facebook rss
  • Pordenone
  • Serie C

Teramo-Pordenone, Zauli: “Cinque in lizza per la B, ma il Parma può arrivare davanti a tutte”

mercoledì 11 gennaio 2017 - Ore 13:00 - Autore: Gabriele Fusar Poli

«Il Pordenone si gioca il primo posto, anche se penso che davanti a tutti arriverà il Parma». Lamberto Zauli sta allenando il Teramo sulla neve e, a una dozzina di giorni dalla sfida diretta, guarda lontano. Perché manca ancora un po’ di tempo e perché sino a fine mese imperversa il mercato. Che possa cambiare molto? «Ogni squadra auspica che i propri equilibri possano migliorare – risponde l’ex -, soprattutto chi come noi oggi sarebbe ai playout. I ramarri cercano di puntellare una squadra già vincente per evitare passi falsi, facendo sacrifici per tentarle tutte. Loro sono già una compagine importante e credo miglioreranno. Lasciamo stare i nomi che circolano pure per noi: è un mercato difficile e si fatica a prendere buoni giocatori che vengano a darci una mano. La nostra società è delusa dell’andata e cerca di porre rimedio». I movimenti più significativi nel girone? «Il nostro gruppo si conferma il più difficile – dice Zauli -. Il mercato di Parma e Venezia lo sta dimostrando nuovamente. Sembra che i gialloblù si muovano in maniera forte, dopo aver recuperato entusiasmo a seguito di un momento difficile. Il Pordenone è già tra le migliori». Le sue favorite per i primi 4 posti? «Ne vedo 5: Venezia, Parma, Reggiana, Padova e neroverdi. Per piazza, squadra e solidità societaria la lotta sta tutta lì». Solo la prima è sicura di andare in serie B: chi vince il campionato? «Oggi dico Parma, cosa che non avrei detto qualche settimana fa. Per risposta di pubblico e possibilità di mercato, sta andando in sorpasso».

[…]

(Fonte: Gazzettino. Trovate il resto dell’articolo sull’edizione odierna del quotidiano)

Commenti

commenti

Prossime partite

  • UdineseAggiornata al
    2017-12-10 11:03:23

    Avversario: INTER (Sabato 16 dicembre ore 15.00)

  • ChievoAggiornata al
    2017-12-10 11:03:53

    Avversario: CROTONE (Domenica 17 dicembre ore 15.00)

  • VeronaAggiornata al
    2017-12-10 11:04:25

    Avversario: Milan (Domenica 17 dicembre ore 12.30)

  • CittadellaAggiornata al
    2017-12-10 11:05:19

    Avversario: BRESCIA (Domenica 17 dicembre, ore 15.00)

  • VeneziaAggiornata al
    2017-12-10 11:05:58

    Avversario: FOGGIA (Venerdì 15 dicembre, ore 20.30)

  • PadovaAggiornata al
    2017-12-10 11:11:13

    Avversario: GUBBIO (Sabato 16 dicembre, ore 14.30)

  • BassanoAggiornata al
    2017-12-10 11:10:41

    Avversario: Fano (Venerdì 22 dicembre, ore 16.30)

  • PordenoneAggiornata al
    2017-12-10 11:13:13

    Avversario: RENATE (Domenica 17 dicembre, ore 14.30)

  • VicenzaAggiornata al
    2017-12-10 11:13:56

    Avversario: Albinoleffe (Sabato 16 dicembre, ore 14.30)

  • TriestinaAggiornata al
    2017-12-10 11:14:37

    Avversario: SAMBENEDETTESE (Sabato 16 dicembre, ore 16.30)

  • MestreAggiornata al
    2017-12-10 11:15:42

    Avversario: Sudtirol (Sabato 16 dicembre, ore 14.30)

  • SüdtirolAggiornata al
    2017-12-10 11:16:05

    Avversario: MESTRE (Sabato 16 dicembre, ore 14.30)

  • Delta Porto TolleAggiornata al
    2017-12-14 16:12:24

    Avversario: VIRTUS VERONA (Domenica 17 dicembre ore 14.30)

  • BellunoAggiornata al
    2017-12-14 16:12:57

    Avversario: ABANO (Domenica 17 dicembre, ore 14.30)

  • TrevisoAggiornata al
    2017-12-14 16:16:05

    Avversario: Caerano (Domenica 17 dicembre, ore 14.30)

Pubblicità


Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com