farebbe decisamente interessante….


Il derby di Verona è stato quasi una favola, scritta da tante mani e continuamente rivista e corretta. Ma quando apri il capitolo finale e scopri che la storia premia il capitano, Sergio Pellissier, che segna quasi inciampando, che la butta dentro non sa neanche lui come, che esulta come avesse capito che il destino lo attendeva al varco, ecco che non puoi non dirgli bravo. E apprezzare una società che, passano gli anni e altro che favola. Ormai è una solida realtà, di fronte alla quale levarsi il cappello e applaudire. Per l’Hellas, invece, le contraddizioni e i problemi non sono finiti e il faticosissimo successo in undici contro dieci sul Benevento ha solo nascosto una realtà piena di zone d’ombra che è sempre lì, in bella vista. A togliere il sonno ai tifosi.

In Friuli speravano in una domenica diversa. Al Bottecchia la scena se la prende col suo Mestre Mauro Zironelli, uno che sa allenare, che sa far pure giocare bene le sue squadre e che ha fatto uno scalino alla volta. Adesso ha una chance importante e la sta sfruttando benissimo. Il Pordenone scappa due volte e due volte viene raggiunto, poi in pieno recupero rischia pure di perdere. È ancora primo, ma ha una partita in più di Padova e Sambenedettese, la concorrenza spinge eccome. A Udine va in scena un autentico disastro. Con la Juve si può perdere, ci mancherebbe, ma prendere sei gol giocando buona parte del match in undici contro dieci fa capire che qualcosa non va. E Del Neri torna a rischiare grosso, domani a Reggio si gioca molto contro il Sassuolo…

Il sipario si chiude in un Menti quasi spettrale, con la Curva biancorossa in sciopero del silenzio e con i duecentocinquanta triestini che si godono la serata dei sogni. Un’ora da favola con gol, assist, sovrapposizioni e giocate d’alta classe. Sannino annichilisce Colombo, che qualche scelta la sbaglia, ma che dà l’impressione di essere centrifugato in un meccanismo più grande di lui. Gli spifferi societari stanno diventando porte che sbattono, piatti che volano, battibecchi e confusione continua. Se poi chi ti vuole bene (i tifosi) pensano in larga parte che qualsiasi alternativa sia meglio di Vi.Fin e decidono di reagire al caos con un silenzio che fa più rumore di una contestazione, ecco che il cortocircuito rischia di essere totale. E di azzerare quei valori tecnici che sicuramente ci sono. Eccome se ci sono.

Commenti

commenti


Calciomercato

  • UdineseAggiornata al
    2018-07-08 18:43:03

    UDINESE 2018-2019 ACQUISTI: Evangelista, a (Estoril, fp); Ewandro, a (Estoril, fp); Heurtaux, d (Verona, fp); Karnezis, p (Watford, fp); Meret, p (Spal, fp); Ter Avest, d (Twente, svinc.); Vizeu, a (Flamengo, fp), Musso  p (Racing Avellaneda), Mandragora c (Juventus) CESSIONI: Maxi Lopez, a (svinc.); Meret, p (Napoli, 23 mln + 2); Zampano, d (Pescara, fp); Karnezis, p (Napoli, 2,5 mln): Jankto, c (Sampdoria, 15 mln) TRATTATIVE: Brignola, a (Benevento); Halilovic, c (Las Palmas); Letizia, c (Benevento); Mandragora, c (Juventus); Matos, a (Verona); Molinaro, d (Torino); Musso, p (Racing A.); Parigini, a (Benevento); Pussetto, a (Huracan); Rhoden, c (Crotone) OGGI COSI' (4-2-3-1): MUSSO; Stryger Larsen, Danilo, Smair, Pezzella; Behrami,  MANDRAGORA; De Paul, Barak, Lasagna; VIZEU. All. VELAZQUEZ

  • ChievoAggiornata al
    2018-07-08 18:44:52

    CHIEVO 2018-2019 ACQUISTI: Cinelli, c (Cremonese, fp); Djordjevic, a (Lazio, svinc.); Floro Flores, a (Bari); Garritano, a (Carpi, fp); Grubac, a (A. Nicosia); Jallow, c (Cesena, fp); Mbaye, c (Carpi); Rigione, d (Ternana, fp); Rodriguez, a (Empoli); Yamga, a (Pescara), Sbampato, d (Francavilla, fp), Valjent c (Ternana), Frey d (Venezia)

    CESSIONI: Bastien, c (Standard Liegi, 3 mln); Castro, c (Cagliari);Inglese, a (Napoli, fp); Dainelli, d (svinc.); Gobbi d (svinc.)

    TRATTATIVE: Andreolli, d (Cagliari); Bisoli, c (Brescia); Brignola c (Benevento); Colombi, p (Carpi);Favilli, a (Juventus); Ionita, c (Cagliari); Letizia, d (Benevento); Nalini, a (Crotone); Regini, d (Sampdoria); Rohden, c (Crotone); Simy, a (Crotone)

    OGGI COSI' (4-3-3): Sorrentino; Cacciatore, Bani, Tomovic, Jarozyinski; Depaoli, Radovanovic, Hetemaj; Birsa, Stepinski, Giaccherini. All. D'Anna

  • VeronaAggiornata al
    2018-08-04 17:19:42

    VERONA 2018-2019 ACQUISTI: Almici, d (Cremonese); Cissè, a (Bari); Gustafson c (Torino): Laribi, a (Cesena), Pazzini a (Levante), Crescenzi d (Pescara), Henderson c (Bari), Balkovec d (Bari), Di Carmine a (Perugia), Dawidowicz d (Benfica), Marrone c (Juventus), Tozzo p (Sampdoria) CESSIONI: Aarons, a (Newcastle, fp); Boldor, d (Bologna fp); Buchel, c (Empoli fp); Cerci, a (fc); Coppola, p (fa); Fares, d (Spal); Ferrari, d (Sampdoria); Heurtaux, (Udinese fp); Kean, a (Juventus fp); Petkovic, a (Bologna fp); Viviani c (Spal); Verde, a (Roma fp); Vukovic, d (Olimpiacos fp), Nicolas p (Udinese) TRATTATIVE: Aramu a (Torino), Iocolano a (Bari) OGGI COSI' (4-3-3): Silvestri; ALMICI, BOLDOR, DAWIDOWICZ, BALKOVEC; HENDERSON, MARRONE, LARIBI; CISSE' DI CARMINE, Matos. All. GROSSO

  • CittadellaAggiornata al
    2018-07-13 23:22:09

    CITTADELLA 2018-2019 Acquisti: Scappini a (Cremonese), Frare d (Pontedera), Drudi d (Trapani), Maniero p (Palermo), Branca c (Vejle Boldklub), Bussaglia c (Santarcangelo), Proia c (Spezia), Panìco a (Genoa), Rizzo d (Trapani) Cessioni: Pelagatti d (fine contratto), Alfonso p (Brescia), Lora c (fine contratto), Liviero d (fine contratto), Caccin c (fine contratto), Vido a (Atalanta), Varnier d (Atalanta), Bartolomei c (Spezia), Kouamé a (Genoa) Trattative: Panico a (Genoa), Capello a (Cagliari), Vido a (Atalanta), Giraudo d (Torino), Finotto a (Spal), Cianci a (Reggiana) Oggi cosi (4-3-1-2): Paleari; Salvi, Adorni, Scaglia, Benedetti; Settembrini, Iori, PROIA; Chiaretti; SCAPPINI, PANICO. All. Venturato

  • VeneziaAggiornata al
    2018-07-13 23:23:03

    VENEZIA 2018-2019 Acquisti: St.Clair a (svincolato), Pederzoli c (Piacenza), Caccavallo a (Catania), Malomo d (Vicenza), Facchin p (Reggiana), Tortori a (Carrarese), Acquadro c (Triestina), Fabris c (Padova), Pellicanò d (AlbinoLeffe), Signori c (Ternana), Vrioni a (Sampdoria), Schiavone c (Cesena), Coppolaro d (Udinese) Cessioni:Soligo c (fine contratto), Audero p (Juventus), Frey d (Chievo), Firenze a (Crotone), Stulac c (Parma), Malomo d (Triestina) Trattative:Moncini a (Cesena), Vido a (Atalanta), Cherubin d (Verona), Lezzerini p (Avellino) Oggi così (3-5-2): Vicario; Andelkovic, Modolo, Domizzi; Bruscagin, Falzerano, SCHIAVONE, Pinato, Garofalo; Litteri, Geijo. All. VECCHI

  • PadovaAggiornata al
    2018-07-08 18:46:39

    PADOVA 2018-2019 ACQUISTI: De Cenco a (Pistoiese, fine prestito), Chinellato a (Alessandria, fine prestito), Tentardini d (Monza, fine prestito), Favaro p (Mestre), Capelli d (Spezia), Della Rocca c (Salernitana), Ceccaroni d (Spezia), Minesso c (Bassano) CESSIONI: Capello a (Cagliari, fine prestito), Ravanelli d (Sassuolo, fine prestito), Lanini a (Juventus, fine prestito), Fabris c (Venezia, fine prestito), Bellemo c (Spal, fine prestito), Zambataro c (Atalanta, fine prestito), Merelli p (Atalanta, fine prestito), Gliozzi a (Sassuolo, fine prestito), Tentardini d (Monza) TRATTATIVE: Clemenza a (Juventus), Capello a (Cagliari), Zigoni a (Venezia), Di Gregorio p (Inter), Erlic d (SudTirol), Broh c (SudTirol), Melchiorri a (Carpi), Giannetti a (Cagliari), Fornasier d (Pescara), Suciu c (Venezia), Rizzo c (Catania), Marilungo a (Atalanta), Albertazzi d (svincolato), Bonazzoli a (Sampdoria), Vido a (Atalanta, Emmanuello c (Atalanta), Vitale c (Spal), Lollo c (Empoli), Scuffet p (Udinese), Gliozzi a (Sassuolo), Beruatto d (Juventus), Perisan p (Udinese), Merelli p (Atalanta), Minesso c (svincolato), Caracciolo a (Brescia) OGGI COSI' (3-5-2): Bindi; Cappelletti, CAPELLI, CECCARONI; Madonna, Pulzetti, DELLA ROCCA, MINESSO, Contessa; Guidone, Marcandella. A disposizione: Burigana, FAVARO, Zivkov, Russo, Trevisan Salviato, Mandorlini, Pinzi, Serena, Belingheri, Mazzocco, Chajari, Sarno, Cisco, Candido, CHINELLATO, DE CENCO. All. Bisoli

  • PordenoneAggiornata al
    2018-07-13 23:17:58

    PORDENONE 2018-2019 Acquisti: Barison d (Bassano), Mazzini p (Atalanta) Cessioni: Perilli p (Perugia), Zammarini c (Pisa), Nocciolini a (Parma) Trattative: Nardi p (Parma), Semenzato d (Catania) Spagnoli a (Mestre), Candellone (a) Torino, Corazza a (Piacenza), Pelagatti d (svincolato), Mantovani d (Novara), Murano a (Spal), Zaccagno p (Torino). OGGI COSI' (4-3-1-2): Mazzini; Formiconi, BARISON; Stefani, De Agostini; Misuraca, Burrai, Bombagi; Berrettoni; Gerardi, Ciurria. All. TESSER

  • VicenzaAggiornata al
    2018-07-13 23:19:46

    VICENZA 2018-2019 Acquisti: Maistrello a (Ravenna), Bianchi d (svincolato), Albertazzi o (Bologna), Giacomelli a (svincolato), Solerio d (Avellino), Grandi p (Cesena), Pasini d (svincolato) Cessioni: Costa p (Inter, fine prestito), Minesso a (Padova), Pasini d (fine contratto), Fabbro a (Chievo), Karkalis d (Pescara), Proia c (Spezia), Diop a (fine contratto), Grandolfo a (fine contratto), Venitucci c (fine contratto), Botta c (fine contratto) Trattative: Chinellato a (Padova), Gomez a (Renate), Pelagatti d (Cittadella), Lora c (Cittadella), Strambelli a (svincolato), Paolucci c (Ternana), Paghera c (Avellino), Giraudo d (Torino), Marchi a (Sambenedettese), Eusepi a (Pisa), Arma (a) Triestina, Brighenti a (Cremonese), Curcio c (svincolato), De Giorgio c (svincolato), Cascione c (Cesena), Proietti c (Pescara). Oggi così (4-3-2-1): Grandi; Andreoni, Barison, Bizzotto, SOLERIO; Salvi, Bianchi, Zonta; GIACOMELLI, Laurenti; Maistrello. All. Colella.

  • TriestinaAggiornata al
    2018-07-13 23:15:40

    TRIESTINA 2018-2019 Acquisti: Beccaro c (Mestre), Sabatino d (Arezzo), Valentini p (Vicenza), Maracchi c (Trapani), Pedrazzini d (Lupa Roma), Malomo d (Venezia) Cessioni: Miori p (fine prestito), Puccini p (svincolato), Aquaro d (svincolato),Bajic d (fine prestito), Grillo d (svincolato), El Hasni d (svincolato), Maesano d (svincolato), Troiani d (fine prestito), Acquadro c (fine prestito), Finazzi c ( svincolato), Porcari c (fine prestito), Meduri c (svincolato), Celestri c (svincolato), Pozzebon a (fine prestito) Trattative: Formiconi d (Pordenone), Procaccio a (Borgosesia), Costantino a (SudTirol), Curiale a (Catania), Murano a (Trapani) Oggi così (4-3-1-2): VALENTINI; Libutti, MALOMO, Lambrughi, SABATINO; BECCARO, Coletti, MARACCHI; Petrella; Mensah, Arma. All. PAVANEL

  • MestreAggiornata al
    2018-05-07 18:14:09

    Avversario: -

  • SüdtirolAggiornata al
    2018-05-07 18:14:24

    Avversario: -

  • Delta Porto TolleAggiornata al
    2018-05-07 18:14:37

    Avversario: -

  • BellunoAggiornata al
    2018-05-07 18:14:49

    Avversario: -

  • TrevisoAggiornata al
    2018-05-04 17:50:21

    Avversario: -

  • Virtus VeronaAggiornata al
    2018-06-25 22:25:08

    Avversario: -

Pubblicità

Pubblicità



WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
X