facebook rss
  • Serie B
  • Verona

Finale! CESENA-VERONA 0-0 Hellas in Serie A!

giovedì 18 maggio 2017 - Ore 20:16


Cesena-Verona 0-0

Reti: –

CESENA(3-5-2): Bardini; Donkor, Rigione, Ligi; Setola (18′ st Kone), Crimi, Laribi (11′ st Schiavone), Garritano, Falasco; Rodriguez (32′ st Akammadu), Ciano. A disposizione: Agazzi, Schiavone, Gasperi, Balzano, Kone, Capelli, Renzetti, Akammadu, Cavallari. All.: Camplone

VERONA (4-3-3): Nicolas; Pisano, Bianchetti, Ferrari A., Souprayen; Fossati, Zuculini B., Bessa (43′ st Luppi); Siligardi (17′ st Valoti), Pazzini, Romulo (34′ st Troianiello).
A disposizione: Coppola, Troianiello, Ganz, Luppi, Zaccagni, Fares, Cappelluzzo, Valoti, Caracciolo. All.: Pecchia

Arbitro: La Penna della sezione Aia di Roma 1

Ammoniti: Donkor, Siligardi.

Secondo tempo

49′ Il Verona in Serie A. Inizia la festa!!!

Minuti di sofferenza per questo finale di partita per il Verona che rimane dietro ad aspettare il Cesena.

45′ Quattro minuti di recupero.

44′ Brivido per il Verona! Crimi calcia un diagonale che mette paura agli ospiti.

43′ Esce Bessa entra Luppi.

41′ Akammadu pericoloso in area gialloblù.

38′ Cross pericoloso di Troianiello.

34′ Entra Troianiello al posto di Romulo.

32′ Terza ed ultima sostituzione per il Cesena: entra il giovane Akammadu.

31′ Corner per il Verona dalla sinistra calciato da Bessa male.

29′ Fallo in attacco di Pazzini. Ha avuto la peggio Bardini.

27 Goal annullato al Cesena siglato da Rodriguez per posizione irregolare giustamente segnalata dall’assistente.

25′ Partita che prosegue senza particolari sussulti.

18′ Primi cambi nel Verona: esce Siligardi ed entra Valoti. Nel Cesena Kone al posto di Setola.

16′ Siligardi ammonito e punizione per il Cesena.

12′ Angolo per il Verona dalla sinistra. Dall’azione Bessa calcia male.

11′ Cesena primo cambio: esce Laribi ed entra Schiavone.

Vince anche il Benevento a Pisa. Playoff a quanto sembra sicuri.

9′ Risposta di Ciano che si rende pericoloso.

8′ Serie di occasioni per il Verona, prima con Romulo e poi Siligardi. Vicinissimo ancora il Verona a sbloccare il risultato a proprio favore.

2′ Occasionissima per Romulo!!! Il giocatore non riesce a trovare la porta da una ottima posizione.

Primo tempo

46′ Il Verona chiude bene in difesa e l’arbitro fischia la fine del primo tempo. Il Perugia sta vincendo 2-1, mentre Il Cittadella sta perdendo 4-0 in casa dell’Entella, con il Benevento che pareggia. Grazie agli umbri si giocherebbero i playoff.

46′ Punizione per il Cesena. Posizione dalla destra, vicino il vertice basso. Sarà calciato da Ciano.

44′ Terzo angolo per il Verona. Un minuto di recupero.

43′ Secondo angolo per il Verona. Battuto da Romulo dalla destra. Nulla di fatto.

42′ Ammonito Donkor per gioco scorretto su Romulo.

33′ Angolo per il Cesena che sarà calciato dalla destra. Allontana con i pugni Nicolas.

31′ Siligardi tira alto.

30′ Punizione dalla destra battuto da Ciano gestito dalla difesa gialloblù.

28′ Tiro centrale forte con il destro di Bessa che trova il portiere avversario pronto.

25′ Semirovesciata di Garritano dal vertice alto dell’area, con il pallone che finisce sul fondo.

24′ Tiro insidioso di Garritano che comunque non trova la porta.

23′ Nuovamente Pazzini pericoloso.

21′ Che occasione per Souprayen che, su assist di Pazzini, non riesce a centrare la porta.

18′ Fallo di rigore forse non fischiato a favore del Verona su intervento di un cesenate su Romulo.

14′ Punizione di Siligardi dalla sinistra ma non trova la deviazione di alcun compagno.

Frosinone in vantaggio. Attualmente non ci sarebbero i playoff.

11′ Pazzini al volo sul primo palo che non trova lo specchio della porta bianconera. Prima occasione da goal per la formazione veneta.

10′ Punizione dalla trequarti per i padroni di casa. Fallo in attacco di Rigione in area scaligera.

8′ Si lotta a metà campo con Romulo che cerca di trovare spazio.

5′ Tentativo di Pazzini in area, con il pallone ribattuto.

4′ Cerca di tenere alto il baricentro il Verona che guadagna il primo corner.

Partita iniziata

Si attende l’avvio della partita. Le gare devono iniziare in contemporanea.

Pre Partita
Ad arbitrare la sfida sarà il sig. Federico La Penna della sezione Aia di Roma 1, assistito nell’occasione dai sigg. Luigi Rossi (sez. Aia Rovigo) e Manuel Robilotta (sez. Aia Sala Consilina). Quarto ufficiale di gara sarà il sig. Daniele Paterna (sez. Aia Teramo).

Foto Ivan Ortombina

Commenti

commenti


Probabili formazioni

  • UdineseAggiornata al
    2017-05-22 15:54:32

    Avversario: INTER (domenica 28 maggio, ore 20.45)

  • ChievoAggiornata al
    2017-05-22 15:55:07

    Avversario: ATALANTA (sabato 27 maggio, ore 15)  

  • VeronaAggiornata al
    2017-05-22 15:55:18

    Avversario/

  • VicenzaAggiornata al
    2017-05-22 15:55:29

    Avversario: /

  • CittadellaAggiornata al
    2017-05-22 15:55:56

    Avversario: Carpi (playoff, lunedì 22 maggio, ore 20.30)

  • PadovaAggiornata al
    2017-05-22 15:56:28

    Avversario: /

  • BassanoAggiornata al
    2017-05-22 15:56:44

    Avversario: /

  • PordenoneAggiornata al
    2017-05-22 15:58:03

    Avversario: Giana Erminio (mercoledì 24 maggio, ore 20.30)

  • VeneziaAggiornata al
    2017-05-22 15:58:31

    Avversario: Foggia (Supercoppa, sabato 27 maggio, ore 16.30)

  • TriestinaAggiornata al
    2017-05-22 16:01:01

    Avversario: /

  • Delta RovigoAggiornata al
    2017-05-22 16:01:40

    Avversario: /

  • MestreAggiornata al
    2017-05-22 16:02:06

    Avversario: MONZA (mercoledì 24 maggio, ore 15) Poule scudetto

Pubblicità


[Tutti i risultati e le classifiche...]    Copyright Terni in Rete
Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
}