facebook rss
  • Serie A
  • Udinese

Udinese, Pozzo: “Il Var? Prima i rigori contro la Juve non si vedevano… Possiamo fare un buon campionato!”

mercoledì 13 settembre 2017 - Ore 13:30 - Autore: Gabriele Fusar Poli

[…]

Dopo la prima vittoria in campionato ha parlato Giampaolo Pozzo, ai microfoni di Telefriuli a Gradisca in occasione della presentazione del torneo internazionale riservato alle giovanili. «Diciamo che siamo arrivati all’appuntamento con il campionato non proprio puntuali. C’è uno staff nuovo che aveva bisogno di amalgamarsi alla realtà e siamo partiti un po’ male – ecco la prima stoccata – Mio figlio, che vive più vicino di me allo staff della squadra, ha fatto queste valutazioni e siccome tutti attaccavano l’allenatore ha fatto bene a fare quella precisazione, cioè che la causa non è dell’allenatore, perché un uomo solo non fa tutto. La cosa è superata: adesso stanno valorizzando i giocatori che abbiamo preso, che credo siano buoni e con i quali si può fare un buon campionato. Prima i risultati non erano corrispondenti alle nostre potenzialità». Invece quando si parla di Var rimette il fioretto in guaina e va di spada: «Sono contento, perché si sono viste delle cose che senza il Var non si sarebbero verificate. Ora va affinato, ma quello che si è già visto è positivo, ad esempio rigori contro la Juve che non si vedevano». Una bomba a mano verso Torino. «Anche noi abbiamo avuto pro e contro – prosegue – ma è una cosa che rassicura e tranquillizza. Ho fatto 33 anni difficili, adesso sono rassicurato». Uno sguardo anche al mercato: «Si arriva sempre all’ultimo minuto, funziona così nel mercato. Parlare di programmazione in situazioni particolari è difficile – ammette – Solo alla fine si è capito che Cyril Thereau fosse insofferente e poi non rientrava nemmeno negli schemi del mister, quindi ci voleva un sostituto».

[…]

(Fonte: Gazzettino. Trovate il resto del’articolo sull’edizione odierna del quotidiano)

Commenti

commenti

Prossime partite

  • UdineseAggiornata al
    2018-01-08 10:21:36

    Avversario: Fiorentina (Domenica 21 gennaio ore 15.00)

  • ChievoAggiornata al
    2018-01-08 10:23:58

    Avversario: LAZIO (Domenica 21 gennaio ore 15.00)

  • VeronaAggiornata al
    2018-01-08 10:23:11

    Avversario: Crotone (Domenica 21 gennaio ore 15.00)

  • CittadellaAggiornata al
    2018-01-09 14:20:34

    Avversario: ASCOLI (Sabato 20 gennaio, ore 15.00)

  • VeneziaAggiornata al
    2018-01-09 14:21:01

    Avversario: SALERNITANA (Sabato 20 gennaio, ore 15.00)

  • PadovaAggiornata al
    2018-01-09 14:26:30

    Avversario: VICENZA (Sabato 27 gennaio, ore 20.30)

  • BassanoAggiornata al
    2018-01-09 17:59:37

    Avversario: Santarcangelo (Sabato 20 gennaio, ore 16.30)

  • PordenoneAggiornata al
    2018-01-09 18:00:38

    Avversario: Fano (Sabato 20 gennaio, ore 16.30)

  • VicenzaAggiornata al
    2018-01-09 17:58:30

    Avversario: TERAMO (Sabato 20 gennaio, ore 16.30)

  • TriestinaAggiornata al
    2018-01-09 18:01:27

    Avversario: Ravenna (Sabato 20 dicembre, ore 14.30)

  • MestreAggiornata al
    2018-01-09 18:02:13

    Avversario: GUBBIO (Sabato 20 gennaio, ore 14.30)

  • SüdtirolAggiornata al
    2018-01-09 18:03:40

    Avversario: FERMANA (Sabato 20 gennaio, ore 16.30)

  • Delta Porto TolleAggiornata al
    2018-01-15 18:13:13

    Avversario: LEGNAGO SALUS (Domenica 21 gennaio ore 14.30)

  • BellunoAggiornata al
    2018-01-15 18:12:30

    Avversario: Liventina (Domenica 21 gennaio, ore 14.30)

  • TrevisoAggiornata al
    2018-01-15 18:14:49

    Avversario: Opitergina (Domenica 21 gennaio, ore 14.30)

Pubblicità


[Tutti i risultati e le classifiche...]    Copyright Terni in Rete
Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com