facebook rss
  • Pordenone

Pordenone, vittoria pazzesca col Lecce: rimonta due gol e si prende la qualificazione!

sabato 12 agosto 2017 - Ore 22:29

PORDENONE – Se il buongiorno si vede dal mattino, Leonardo Colucci pare aver raccolto l’eredità di Bruno Tedino come se nulla fosse accaduto. Dopo l’impresa di Venezia, ne arriva un’altra a distanza di sette giorni contro il Lecce, se possibile ancora più roboante. Rimontano due gol, i neroverdi, e vincono in volata 3-2. E dire che il Pordenone scivola due volte, al 6′ segna Di Piazza, che raccoglie l’invito di Mancosu e batte Perilli. Lo stesso Di Piazza raddoppia a inizio ripresa sfondando sulla destra e mettendo un’ipoteca che pare granitica sulla vittoria. Ma non è così, perché al 34′ Gerardi smarca Raffini che riapre i conti. Poi un rigore concesso per atterramento di Ciurria: sul dischetto va Burrai, che non sbaglia. E al 45′ è Parodi a far impazzire il Bottecchia. Angolo di Burrai, Parodi svetta di testa e batte Perucchini regalando il pass qualificazione a un incredulo Colucci. Ora Cagliari o Palermo a novembre, Pordenone sogna già

Pordenone-Lecce 3-2

GOL: 6′ pt Di Piazza; 3′ st Di Piazza, 34′ Raffini. 38′ Burrai (rig.), 45′ Parodi.

PORDENONE (4-3-2-1): Perilli; Formiconi, Stefani, Parodi, De Agostini; Misuraca, Burrai, Lulli (32′ st Raffini); Ciurria (47′ st Boniotti), Buratto (8′ st Pietribiasi); Gerardi. A disp.: Meneghetti, Pellegrini, Silvestro, Facchinutti. All. Colucci.
LECCE (4-3-3): Perucchini; Ciancio, Cosenza, Marino, Di Matteo (30′ st Drudi); Lepore, Arrigoni, Mancosu; Di Piazza (22′ st Megelaitis), Caturano, Torromino. A disp.: Chironi, Vicino, Riccardi, Valeri, Monaco, Tsonev, Gambardella. All. Rizzo.
ARBITRO: Chiffi di Padova. Assistenti: Scatragli e Pagliardini di Arezzo. Quarto ufficiale: Zanonato di Vicenza.
NOTE: ammoniti Misuraca, Perucchini, De Agostini, Di Piazza, Formiconi e Caturano. Angoli 5-3. Recupero: pt 2′; st 4′. 1.600 spettatori, incasso 13.800 euro.

Commenti

commenti

Probabili formazioni

  • UdineseAggiornata al
    2017-10-17 09:33:24

    Avversario: Juventus (domenica 22 ottobre ore 18.00)

  • ChievoAggiornata al
    2017-10-17 09:33:12

    Avversario: Verona (domenica 22 ottobre, ore 12.30)

  • VeronaAggiornata al
    2017-10-17 09:33:54

    Avversario: CHIEVO (domenica 22 ottobre, ore 12.30)

  • CittadellaAggiornata al
    2017-10-17 09:34:47

    Avversario: BARI (venerdì 20 ottobre, ore 21)

  • VeneziaAggiornata al
    2017-10-17 09:35:26

    Avversario: Empoli (sabato 21 ottobre, ore 15)

  • PadovaAggiornata al
    2017-10-17 09:38:48

    Avversario: Bassano (venerdì 20 ottobre, ore 20.45)

  • BassanoAggiornata al
    2017-10-17 09:41:11

    Avversario: PADOVA (venerdì 20 ottobre, ore 20.45)

  • PordenoneAggiornata al
    2017-10-17 09:40:55

    Avversario: Mestre (domenica 22 ottobre, ore 18.30)

  • VicenzaAggiornata al
    2017-10-17 09:43:09

    Avversario: Triestina (Lunedì 23 ottobre, ore 20.30)

  • TriestinaAggiornata al
    2017-10-17 09:43:35

    Avversario: VICENZA (Lunedì 23 ottobre, ore 20.30)

  • MestreAggiornata al
    2017-10-17 09:41:48

    Avversario: PORDENONE (domenica 22 ottobre, ore 18.30)

  • Delta Porto TolleAggiornata al
    2017-10-18 08:32:20

    Avversario: Campodarsego (domenica 22 ottobre ore 15)

Pubblicità


Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com