facebook rss

Lo Staff di Triveneto Goal

Ecco lo staff di Padova Goal

Dimitri Canello – Direttore responsabile del sito web Padovagoal. Nato a Padova l’11 ottobre 1975, si è laureato nel marzo del 2002 in Lingue Orientali con la specializzazione in cinese. Giornalista professionista dal settembre 2007, vanta nel suo curriculum numerose esperienze televisive (Telemontecarlo, Stream Tv, Gioco Calcio, Sky, La 7, Skysport24, Dahlia Tv, Telenuovo, Reteazzurra, Reteveneta, Telecittà), sulla carta stampata (collaborazioni con Corriere dello Sport, Tuttosport, Corriere della Sera, Repubblica, Il Giornale, World Soccer Digest, Bbc Sport online, Il Mattino di Napoli, Corriere del Veneto) e sui media radiofonici (RTL 102.500, Radio Italia Uno)

Per comunicare col direttore clicca qui

REDATTORI

Gabriele Fusar Poli – Nato a Milano il 30 agosto 1982, ha collaborato dal 2006 per il gruppo Epolis e con il quotidiano “Il Padova”.

Andrea Pistore – Nato a Padova il 11 agosto 1982, si è laureato in Scienze Sociologiche con specializzazione in Sociologia Avanzata conseguita il 23 febbraio 2009. Ha collaborato per diversi anni con il quotidiano Metro, con l’emittente radiofonica Diradio come radiocronista delle partite del Chievo e con il quotidiano Leggo. Attualmente collabora con il Corriere del Veneto [/author]

Daniele Cortese – Nato a Cittadella (Padova) il 3 agosto 1987, ha sviluppato nel corso degli anni un grande interesse e una grande conoscenza del mondo Udinese grazie alle sue origini friulane. Ha iniziato a collaborare con il portale web Padovagoal.it per poi dedicarsi allo sviluppo di Udinesegoal.it. Ha collaborato in passato anche con il portale Tuttojuve.

Federica Battocchio è l’ultima arrivata del sito che affiancherà Daniele Cortese durante le partite interne del Cittadella e all’occorrenza nel lavoro svolto durante la settimana. Federica, nata a Bassano del Grappa il 16 giugno 1988, come si legge in una recente intervista concessa al sito web PianetaB, è “bassanese di nascita ma ormai granata Cittadella a tutti gli effetti, il perfetto mix di fascino, passione, simpatia e competenza con un sogno nel cassetto: diventare direttore sportivo. Dagli inizi a San Siro, dall’Udinese all’attuale serie B si scopre una vera e propria… donna nel pallone”.

}