facebook rss
  • Serie C
  • Triestina

Renate-Triestina, Libutti: “Un’emozione grandissima, non sono abituato a fare gol! Ma devo migliorare ancora molto…”

lunedì 12 febbraio 2018 - Ore 12:00 - Autore: Staff Trivenetogoal

«Papà, papà, ti richiamo tra un po’…». Sembra una di quelle storie fuori dai tempi, il bravo giovanotto che lascia casa, si afferma e ritorna in paese da eroe. Favole che fortunatamente appaiono ancora conservate in alcuni piccoli borghi del Sud, come il caso di Lorenzo Libutti, l’orgoglio di Rionero in Vulture, piccolo comune del potentino abbarbicato ai piedi dei monti lucani. A Meda, dove il contesto geografico non è così affascinante, nell’immediato post-partita il telefonino del terzino alabardato è bollente, eppure arriva l’attimo di condividere davanti a microfoni e taccuini la gioia del primo gol con la maglia della Triestina. «Una emozione grandissima perché non sono abituato a fare gol. Mi sono trovato là, ho chiuso gli occhi e quando li ho riaperti la palla era entrata. Sono troppo felice, non potevo desiderare qualcosa di meglio». Un parere generale sulla partita? «Il nostro primo tempo è stato perfetto, l’abbiamo interpretato bene come del resto l’avevamo preparato durante la settimana. Dopo aver subito il loro gol è normale che ci siamo un po’ abbassati, e bisogna ricordare che il Renate è un’ottima squadra. Bravi noi a sacrificarci tutti assieme e resistere compatti per portare a casa la vittoria».

[…]

Sente di aver acquisito quella cattiveria richiesta a più riprese dell’allenatore quando invocava una squadra che non sia necessariamente fatta da bravi ragazzi? «Piano piano sì ma devo migliorare ancora molto, anche se sento che ogni settimana riesco a farlo aggiungendo qualcosa in più. La fortuna è con me in quest’ultimo periodo».

(Fonte: Il Piccolo. Trovate il resto dell’articolo sull’edizione odierna del quotidiano)

Commenti

commenti

Prossime partite

  • UdineseAggiornata al
    2018-02-20 10:31:37

    Avversario: SAMPDORIA (Domenica 25 febbraio ore 15.00)

  • ChievoAggiornata al
    2018-02-20 10:32:12

    Avversario: FIORENTINA (Domenica 25 febbraio ore 15.00)

  • VeronaAggiornata al
    2018-02-20 10:32:43

    Avversario: Torino (Domenica 25 febbraio ore 15.00)

  • CittadellaAggiornata al
    2018-02-20 10:33:15

    Avversario: Empoli (Sabato 24 febbraio, ore 15.00)

  • VeneziaAggiornata al
    2018-02-20 10:33:46

    Avversario: PARMA (Venerdì 23 febbraio, ore 21.00)

  • PadovaAggiornata al
    2018-02-20 10:35:11

    Avversario: SUDTIROL (Sabato 24 febbraio, ore 14.30)

  • BassanoAggiornata al
    2018-02-20 10:35:38

    Avversario: TERAMO (Sabato 24 febbraio, ore 16.30)

  • PordenoneAggiornata al
    2018-02-20 10:36:30

    Avversario: RAVENNA (Lunedì 26 febbraio, ore 20.45)

  • VicenzaAggiornata al
    2018-02-20 10:37:09

    Avversario: Reggiana (Venerdì 23 febbraio, ore 20.45)

  • TriestinaAggiornata al
    2018-02-20 10:37:42

    Avversario: FERMANA (Sabato 24 febbraio, ore 16.30)

  • MestreAggiornata al
    2018-02-20 10:38:29

    Avversario: FeralpiSalò (Sabato 24 febbraio, ore 14.30)

  • SüdtirolAggiornata al
    2018-02-20 10:39:12

    Avversario: Padova (Sabato 24 febbraio, ore 14.30)

  • Delta Porto TolleAggiornata al
    2018-02-20 10:40:18

    Avversario: CAMPODARSEGO (Domenica 25 febbraio ore 14.30)

  • BellunoAggiornata al
    2018-02-20 10:41:08

    Avversario: UNION FELTRE (Domenica 25 febbraio ore 14.30)

  • TrevisoAggiornata al
    2018-02-12 10:46:59

    Avversario: SAN GAETANO (Domenica 25 febbraio, ore 14.30)

Pubblicità


Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com