Triveneto Goal http://www.trivenetogoal.it Il meglio del calcio e dello sport triveneto in un unico imperdibile sito Sun, 21 Jan 2018 20:06:00 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=4.9.2 Basket, brutta partita della Reyer: 63-75 per Varese http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/basket-brutta-partita-della-reyer-63-75-per-varese/40172/ http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/basket-brutta-partita-della-reyer-63-75-per-varese/40172/#respond Sun, 21 Jan 2018 20:06:00 +0000 http://www.trivenetogoal.it/?p=40172

Colpaccio di Varese, che espugna il Taliercio 63-75 in una partita che ha visto l’Umana Reyer in difficoltà soprattutto sul fronte offensivo (36% dal campo).
Dopo la premiazione di Ress per le 600 partite in serie A, gli orogranata partono con Haynes, Tonut, Bramos, Peric (in campo con una vistosa maschera di protezione per la frattura al setto nasale riportata a Strasburgo) e Watt. L’avvio è di marca varesina (1-7 in 2′), poi Watt e Haynes impattano con due triple al 3′. Nonostante il secondo fallo di Pelle, Varese continua ad appoggiare nel pitturato e riallunga fino al 7-14 al 6’30”, con time out di coach De Raffaele. Ancora con le triple (di Tonut e Bramos), l’Umana Reyer torna ad un solo possesso di ritardo (13-16) al 7’30”, poi sono i liberi di Biligha e Peric a tenere gli orogranata a contatto, sul 17-21 al primo intervallo.
Dopo una stoppata di Bramos su Cain arriva finalmente il primo canestro da 2 della partita dell’Umana Reyer (è di Biligha, che completa il gioco da tre punti per il 20-23 al 12’30”), ma arrivano anche troppe palle perse e Tambone trascina Varese sul 20-28 al 14′. Torna in campo dopo il lungo infortunio Jenkins e Pelle spende il terzo fallo subito dopo metà quarto, ma è Okoye il protagonista del primo vantaggio in doppia cifra per gli ospiti: 22-32 al 17′. Watt dà il là al tentativo di riscossa degli orogranata, con due punti e la stoppata su Wells prima della tripla di Johnson del 27-32. Altri due del numero 50 e un suo recupero difensivo, trasformato in tre punti sul contropiede da Bolpin valgono il 32-34 al 19′, con il canestro di Wells che chiude poi il primo tempo sul 32-36.
La tripla di Bramos che inaugura il secondo tempo illude sul 35-36, ma Varese risponde con un parziale di 2-10 per il 37-46 al 24′. Varese è anche fortunata, infilando un paio di canestri allo scadere dei 24” sulla buona difesa orogranata e al 26’30” è così 41-50. Un’altra tripla di Bramos apre un buon parziale veneziano, per il 47-50 al 27’30” dopo i liberi di De Nicolao e Cerella, con Tonut che fallisce la tripla del pareggio prima del quinto fallo di Pelle. Tambone e Tonut si rispondono dall’arco, poi, dopo un’incredibile stoppata di De Nicolao in recupero su Avramovic, Biligha trova il -1 al 29′ sul 52-53. E’ Cain a chiudere il quarto sul 52-55.
Varese riprende però l’inerzia in avvio di quarto periodo, con un parziale di 2-10 (per l’Umana Reyer arriva solo un difficilissimo canestro di Bramos) che porta il match sul 54-65 a metà quarto. Nella seconda metà di periodo si segna poi pochissimo, con un botta e risposta Haynes-Wells e i liberi di Biligha che portano il match sul 58-65 agli ultimi due minuti. L’antisportivo sanzionato a Johnson a -1’25” è la chiusura virtuale dell’incontro, con gli ospiti che riscrivono il massimo vantaggio sul 58-70: +12 che arriva anche alla sirena con i liberi di Okoye del 63-75.

Parziali: 17-21; 32-36; 52-55
Umana Reyer: Haynes 9, Peric 2, Johnson 3, Bramos 14, Tonut 8, De Nicolao 4, Jenkins, Bolpin 3, Ress, Biligha 9, Cerella 1, Watt 10. All. De Raffaele.
Openjobmetis: Avramovic 4, Pelle 2, Bergamaschi ne, Natali, Vene 6, Parravicini, Okoye 14, Tambone 17, Cain 17, Ferrero 3, Wells 12. All. Caja.

]]>
http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/basket-brutta-partita-della-reyer-63-75-per-varese/40172/feed/ 0
Crac Vicenza, Sundas insiste: “Rinnoviamo la nostra disponibilità a investire nel Vicenza: De Bortoli serio professionista” http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/crac-vicenza-sundas-insiste-rinnoviamo-la-nostra-disponibilita-a-investire-nel-vicenza-de-bortoli-serio-professionista/40165/ http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/crac-vicenza-sundas-insiste-rinnoviamo-la-nostra-disponibilita-a-investire-nel-vicenza-de-bortoli-serio-professionista/40165/#respond Sun, 21 Jan 2018 16:37:06 +0000 http://www.trivenetogoal.it/?p=40165

“Raccogliamo l’appello del sindaco Achille Variati che auspica l’arrivo di nuovi soggetti economici pronti ad investire nel Vicenza Calcio per riportarlo agli antichi fasti dei tempi di Paolo Rossi e Roberto Baggio. Come avevamo annunciato i primi giorni del nuovo anno, siamo sempre disponibili ad intervenire per acquisire il pacchetto di maggioranza della gloriosa società veneta, passando attraverso l’iter di legge che il curatore fallimentare Nerio De Bortoli riterrà il migliore per garantire un futuro al club biancorosso”.
A ribadire la volontà di creare le condizioni per la rinascita del Vicenza Calcio è stato il manager Alessio Sundas che, nel ruolo di mediatore per un noto imprenditore toscano intenzionato ad investire risorse nel calcio, ha risposto all’appello del sindaco, confermando la disponibilità economica.
“Abbiamo sperato fino all’ultimo – prosegue Sundas – che il club non facesse la fine ingloriosa del Modena e delle tante squadre che sono fallite e sono state cancellate dal panorama nazionale. Per fortuna il Vicenza Calcio potrà proseguire l’attività agonistica nella serie C fino a fine stagione grazie all’esercizio provvisorio, ottenendo quella permanenza che sarà la prima pietra su cui ricostruire una grande squadra che torni ad infiammare gli appassionati tifosi dello stadio Menti. Nell’immediato, per potenziare l’organico e permettere al Vicenza di evitare la retrocessione, la Sport Man è pronta ad inserire nell’organico tra gli altri, atleti di valore come l’ex Fiorentina, Fabio Maistro, l’attaccante Fandje Tourè, Tahir Nasiru Maigini difensore centrale nigeriano ed il terzino Ibrahima, la punta Paolo Cilenti, l’attaccante esterno Luca Franzino, Endri Leshi, Vaccaro, Dolci, Cangiano, Gabrieli, Caronte, Fillanti, Catania, Gianolla e Tessadri. Il nostro progetto – conclude Sundas -prevede due fasi ben precise. In questi giorni lavorare per rinfoltire l’organico e poi effettuare tutti i passaggi per acquisire la proprietà del club. Cogliamo l’occasione per augurare buon lavoro al curatore fallimentare, il commercialista Nerio De Bortoli, un professionista che già nel 2005, quando fu chiamato a gestire la procedura fallimentare del Venezia, dimostrò competenza e meticolosità”.

]]>
http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/crac-vicenza-sundas-insiste-rinnoviamo-la-nostra-disponibilita-a-investire-nel-vicenza-de-bortoli-serio-professionista/40165/feed/ 0
Udinese-Spal 1-1, frena Oddo che però allunga la serie positiva: Floccari risponde a Samir http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/udinese-spal-1-1-frena-oddo-che-pero-allunga-la-serie-positiva-floccari-risponde-a-samir/40162/ http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/udinese-spal-1-1-frena-oddo-che-pero-allunga-la-serie-positiva-floccari-risponde-a-samir/40162/#respond Sun, 21 Jan 2018 16:28:47 +0000 http://www.trivenetogoal.it/?p=40162

UDINE – Frena l’Udinese, che pure allunga la serie positiva (5 vittorie e 2 pareggi), ma che concede il pareggio alla Spal. Vantaggio all’11’ segnato da Samir su angolo di De Paul e pasticcio da tregenda di Gomis, che praticamente si fa gol da solo. Nel secondo tempo la musica è decisamente diversa. Segna ancora Floccari che al 4’ devia in porta una girata di Antenucci e rubando il tempo a Nuytinck e Samir. E poi Bizzarri si arrampica a salvare il risultato, chiudendo sul colpo di testa di Vicari e poi su una tiro da fuori di Grassi.

Udinese-Spal 1-1

Marcatori: 11′ Samir (U), 49′ Floccari (S)

Udinese (3-5-2): Bizzarri; Nuytinck, Danilo, Samir; Stryger, Barak, Balic (73′ Lopez), Jankto (68′ Hallfredsson), Pezzella; De Paul, Lasagna. All. Oddo

Spal (3-5-2): Gomis; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Kurtic, Viviani (78′ Schiattarella), Grassi, Mattiello (90′ Dramè); Floccari, Antenucci. All. Semplici

Arbitro: Doveri di Roma

Ammoniti: 13′ Felipe (S), 42′ Pezzella (U), 45’+3′ Kurtic (S), 57′ Viviani (S), 82′ Danilo (U)

]]>
http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/udinese-spal-1-1-frena-oddo-che-pero-allunga-la-serie-positiva-floccari-risponde-a-samir/40162/feed/ 0
Lazio-Chievo 5-1, grandina all’Olimpico e altra disfatta per Maran: gialloblù in grave crisi http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/lazio-chievo-5-1-grandina-allolimpico-e-altra-disfatta-per-maran-gialloblu-in-grave-crisi/40159/ http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/lazio-chievo-5-1-grandina-allolimpico-e-altra-disfatta-per-maran-gialloblu-in-grave-crisi/40159/#respond Sun, 21 Jan 2018 16:23:49 +0000 http://www.trivenetogoal.it/?p=40159

ROMA – Altra disfatta per il Chievo, che prosegue nel suo periodo nero e crolla all’Olimpico incassando addirittura cinque gol e confermando tutte le enormi difficoltà dell’ultimo periodo. Squadra irriconoscibile, quella di Maran, che non riesce più a ritrovare il gruppo che aveva fatto sinora faville. Vantaggio al 23′ del primo tempo con Luis Alberto, che sfrutta l’assist di Marusic e batte Sorrentino dopo una deviazione. Il pareggio di Pucciarelli su assist di Radovanovic è un flash che non ha conseguenze sulla partita. Poi si scatena Milinkovic-Savic, che griffa una doppietta e la partita si chiude. Chiusura di sipario con gloria per Bastos (altra deviazione) e soddisfazione personale anche per Nani.

LAZIO-CHIEVO 5-1

MARCATORI: 23’ pt Luis Alberto (L), 25’ pt Pucciarelli (C), 31’ pt e 23’ st Milinkovic-Savic (L), 38’ st Bastos (L), 41’ st Nani (L)

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, De Vrij, Wallace; Marusic, Parolo, Leiva, Milinkovic-Savic (31’ st Nani), Lulic (19’ st Lukaku); Luis Alberto; Immobile (35′ pt Felipe Anderson). A disposizione: Vargic, Guerrieri, Caceres, Patric, Luiz Felipe, Basta, Murgia, Jordao, Neto. Allenatore: Inzaghi.

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Bani, Tomovic, Gobbi; Bastien (39’st Garritano), Radovanovic, Hetemaj; Birsa (30’ st Leris); Pucciarelli, Stepinski (16’ st Pellissier). A disposizione: Seculin, Confente, Jaroszynski, Dainelli, Cesar, Depaoli, Rigoni, Vignato. Allenatore: Maran

ARBITRO: Abisso di Palermo

NOTE: Ammoniti: Lulic (L). Angoli: 2-2 Recupero 1’ pt, 3’ st

]]>
http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/lazio-chievo-5-1-grandina-allolimpico-e-altra-disfatta-per-maran-gialloblu-in-grave-crisi/40159/feed/ 0
Hellas Verona-Crotone 0-3, Pecchia affonda sotto i fischi del Bentegodi: Barberis, Stoian e Ricci colpiscono http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/hellas-verona-crotone-0-3-pecchia-affonda-sotto-i-fischi-del-bentegodi-barberis-stoian-e-ricci-colpiscono/40155/ http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/hellas-verona-crotone-0-3-pecchia-affonda-sotto-i-fischi-del-bentegodi-barberis-stoian-e-ricci-colpiscono/40155/#respond Sun, 21 Jan 2018 16:09:20 +0000 http://www.trivenetogoal.it/?p=40155

VERONA – Disastro al Bentegodi, Fabio Pecchia e il Verona affondano senza quasi lottare. Sotto una pioggia di fischi, l’Hellas esce dal campo tramortita dal Crtoone, che vince addirittura per 3-0. Vantaggio del Crotone subito al 3′, con una magistrale punizione di Barberis che si infila alle spalle di Nicolas. Il raddoppio al 9′: Ricci completamente libero sulla fascia scodella un pallone a mezza altezza in area, dove trova Stoian che sbuca tra le linee e insacca da pochi passi. Il terzo gol porta la firma di Ricci, con un capolavoro di Ricci che bagna così con uno straordinario gol il suo debutto (un ritorno) con la maglia del Crotone.

HELLAS VERONA-CROTONE: 0-3
Marcatore:
 3′ pt Barberis, 9′ st Stoian, 23′ st Ricci.

HELLAS VERONA (4-4-2): Nicolas; Ferrari, Heurtaux (dal 1’st Pazzini), Caracciolo, Fares; Romulo, Buchel, Zuculini B.; Valoti, Petkovic, Matos. A disposizione: Silvestri, Coppola, Verde, Fossati, Kean, Zuculini F, Gonzales, Lee, Calvano, Bearzotti, Souprayen. All. Pecchia

CROTONE (4-4-2): Cordaz; Sampirii, Ceccherini, Capuano, Martella; Barberis, Benali, Mandragora; Trotta, Ricci, Stoian. A disposizione: Festa, Viscovo, Rohden, Nalini, Izco, Suljic, Budimir, Pavlovic, Faraoni, Crociata, Ajeti, Nwankwo. All. Zenga
Arbitro: Rocchi (Firenze).
Assistenti: Di Liberatore (Teramo) e Tonolini (Milano).
Quarto ufficiale: Pairetto (Nichelino).
VAR: Tagliavento (Terni).
Assistente VAR: Pinzani (Terni).

NOTE. Ammonito: Ricci F.; Ceccherini F.; Martella B.; Fares M.;

]]>
http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/hellas-verona-crotone-0-3-pecchia-affonda-sotto-i-fischi-del-bentegodi-barberis-stoian-e-ricci-colpiscono/40155/feed/ 0
Triestina-Ravenna, gli highlights della partita (VIDEO) http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/triestina-ravenna-gli-highlights-della-partita-video/40138/ http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/triestina-ravenna-gli-highlights-della-partita-video/40138/#respond Sun, 21 Jan 2018 15:00:08 +0000 http://www.trivenetogoal.it/?p=40138

Triestina-Ravenna, gli highlights della partita (fonte: Sportube)

]]>
http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/triestina-ravenna-gli-highlights-della-partita-video/40138/feed/ 0
Bassano-Santarcangelo, gli highlights della partita (VIDEO) http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/bassano-santarcangelo-gli-highlights-della-partita-video/40140/ http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/bassano-santarcangelo-gli-highlights-della-partita-video/40140/#respond Sun, 21 Jan 2018 14:30:11 +0000 http://www.trivenetogoal.it/?p=40140

Bassano-Santarcangelo, gli highlights della partita (Fonte: Sportube)

]]>
http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/bassano-santarcangelo-gli-highlights-della-partita-video/40140/feed/ 0
Pordenone-Fano, gli highlights della partita (VIDEO) http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/pordenone-fano-gli-highlights-della-partita-video/40136/ http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/pordenone-fano-gli-highlights-della-partita-video/40136/#respond Sun, 21 Jan 2018 14:00:19 +0000 http://www.trivenetogoal.it/?p=40136

Pordenone-Fano, gli highlights della partita (fonte: Sportube)

]]>
http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/pordenone-fano-gli-highlights-della-partita-video/40136/feed/ 0
Gubbio-Mestre, gli highlights della partita (VIDEO) http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/gubbio-mestre-gli-highlights-della-partita-video/40134/ http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/gubbio-mestre-gli-highlights-della-partita-video/40134/#respond Sun, 21 Jan 2018 13:30:44 +0000 http://www.trivenetogoal.it/?p=40134

Gubbio-Mestre, gli highlights della partita (Fonte: Sportube)

]]>
http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/gubbio-mestre-gli-highlights-della-partita-video/40134/feed/ 0
Treviso-Opitergina, Graziano: “Abbiamo delle defezioni, ma i ragazzi si sono dimostrati propositivi! E l’emozione è parecchia…” http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/treviso-opitergina-graziano-abbiamo-delle-defezioni-ma-i-ragazzi-si-sono-dimostrati-propositivi-e-lemozione-e-parecchia/40128/ http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/treviso-opitergina-graziano-abbiamo-delle-defezioni-ma-i-ragazzi-si-sono-dimostrati-propositivi-e-lemozione-e-parecchia/40128/#respond Sun, 21 Jan 2018 13:30:00 +0000 http://www.trivenetogoal.it/?p=40128

[…]

Il debutto di mister Cristiano Graziano ovviamente non manca di un pizzico d’emozione. «Direi che l’emozione è parecchia, in fondo debutto nella squadra della mia città, so che in tribuna ci saranno molti amici. Ma appena inizierà la partita dimenticherò tutto, da lì in poi i protagonisti saranno solo i giocatori e quello che succederà in campo». Graziano ha avuto pochi giorni per vedere i suoi all’opera. «I ragazzi si sono dimostrati molto propositivi e coinvolti, non me li aspettavo così, tra me e loro ci sono dialogo e collaborazione. Per quanto riguarda la formazione purtroppo abbiamo delle defezioni: a parte gli squalificati Garbuio e Rosina, solo domenica mattina saprò se avrò a disposizione Cesca e Marchiori: si dovesse giocare oggi non ce la farebbero, spero di averli almeno al 60-70%. Dunque non so ancora con quale schieramento scenderemo in campo, anche se a questo punto dovrò fare delle scelte obbligate, siamo in emergenza soprattutto al centro della difesa». Dopo una settimana caratterizzata dalla sconfitta di Villorba, dalla rabbia dei tifosi e dall’ultimatum del presidente, la squadra ha molta pressione addosso. «Lo so bene, il pubblico da noi giustamente pretende i risultati e noi dovremo giocare con la dovuta “cattiveria” e concentrazione, senza però sprecare energie con proteste e quant’altro».

[…]

(Fonte: Tribuna di Treviso. Trovate il resto dell’articolo sull’edizione odierna del quotidiano)

]]>
http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/treviso-opitergina-graziano-abbiamo-delle-defezioni-ma-i-ragazzi-si-sono-dimostrati-propositivi-e-lemozione-e-parecchia/40128/feed/ 0
Teramo-Vicenza, gli highlights della partita (VIDEO) http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/teramo-vicenza-gli-highlights-della-partita-video/40132/ http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/teramo-vicenza-gli-highlights-della-partita-video/40132/#respond Sun, 21 Jan 2018 13:00:31 +0000 http://www.trivenetogoal.it/?p=40132

Teramo-Vicenza, gli highlights della partita (fonte: Sportube)

]]>
http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/teramo-vicenza-gli-highlights-della-partita-video/40132/feed/ 0
Mercato Venezia, ufficiale l’arrivo di Litteri dal Cittadella: foto e dettagli http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/mercato-venezia-ufficiale-larrivo-di-litteri-dal-cittadella-foto-e-dettagli/40146/ http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/mercato-venezia-ufficiale-larrivo-di-litteri-dal-cittadella-foto-e-dettagli/40146/#respond Sun, 21 Jan 2018 12:45:00 +0000 http://www.trivenetogoal.it/?p=40146

La società Venezia FC comunica di aver trovato l’accordo con la società A.S. Cittadella per il trasferimento a titolo definitivo dell’attaccante classe ’88 Gianluca Litteri che ha sottoscitto con il club arancioneroverde un contratto fino al 30/06/2020.

Litteri nelle ultime tre stagioni ha militato nel Cittadella con cui ha conquistato la promozione in serie B, realizzando complessivamente 33 goal in 84 presenze.

Il giocatore verrà presentato domani pomeriggio alle 17.30 presso la sede della società Venezia FC (Viale Ancona, 43).

]]>
http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/mercato-venezia-ufficiale-larrivo-di-litteri-dal-cittadella-foto-e-dettagli/40146/feed/ 0
Legnago-Delta Porto Tolle, Tessarin: “Sfida delicata, in forse Alessandro e Fissore. E i nostri tifosi…” http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/legnago-delta-porto-tolle-tessarin-sfida-delicata-in-forse-alessandro-e-fissore-e-i-nostri-tifosi/40130/ http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/legnago-delta-porto-tolle-tessarin-sfida-delicata-in-forse-alessandro-e-fissore-e-i-nostri-tifosi/40130/#respond Sun, 21 Jan 2018 12:00:49 +0000 http://www.trivenetogoal.it/?p=40130

È un Legnago Salus con il dente avvelenato quello che attende il Delta Porto Tolle oggi sul proprio terreno per la ventesima giornata del campionato di serie D di calcio, fischio d’inizio alle ore 14.30. I veronesi provengono da una sconfitta in casa sette giorni fa con il Belluno per 0-1, ma ancora ricordano di aver portato via zero punti dalla gara di andata contro i bianco azzurri, quando effettivamente meritavano qualcosa in più.

[…]

Alessandro Tessarin è consapevole delle difficoltà celate in questa gara: «Sarà una sfida delicata, i veronesi avranno la voglia di tornare a far punti dopo la sconfitta col Belluno, la loro prima gara in casa è andata male, hanno la seconda di fila e devono fare punti salvezza».

[…]

Ci sono assenti? «Alessandro si è allenato poco in settimana, valuteremo cosa fare. Fissore è diventato papà mercoledì di Elia, perciò anche lui si è allenato poco, vedremo, Mboup si è preparato bene per un eventuale sostituzione». Infine i tifosi, un gruppo che sta crescendo, quasi a pari passo della squadra, vi seguono sempre in molti: «È una nota estremamente positiva ci trasmettono entusiasmo, nella trasferta precedente a Belluno sembrava di essere a casa nostra per il sostegno che ci hanno dato anche quando eravamo sotto di un gol. Gli Ultras Delta ed i tifosi sono fondamentali per noi».

(Fonte: Gazzettino. Trovate il resto dell’articolo sull’edizione odierna del quotidiano)

]]>
http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/legnago-delta-porto-tolle-tessarin-sfida-delicata-in-forse-alessandro-e-fissore-e-i-nostri-tifosi/40130/feed/ 0
Mercato Cittadella, oggi incontro decisivo per Litteri: gli aggiornamenti http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/mercato-cittadella-oggi-incontro-decisivo-per-litteri-gli-aggiornamenti/40142/ http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/mercato-cittadella-oggi-incontro-decisivo-per-litteri-gli-aggiornamenti/40142/#respond Sun, 21 Jan 2018 11:26:00 +0000 http://www.trivenetogoal.it/?p=40142

Padovagoal news:  Il Venezia accelera per Gianluca Litteri e oggi nel primissimo pomeriggio è previsto un incontro per cercare di chiudere. Le resistenze del Cittadella, dopo l’accordo con l’attaccante raggiunto dal club di Joe Tacopina (allungamento di un anno del contratto in scadenza il 30 giugno 2019), sembrano poter essere vinte e l’offerta ai granata è adesso superiore a quella del Foggia, che ha proposto Beretta e conguaglio. Nuovi contatti in mattinata e incontro fissato nel primissimo pomeriggio: “Adesso siamo a buon punto” – fanno sapere fonti vicine al giocatore. Il Venezia cerca di chiedere per regalare il primo rinforzo in attacco a Filippo Inzaghi, che non vince una partita da due mesi.

]]>
http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/mercato-cittadella-oggi-incontro-decisivo-per-litteri-gli-aggiornamenti/40142/feed/ 0
Triestina-Ravenna, Sannino: “Una delle nostre partite più belle! Ma un episodio ha vanificato la felicità di uno stadio…” http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/triestina-ravenna-sannino-una-delle-nostre-partite-piu-belle-ma-un-episodio-ha-vanificato-la-felicita-di-uno-stadio/40126/ http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/triestina-ravenna-sannino-una-delle-nostre-partite-piu-belle-ma-un-episodio-ha-vanificato-la-felicita-di-uno-stadio/40126/#respond Sun, 21 Jan 2018 11:00:50 +0000 http://www.trivenetogoal.it/?p=40126

«Sono deluso dal risultato, non certo dalla grande prestazione della Triestina». Alla fine della partita con il Ravenna, mister Sannino è arrabbiato, lo si vede, ma assicura che è solamente per quel finale di match in cui è stata buttata al vento la vittoria, non certo per la prova della squadra. «A mio parere è stata una delle più belle partite della Triestina, non è mancata la cattiveria, i ragazzi hanno fatto una prova straordinaria sotto l’aspetto agonistico contro un Ravenna molto difficile da penetrare. E per carità, non parlo di ostruzionismo, perché poi ognuno interpreta la partita come meglio crede e con le sue armi. Fatto sta che noi abbiamo giocato sempre in attacco e loro hanno pensato solo a difendere. Ripeto, noi siamo stati bravissimi, a parte gli ultimi cinque minuti». In effetti, se è contento della prova complessiva della squadra, Sannino riconosce che in quel finale qualcosa non ha funzionato. E allora il tecnico prova a spiegare cosa non è andato per il verso giusto: «Il Ravenna ha messo dentro tutta la carrozzeria che aveva, tutti corazzieri, giocatori molto alti. Noi non abbiamo capito, e qui dobbiamo crescere sicuramente in maturità, che non dovevamo assolutamente far crossare perché ormai il loro gioco era solo quello di buttare la palla in mezzo per i neo entrati Marzeglia e Maistrello. Con una squadra che deve gettare il cuore oltre l’ostacolo e cerca di mettere solo palloni alti in area, noi avremmo dovuto attaccarli più alti e non farli crossare. Per un attimo mi ero messo anche a cinque dietro, con Bajic accanto a Lambrughi ed El Hasni, ma ho visto che non funzionava ed ero tornato indietro, subito dopo hanno messo quel cross per il gol. Peccato, ci siamo fatti prendere la smania di finire la partita, noi meritavamo la vittoria ma un episodio ha vanificato la felicità di uno stadio e dei tifosi».

[…]

(Fonte: Il Piccolo. Trovate il resto dell’articolo sull’edizione odierna del quotidiano)

]]>
http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/triestina-ravenna-sannino-una-delle-nostre-partite-piu-belle-ma-un-episodio-ha-vanificato-la-felicita-di-uno-stadio/40126/feed/ 0
Pordenone-Fano, De Agostini: “Abbiamo commesso troppi errori! E dobbiamo ritrovare entusiasmo…” http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/pordenone-fano-de-agostini-abbiamo-commesso-troppi-errori-e-dobbiamo-ritrovare-entusiasmo/40124/ http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/pordenone-fano-de-agostini-abbiamo-commesso-troppi-errori-e-dobbiamo-ritrovare-entusiasmo/40124/#respond Sun, 21 Jan 2018 10:20:47 +0000 http://www.trivenetogoal.it/?p=40124

[…]

È l’opinione anche di Michele De Agostini, uno dei senatori dello spogliatoio che dopo Stefani col Santarcangelo viene in sala stampa a metterci la faccia. «Bisogna accettare il verdetto del campo – afferma -. Abbiamo commesso troppi errori, tanti per gli standard con cui ci siamo espressi negli ultimi anni. Mi dispiace, durante la sosta abbiamo lavorato bene e fisicamente non abbiamo problemi. Manca però qualcosa e bisogna fare molto di più. Dobbiamo ritrovare entusiasmo e speriamo di avere un po’ di fortuna in più».

[…]

(Fonte: Messaggero Veneto. Trovate il resto dell’articolo sull’edizione odierna del quotidiano)

]]>
http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/pordenone-fano-de-agostini-abbiamo-commesso-troppi-errori-e-dobbiamo-ritrovare-entusiasmo/40124/feed/ 0
Pordenone-Fano, Colucci: “Sono il primo a essere dispiaciuto per la situazione! E mi sento in discussione…” http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/pordenone-fano-colucci-sono-il-primo-a-essere-dispiaciuto-per-la-situazione-e-mi-sento-in-discussione/40122/ http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/pordenone-fano-colucci-sono-il-primo-a-essere-dispiaciuto-per-la-situazione-e-mi-sento-in-discussione/40122/#respond Sun, 21 Jan 2018 09:40:38 +0000 http://www.trivenetogoal.it/?p=40122

Abbattuto, senza il mordente che caratterizzano le sue conferenze stampa: la prestazione di ieri del Pordenone ha messo moralmente a terra anche il suo condottiero, Leonardo Colucci. Lui dice di sentirsi «in discussione, perché è normale se non si vince» ma la società («Avanti con lui sino a fine stagione» ha garantito il presidente Lovisa) ribadisce la fiducia nei suoi confronti. L’allenatore sa di essere un privilegiato, perché con il Lovisa di un tempo e in altre piazze sarebbe già stato esonerato. Anche per questo dice che continuerà «a lavorare giorno e notte per il Pordenone garantendo sempre il massimo impegno». Sul match col Fano poco da dire e Colucci ne è consapevole. «Mi aspettavo molto di più, negli ultimi venti metri abbiamo affrettato la giocata e tanti cross non sono andati a buon fine – afferma -. Dobbiamo giocare più tranquillamente anche se capisco che i ragazzi volevano portare a casa a tutti i costi la vittoria per la società e i tifosi. Ringrazio i tifosi che ci hanno sostenuto fino all’ultimo e capisco il loro disappunto, espresso con i fischi: sono io il primo a essere dispiaciuto per la situazione». Il Pordenone, nonostante l’arrivo di Nocciolini e Cicerelli, sembra non avere idee dal punto di vista offensivo. Come dopo Reggio Emilia, però, il tecnico neroverde mette sotto accusa i giocatori: «A volte serve la giocata di un singolo che risolva la situazione, non si può sempre pensare di arrivare in porta tramite la manovra – risponde -. Non è un discorso di modulo, ma di equilibri e di organizzazione: a volte ci troviamo in difficoltà e c’è bisogno di un elemento che con un’invenzione risulti pericoloso. Quello che posso dire inoltre è che dobbiamo continuare a lavorare duramente per uscire da questo momento».

[…]

(Fonte: Messaggero Veneto. Trovate il resto dell’articolo sull’edizione odierna del quotidiano)

]]>
http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/pordenone-fano-colucci-sono-il-primo-a-essere-dispiaciuto-per-la-situazione-e-mi-sento-in-discussione/40122/feed/ 0
Gubbio-Mestre, Spagnoli: “Questo 1-3 è un bel segnale! Il mio gol? Non penso fosse fuorigioco…” http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/gubbio-mestre-spagnoli-questo-1-3-e-un-bel-segnale-il-mio-gol-non-penso-fosse-fuorigioco/40120/ http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/gubbio-mestre-spagnoli-questo-1-3-e-un-bel-segnale-il-mio-gol-non-penso-fosse-fuorigioco/40120/#respond Sun, 21 Jan 2018 09:00:42 +0000 http://www.trivenetogoal.it/?p=40120

[…]

«Bisogna proseguire su questa strada», dice a fine gara Alberto Spagnoli, «abbiamo perso tanti punti contro avversarie di qualità inferiore, questo 3-1 è un bel segnale. All’inizio abbiamo fatto un po’ fatica, poi siamo venuti via alla grande prendendo ritmo e macinando gioco e occasioni». E sulle proteste eugubine per una presunta posizione irregolare in occasione del gol, Spagnoli rigetta le accuse: «Non penso fosse fuorigioco, sono partito in anticipo e mi sono trovato al posto giusto nel momento giusto».

(Fonte: La Nuova Venezia. Trovate il resto dell’articolo sull’edizione odierna del quotidiano)

]]>
http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/gubbio-mestre-spagnoli-questo-1-3-e-un-bel-segnale-il-mio-gol-non-penso-fosse-fuorigioco/40120/feed/ 0
Salernitana-Venezia, Domizzi: “Non sono preoccupato, ma c’è sempre qualcosa che non funziona a dovere” http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/salernitana-venezia-domizzi-non-sono-preoccupato-ma-ce-sempre-qualcosa-che-non-funziona-a-dovere/40116/ http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/salernitana-venezia-domizzi-non-sono-preoccupato-ma-ce-sempre-qualcosa-che-non-funziona-a-dovere/40116/#respond Sun, 21 Jan 2018 08:03:00 +0000 http://www.trivenetogoal.it/?p=40116

Maurizio Domizzi parla dopo la sconfitta di Salerno e cerca di rasserenare l’ambiente: “Non sono preoccupato – dice il capitano a Trivenetogoal – abbiamo fatto un ottimo secondo tempo e avremmo meritato di pareggiare. Qualcosa che non funziona purtroppo c’è, ci siamo trovati a rincorrere sotto di tre gol dopo neanche un tempo. Siamo andati in bambola fra secondo e terzo gol, poi ci siamo rialzati. Dobbiamo stare calmi, perché si può uscire da questa situazione. È chiaro che la vittoria ci manca e che non è bel periodo, ma ne usciremo. Firenze? È qui solo da pochi giorni, ma si è inserito molto bene ed è importante che abbia segnato subito”

]]>
http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/salernitana-venezia-domizzi-non-sono-preoccupato-ma-ce-sempre-qualcosa-che-non-funziona-a-dovere/40116/feed/ 0
Mercato Vicenza, Beruatto fuori fino ad aprile: verrà risolto il prestito e tornerà alla Juventus http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/mercato-vicenza-beruatto-fuori-fino-ad-aprile-tornera-alla-juventus/40113/ http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/mercato-vicenza-beruatto-fuori-fino-ad-aprile-tornera-alla-juventus/40113/#respond Sun, 21 Jan 2018 07:20:00 +0000 http://www.trivenetogoal.it/?p=40113

Trivenetogoal news:  Pietro Beruatto dovrà rimanere fuori fino ad aprile inoltrato per la lussazione della spalla sinistra. Il Vicenza, dopo aver parlato con la Juventus, ha deciso di farlo tornare a Torino per curarsi e risolverà il prestito con il club bianconero, in attesa di sostituirlo con un altro prestito. Un’operazione che era già stata decisa prima degli ultimi eventi. D’ora in avanti il ds Moreno Zocchi non avrà margini di manovra illimitati, deciderà comunque le entrate e le uscite ma il curatore fallimentare Nerio De Bortoli avrà l’ultima parola su ogni operazione, per motivi di bilancio  da qui al 31 gennaio.

]]>
http://www.trivenetogoal.it/2018/01/21/mercato-vicenza-beruatto-fuori-fino-ad-aprile-tornera-alla-juventus/40113/feed/ 0